A close up on make up n°2: Kiko Luxurius Lashes Mascara, False Lashes Concentrate waterproof top coat mascara & False Lashes Concentrate volume top coat mascara

By A.G. - Whatsinmybag - 6.6.11

Io di mascara ne ho provati veramente tanti, come molte di noi sono saltata da una marca all'altra senza essere mai troppo soddisfatta, le mie ciglia sono chiare e corte anche se folte e avevo bisogno di qualcosa che desse contemporaneamente volume e lunghezza e che fosse di un bel nero intenso.
Poi è successo, l'ho "incontrato", lì in una profumeria ho scoperto la linea Hypnose di Lancome e quando ho acquistato il mio primo hypnose sapevo di aver trovato quello che faceva per me e dai lì non l'ho più mollato. 
Innamorata come sono, non ho mai sentito la necessità di provare altri mascara e simili, ne di marche meno costose ne di marche più costose, eppure, quando Kiko ha lanciato la sua promozione sui mascara, l'idea di provare qualcosa di nuovo mi ha allettata, senza troppe aspettative ho comprato il Luxurius Lashes e il Volume top coat di cui tanto avevo sentito parlare.


Del primo mi aveva colpito il mega scovolino di cui è dotato, decisamente enorme, che serve per acchiappare tutte le ciglia e volumizzarle; quando sono andata a provarlo effettivamente ho notato un effetto volumizzante anche se il colore non è così nero, l'effetto è gradevole e lo trovo molto buono per un trucco da giorno. Un unico difetto che ho riscontrato è che praticamente non resiste assolutamente all'acqua, il prodotto non è waterproof quindi non mi aspettavo grandi cose, però a confronto con hypnose (il mio non è waterproof!) la resistenza è nulla. Basta una goccia d'acqua, una lacrima o simili che il mascara si scioglie per lasciare posto ad un incredibile effetto "occhio di panda". Vi posso assicurare che la resistenza di questo prodotto è stata messa a dura prova, soffro terribilmente di allergia e ho passato un mese e mezzo con gli occhi che lacrimavano a causa dei pollini volanti che hanno invaso la mia città e ogni volta che usavo questo mascara era un disastro.



Il top coat è stato una scoperta, non conoscevo il prodotto secondo e non sapevo cosa aspettarmi (ammetto anche una puntina di scetticismo iniziale), così ho fatto tre esperimenti, l'ho applicato su Hypnose, poi sul Luxurius Lashes e infine ho provato ad applicarlo da solo. 
Su Hypnose, che io possiedo nella versione Drama, l'effetto è stato abbastanza impercettibile, sul Luxurius Lashes invece, il top coat ha intensificato l'effetto modellante e il colore del mascara, effettivamente la differenza di vedeva.
La vera prova della sua efficacia però, me l'ha data il terzo esperimento, cioè il top coat applicato direttamente sulle ciglia: solo così ho notato come lo scovolino sia perfetto per modellare, sono riuscita ad aprire e separare bene tutte le ciglia e acquistano una meravigliosa forma arcuata gradevolissima e molto elegante.
In parole povere, se avete un mascara non troppo intenso, il top coat funziona eccome e aiuta veramente a migliorare le prestazioni del mascara e a perfezionare il trucco, usarlo da solo può essere una buona idea per un trucco molto acqua e sapone, magari per quando si ha un po' fretta o per un trucco estivo non troppo pesante, invece su un mascara che fa il suo dovere da solo, il top coat non è strettamente necessario.


Dopo questa prima esperienza con i mascara Kiko, durante l'ultima spedizione in negozio, mi sono fatta tentare dai nuovi Top Coat, dopo la buona esperienza con il primo mi sono detta che era il caso di provarne un altro. Di quelli proposti mi sono buttata sul Waterproof, visto il caldo in arrivo, l'allergia che mi fa lacrimare gli occhi e il fatto che i mascara che possiedo non hanno una specifica resistenza all'acqua. Il prodotto si presenta come un gel trasparente, si applica dopo aver messo il mascara e lo trovo straordinario. Quando sono arrivata a casa con il nuovo acquisto ho subito voluto provarlo facendo una prova "splash", ho applicato il mascara di kiko subito dopo il top coat, poi dopo aver aspettato un tempo ragionevole, o spruzzato un po' d'acqua sul viso e ho provato a strofinare un pochino e a sbattere le ciglia  e... miracolo! dell'effetto "occhio di panda" nemmeno l'ombra :D.




Questo è il resoconto della mia piccola (piccolissima) esperienza con i mascara e i top coat di Kiko, io personalmente mi ritengo soddisfatta dei miei acquisti, anche e se credo che non ricomprerò il mascara. Trovo invece molto validi i top coat: se si incappa in un mascara che ha dei problemini con questi si può risolvere la situazione, fanno egregiamente il loro lavoro, sono dei prodotti di salvataggio molto comodi da avere nel beauty case e Kiko ne fornisce di diversi tipi con delle diverse azioni specifiche.

e voi? avete mai provato questi prodotti?

Un bacio

p.s. in questo post parlo del mascara Lancome che però non è il protagonista, se qualcuno vuole che ne parli in maniera più approfondita basta chiedere ;)




  • Share:

You Might Also Like

1 commenti

  1. ottimi, li uso entrambi anche io con molta soddisfazione!

    Mi farebbe piacere se partecipassi al mio giveaway!

    clicca qui  per tutti i dettagli !

    ti aspetto!


    RispondiElimina