Talking about: Cocktail Rings

By A.G. - Whatsinmybag - 25.7.11

Grandi, colorati, eccessivi, eleganti, strabilianti, impressionanti, evidenti, preziosi, very cheap, metallizzati, non importa come sono, non importa dove sono stati comprati, trovati o chi te li ha regalati, non importa il prezzo o la marca, gli anelli da Cocktail sono sempre meravigliosi e ognuna dovrebbe possederne almeno uno, l'importante è che sia grande, evidente e che sia il protagonista indiscusso.


senza titolo
thanks to Polyvore

Un anello da cocktail è un anello di grosse dimensioni, generalmente impreziosito da pietre di vario genere o colore e che negli anni 50 veniva abbinato ad un look elegante per un party/cocktail (da qui il nome cocktail ring), evento che si teneva dal tardo pomeriggio fino alle venti della sera e non oltre.
Oggi questo tipo di anelli è tornato protagonista, rivisitato e reinterpretato in mille modi diversi, avvistato in ogni tipo di forma e colore sulle dita delle attrici, delle modelle e delle fashion bloggers più seguite.
Questo tipo di gioiello è diventato una specie di scultura, impreziosito con materiali di tutti i generi, trasformato in strutture che abbracciano le dita, il tutto per poter stupire il più possibile ed arricchire il proprio look, mixando metalli e texture diverse per creare effetti incredibili e che lasciano il segno.
Non occorre cercare il pezzo più costoso, l'idea è quella di stupire con la cosa più inaspettata, ed è una regola che vale quasi sempre per tutti gli accessori, quindi si ai mercatini e a negozi low cost ed usiamo la fantasia, un oggetto va saputo portare con personalità e anche un pizzico di estro creativo.
Io gli anelli li adoro e li ho sempre adorati, ho sempre cercato quelli dalle forme più strane, che colpivano la mia attenzione e che fossero ben visibili, è il gioiello che preferisco portare assieme ai bracciali e con cui mi diverto a giocare. Un anello è un accessorio non sempre immediatamente visibile, è un qualcosa che si scopre solo dopo il primo impatto, quando si muovono le mani, se si saluta, se si stringono le mani di qualcuno, è quindi un segreto che si svela piano piano, ed ecco perché li adoro, è quella sorpresa inaspettata che spicca solo se lo vogliamo.
Una cosa da ricordare sempre quando si portano accessori così vistosi è quello di dosarli bene, se si porta un anello così grande, spesso non occorre portarne altri sulla stessa mano, poiché uno è più che sufficiente; anche bracciali, orecchini e varie ed eventuali vanno scelti con cura e non devono essere troppo eccessivi, se si eccede il pericolo di sembrare un albero di natale è dietro l'angolo.
Giusto per darvi un'idea di cosa intendo per anelli vistosi, ho deciso di mostrarvene alcuni, quelli che ho preso più di recente e che adoro, tutti di grande effetto e con un costo contenutissimo:






Nella scelta di questo accessorio non dobbiamo mai dimenticarci che la fantasia e un pizzico di irriverenza non guasta mai, sentitevi libere di scegliere quello che più vi piace e di portarlo come meglio credete, siete voi con il vostro gusto personale che date quella marcia in più ad un accessorio o un vestito, questo non dimenticatelo mai ;)

E voi? qual'è il vostro anello preferito?

Un bacio


(foto: what's in my bag© )

  • Share:

You Might Also Like

1 commenti

  1. a me piacciono moltissimo, cambiano un outfit da soli ;-)

    RispondiElimina