Chanel confronto Hypnose Doll eyes Inimitable intense Lancôme mascara nero

Talking about: Mascara Chanel Inimitable intense vs Mascara Lancome Hypnose Doll Eyes

Qualche tempo fa, come ricorderete, sono andata in edicola per comprare il numero di Marie claire con in regalo il campioncino del mascara Chanel Inimitable. Una volta provato mi è subito venuto in mente che poteva essere interessante confrontarlo con un altro mascara suo pari per fama e per prezzo, in questo caso il mio adorato Hypnose Doll Eyes, in mio possesso da questa estate.
Come potete vedere ho creato un immagine dove metto visivamente a confronto le prestazioni dei due mascara, a sinistra abbiamo Chanel, a destra abbiamo Lancome.

Dalla foto già si notano delle differenze tra i due mascara, ma andiamo a vedere più di preciso quali sono le caratteristiche principali e mettiamole a confronto:

Colore:

Chanel: Nero intenso
Lancome: Nero intenso

Stesura:

Chanel: si applica bene anche se lo scovolino a mio avviso prende troppo prodotto, occorre passarlo più volte per stenderlo bene sulle ciglia. Tende a fare qualche grumo anche di poco conto. Non trovo lo scovolino molto comodo, durante l’applicazione mi capita spesso di toccare con le setole la rima interna superiore dell’occhio.
Lancome: si applica molto bene, lo scovolino prende la giusta quantità di prodotto, non si formano grumi e si possono lavorare anche le ciglia più corte grazie alla forma a punta. Lo scovolino è molto efficace, durante l’applicazione si vede come la punta è adatta ad acchiappare le ciglia più piccole nell’angolo interno dell’occhio, mentre la base/parte più larga è destinata ad aprire e a volumizzare le ciglia più esterne.

Volume:

Chanel:poco, non è un mascara molto volumizzante anche se lo sguardo risulta comunque intenso.
Lancome: il volume ottenuto con questo mascara è molto, le ciglia vengono aperte e si riesce a prendere anche quelle più piccole e corte.

Lunghezza:

Chanel: è decisamente un buon mascara per chi cerca la lunghezza poiché ne dona molta alle ciglia e l’effetto è molto evidente durante l’applicazione.
Lancome: buona, l’effetto volumizzante si combina bene con quello allungante, l’effetto è molto evidente durante l’applicazione.

Durata:

Chanel: Ottima
Lancome: Ottima

Rimozione:

Chanel: è un prodotto un po’ ostinato nella rimozione, per quanto non sia un waterproof occorre un bifasico per toglierlo del tutto senza strofinare troppo.
Lancome: anche per questo consiglio uno struccante bifasico per una rimozione completa del prodotto dalle ciglia.

Segni particolari:

Chanel: è un ottimo incurvante anche se non volumizza in maniera eccessiva.
Lancome: lascia le ciglia morbide e flessuose, non sembrano incollate e non restano rigide dopo l’applicazione.

Conclusioni:
I due sono sicuramente degli ottimi mascara e secondo me sono dei validi acquisti entrambi, tutto dipende da che tipo di esigenza si ha e qual’è l’effetto che preferiamo, hanno entrambi dei prezzi alti ma credo che si possano classificare tra quei prodotti che funzionano.
Una cosa che non ho avuto modo di verificare è come si comporta lo Chanel nel tempo, ad esempio il doll eyes da quando l’ho acquistato non ha mai fatto grumi, il prodotto non si è ne addensato ne la confezione ha creato problemi nella chiusura ne nell’apertura.
Per quanto riguarda l’effetto finale, io personalmente preferisco il Lancome, e sin dalla prima applicazione/confronto tra i due, per me erano evidenti le differenze. Per le mie esigenze, trovo che sia per prestazioni che per applicazione e colore il Lancome sia perfetto, ho di natura le ciglia bionde e corte e su di me questo mascara non solo è molto intenso, ma crea veramente un bellissimo effetto doll eyes a cui mi sono abituata e a cui credo non rinuncerò più.
Resto comunque soddisfatta di aver provato lo Chanel Inimitable Intense anche se non credo che lo comprerei preferendo l’acquisto dell’altro.

E voi? voi avete mai provato questi prodotti? che ne pensate del confronto?

Un bacio

(foto: what’s in my bag© )

8 Comments

Leave a Reply