A close up on make up n°15: Kiko, Automatic precision Eyeliner and Khol n° 705 Azzurro

By A.G. - Whatsinmybag - 18.7.11

Un nuovo post su Kiko, in particolare parlerò di una delle nuove matite Automatic precision uscite nei negozi ormai quasi un mesetto fa. Tempo fa avevo detto che il primo impatto con queste matite non era stato proprio il massimo, non mi avevano particolarmente colpito nonostante la vasta gamma di colori e le caratteristiche presentate.
Poi sono tornata sui miei passi, nella mia ultima visita da Kiko un colore in particolare mi è saltato agli occhi e ho deciso di dare una chance a queste matite, prontamente ho afferrato la matita 705 e mi sono avviata alla cassa.



Le Automatic sono delle matite in plastica dal fusto colorato, hanno un tappo per proteggere la punta e sul fondo uno sfumino nero in gomma protetto da un tappo di plastica trasparente, se si stacca lo sfumino dalla matita si scopre che dall'altra parte c'è un piccolo temperino per poter rifinire la punta alla matita quando se ne ha bisogno. Per estrarre la punta basta ruotare il fusto leggermente per far uscire la mina interna.


Il colore che ho scelto io è un azzurro scuro metallizzato, che non è propriamente un azzurro secondo me, a mio avviso si avvicina molto di più al blu petrolio senza però essere così scuro.
Questa matita non possiede glitter di alcun tipo e si può tranquillamente applicare nella rima interna dell'occhio come sulla palpebra mobile, in entrambi i punti la matita lascia molto colore, scrive perfettamente ed è estremamente precisa.
La durata è ottima, io la uso principalmente nella rima interna e la trovo perfetta per questo uso. In genere le matite colorate non hanno una durata eclatante, dopo poco tempo colano via o spariscono, questa invece non lo fa resta, per molto tempo praticamente intatta.
Il tratto è molto preciso, è veramente difficile fare qualche sbaglio, la mina è sottile ma non troppo ed è della giusta morbidezza.


Questa matita mi è piaciuta moltissimo, sono contenta di averle dato una possibilità, ho trovato un prodotto molto valido.

E voi? avete mai provato questo prodotto?

Un bacio

(foto: what's in my bag© )

  • Share:

You Might Also Like

2 commenti

  1. Io ne ho comprate due, e insomma...non mi hanno entusiasmata :\
    Il tratto è preciso è vero, si sfuma abbastanza bene e sull'esterno dell'occhio tiene molto a lungo, e questo è veramente un punto a suo favore!

    Però io ho notato che invece nell'interno occhio tiene bene solo se ci tampono un ombretto dello stesso colore, altrimenti sbiadisce quasi subito. Ma la cosa che mi ha deluso di più è il fatto che provandole sul dorso della mano sembravano molto metallizzate, quindi mi aspettavo un effetto bagnato sugli occhi mentre non è stato così, sembrano quasi opache.
    Io ho preso un verde petrolio e un verde bosco

    RispondiElimina
  2. @Make-up pleasure

    Io non ho avuto questo problema nella rima interna, quando la metto il colore risulta quello che la matita promette, magari spesso lo passo una/due tre volte per aumentare l'intensità però non risulta opaco, anzi. L'effetto non è lo stesso di quando si applica sulla palpebra, ovvio che la matita passata su un punto delicato e molto umido come la rima interna, ha delle prestazioni diverse.
    Forse a me soddisfa comunque perché secondo il mio metro di giudizio è un ottimo risultato, anche in base alle mie esperienze con altre matite che non hanno questa tenuta.
    In più la mia non sbiadisce, la porto per diverse ore e prima che vada via ce ne vuole, e anche quando se ne va, non sbiadisce mai completamente.
    Io credo che resa del colore spesso dipenda anche dal tipo di pigmento, può essere che il verde si comporti in modo diverso rispetto all'azzurro, forse anche l'umidità della rima interna può contribuire, diluisce il colore o semplicemente lo rende più opaco o solo più scuro e i riflessi si vedono meno.

    RispondiElimina