Bathtub's thing n°3: Lush, Grattino da doccia Questione di Peeling

By A.G. - Whatsinmybag - 5.7.11

Come ho accennato in un altro post, nella mia ultima puntatina da Lush ho comprato il grattino da doccia Questione di Peeling, un simpatico panetto verdino dal vago aroma di prato appena tagliato fatto perlopiù di granelli di zucchero, dedicato allo scrub delicato del corpo con l'aggiunta di un trattamento specifico per la cellulite e gli inestetismi.



Questi grattini da doccia ormai li uso da più di un anno, uso spessissimo Cristalli magici, l'altro grattino da doccia con cocco e olio di mandorla perfetto per lasciare la pelle morbida, morbida; ultimamente però mi sono convertita a Questione di Peeling che trovo molto delicato e di cui apprezzo anche il lato stimolante e drenante: dopo averlo usato sento la pelle molto elastica, questo prodotto risulta molto delicato sulla pelle e procura una piacevole sensazione quando lo si applica.
Proprio sull'uso e sull'applicazione mi voglio soffermare e questo perché leggendo su vari blog, mi sono accorta che praticamente nessuna sa come usare bene questo prodotto, ho letto di graffi, di utilizzi a secco, di scioglimenti rapidi sotto l'acqua, tutte cose che ovviamente non fanno funzionare bene il grattino da doccia e lasciano scontenti. In verità, inizialmente anche io usavo male il grattino, lo usavo direttamente sotto la doccia proprio come dice la descrizione sul sito e come mi aveva suggerito una commessa in negozio e regolarmente finivo per scioglierlo con mio grande disappunto, poi quando sono tornata a comprarlo per dargli una seconda possibilità ho incontrato una zelantissima e preparatissima commessa Lush (un'altra) che mi ha svelato il trucco per preservare il grattino e usarlo al meglio senza sprechi e senza graffi.
Ecco cosa fare in tre semplicissime mosse:

  1. prendi il grattino e sbriciolalo completamente fino a ridurlo in granellini, sembra un prodotto duro ma in realtà si frantuma facilmente. Ti consiglio di lasciarlo o nella sua bustina gialla Lush, oppure di metterlo in una bustina di plastica per surgelati quando lo sbricioli, altrimenti tutto il prodotto andrà in giro e recuperarlo sarà un impresa.
  2. metti il prodotto in un barattolino tipo quelli della marmellata o un contenitore chiuso, tienilo lontano dall'acqua e dall'umidità (ho notato che l'umidità lo rende più duro, si formano dei veri e propri blocchetti cristallizzati che si sciolgono con più difficoltà).
  3. quando lo usi, prendine una giusta quantità dal barattolo (fidati ne basta un pugnetto o due per scrubbare a dovere tutto il corpo) e lascialo a portata di mano quando fai la doccia, al momento giusto basta passare sulla pelle bagnata il grattino sbriciolato per uno scrub perfetto, senza graffi e senza sprechi.
Io lo uso esattamente così e vi posso assicurare che mi dura tranquillamente per parecchio, facendo una stima approssimativa, per almeno tre docce dove lo uso abbondantemente.

Veniamo alla scheda del prodotto, direttamente dal sito Lush ecco la descrizione e gli ingredienti:
A me questo scrub piace veramente tanto, lo trovo delicato e lo trovo ottimo per massaggiare al meglio le mie gambe, quando voglio riattivare la circolazione e coccolarle un po'. Decisamente lo consiglio, come consiglio vivamente anche Cristalli Magici, ottimo anch'esso.

E voi? Avete mai provato questo scrub?
Un bacio

(foto: what's in my bag© )

  • Share:

You Might Also Like

11 commenti

  1. Non ho mai provato i prodotti lush, però questo scrub mi incuriosisce molto, sembra buono! Grazie per il consiglio d'uso;-)

    RispondiElimina
  2. non ho mai provato i prodotti lush anche perchè non avendo un negozio vicino, conoscendomi, non so se l'acquisto via internet si rivelerebbe un buon investimento per questioni di.. naso! xD
    ad ogni modo il tuo consiglio è utile anche per altri tipi di scrub solidi da doccia :DDD

    RispondiElimina
  3. @Dani
    é un buono scrub, io lo consiglio, se ti capita dai un'occhiatina anche all'altra versione, Cristalli Magici, anche quello è molto buono e il profumo è stupendo.

    @nina
    ti capisco, per certi acquisti preferisco toccare con mano prima di comprare, di acquisti on-line ne faccio pochi proprio per questo.
    Però Lush esiste ormai in moltissimi punti vendita, puoi informarti sul sito per vedere dove si trova il negozio più vicino a te, così se ti capita di passarci, puoi andare a dare un'annusata ;)

    RispondiElimina
  4. io lo adoro e ormai lo ricompro non appena finito..proverò ad usarlo anche come suggerisci tu..ne avevamo già parlato sul mio blog eheh ;)

    RispondiElimina
  5. @mezzaluna
    Eh eh, avendolo ricomprato ho pensato bene di recensirlo e di condividere la mia scoperta con la blogosfera, spero di essere stata utile ;)
    A me piace troppo, ormai non posso farne a meno :)

    RispondiElimina
  6. l'ho comprato anche io e non l'ho ancora provato. bella l'idea di sbriciolarlo nella bustina di plastica! =) mi stavo giusto chiedendo come si usa e pensavo che se l'avessi sasto sotto la doccia mi si sarebbe sciolto subito. che fortuna aver trovato il tuo post prima! =) grazie!

    RispondiElimina
  7. @anna venere
    Lieta di essere stata provvidenziale :D
    Fammi sapere come ti trovi e se la cosa ha funzionato ;)

    RispondiElimina
  8. Ho dovuto scalpellarlo per sbriciolarlo perchè si era indurito data l'umidità, ma ora che se ne sta nel barattolo è perfetto. Posso citare questa tua spiegazione sul mio blog mentre faccio la review di questo e altri prodotti lush? =)

    RispondiElimina
  9. @Annavenere
    Mi fa piacere che ti sia trovata bene :)
    Anche io ho dovuto combattere con l'umidità, quello è un difetto, in effetto la cosa migliore è polverizzarlo una volta comprato.
    Comunque si, puoi citare questo post, verro poi a leggere la tua recensione ;)

    RispondiElimina
  10. Adoro la lush e faccio scorta appena posso. Questo grattino l'ho provato, non mi ha lasciata entusiasta, troppo aggressivo. Se vuoi vienimi a trovare anche tu e commenta sul mio blog di cinematherapy al femminile (http://iovedo.blogspot.it) e di viaggio e benessere (http://viaggiaremifabene.blogspot.it) baci!

    RispondiElimina
  11. Io adesso stu usando Copacabana e mi sta piacendo un sacco! Questione di peeling sarà il prossimo ;)

    RispondiElimina