A close up on make up n°59: Lord&Berry Line/Shade Pencil #221 Deep Black

By A.G. - Whatsinmybag - 13.2.12

Una delle cose che nel mio beauty e nei miei trucchi non manca mai è una matita nera, preferibilmente un kajal dal nero intenso e morbido, da usare nella rima interna dell'occhio per sottolineare lo sguardo e creare profondità.
Il problema di questo prodotto è che è difficilissimo trovarne una che resista per diverse ore, che non sbavi, scappi o scivoli via dal quel delicato punto dell'occhio. Io ad esempio ne ho provate diverse, Kiko, essence, L'Oreal, Wet and Dry, Shiseido, di tutti i prezzi e di tante marche insomma e con ognuna ho sempre ottenuto risultati diversi. L'ultima che avevo era il Kajal Kiko n°100, una matita con cui mi sono trovata bene ma che ha sempre avuto il difetto di scendere sotto l'occhio dopo un po' che l'avevo su.
Durante il mio ultimo ordine Asos mi sono trovata nella pagina di Lord&Berry con di fronte una vasta scelta di eyeliner e matite, la mia matita Kiko stava per spirare e mi son detta proviamo.
Oggi ho vi parlo proprio di questo acquisto e di come mi sono trovata con questa Line/Shades di Lord&Berry.


Come è stato per i prodotti Jemma Kidd, anche in questo caso è il primo acquisto che faccio di questo marchio, lo avevo visto spesso nei siti stranieri ma mai in Italia e diciamo che mi sono lasciata guidare dall'istinto nella scelta di quello che poteva fare al caso mio.
Dopo aver vagliato le varie possibilità, e devo dire che ce ne erano diverse, ho optato per questa, una matita kajal nera adatta ad un uso esterno sia ad essere messa nella rima interna dell'occhio. La cosa buffa è che leggendo le scritte di provenienza lungo il fusto della matita, ho scoperto che questo marchio è distribuito a Milano e questa matita è fatta proprio nel nostro paese; io non ne avevo idea, non avevo mai incontrato Lord&berry nei negozi e son caduta dal classico pero: data questa cosa suppongo che sia venduta anche nelle nostre profumerie anche se io non l'ho mai notata. Chissà?!


Tornando a noi e alla protagonista di questo post, andiamo a descrivere come si presenta, la si trova in una scatolina nera con scritte bianche, packaging minimalista ma con un certo non so che di ricercato, la matita vera e propria ha il fusto nero e le scritte bianche anch'essa, è abbastanza lunga, sui 15 cm circa ed è munita di un classico tappo di plastica per proteggere la punta ed ha una PAO di 36 M dall'apertura.


Ha una punta bella morbida, al punto giusto secondo me, ne troppo ne troppo poco, scrive alla perfezione e davvero basta un tocco leggero per lasciare un tratto marcato; il colore è davvero un nero abbastanza intenso ed ha un finish lievemente lucido, non posso dire che abbia un effetto gloss o vinile ma me lo ricorda moltissimo e nel complesso dona un effetto preciso e netto come si richiede ad una matita di questo tipo.
Nella rima interna scrive benissimo, non ha troppe difficoltà nemmeno se la zona è leggermente umida e lascia il suo tratto deciso senza esitazioni, cosa ancora più importante ha una buona tenuta, non eterna, ma sicuramente maggiore rispetto a quella Kiko che usavo precedentemente e soprattutto non sbava ne cade.
Anche quando la matita è al limite della sua resistenza, diciamo dopo averla portata per una giornata intera, non scende mai sotto l'occhio, può rimanere meno visibile e nella parte più umida della rima può essere un po' più sbiadita però è difficile che ve la ritroviate nell'angolino esterno o peggio sul contorno occhi e questa secondo me è un'ottima cosa, dato che mi garantisce una buona tenuta senza il rischio di sembrare un piccolo panda.


Il prezzo su Asos è di 11.90 euro, forse non economica come matita ma nemmeno eccessivamente cara, io mi ci sto trovando davvero bene ed è tra le migliori che ho potuto provare. Se volete vederla in azione per farvi un'idea migliore del prodotto basta tornare a vedere gli ultimi photopost dove l'ho usata per la rima interna (qui qui e qui).

Se la consiglio? si, mi piace molto e di sicuro la ricomprerei.

E voi? voi avete provato questo prodotto?

Un bacio

  • Share:

You Might Also Like

4 commenti

  1. Molto interessante questa matita, io sono sempre alla ricerca della matita (nera) perfetta per cui potrei anche provarla +_+
    ...un'altra tentazione che si aggiunge alla lista ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io sono sempre alla costante ricerca di una buona matita nera, ne ho provate tantissime,questa mi piace molto e fa egregiamente il suo dovere ;)

      Elimina
  2. chissà se al prossimo ordine Asos la inserirò nel mio carrello!;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Asos è il male XD ma anche fonte inesauribile di soddisfazioni a spese di spedizione gratuite ;)

      Elimina