A close up on make up n°63: Kiko, Bloom Blush n°03 Doll Pink LE Blooming Origami

By A.G. - Whatsinmybag - 29.2.12

Effetto"Bonne Minne".

Quante volte negli ultimi mesi abbiamo letto/ascoltato questa espressione, io personalmente l'ho sentita molto spesso e con tranquillità devo ammettere che non ho avuto ben chiaro che cosa volesse significare, perlomeno non sin da subito. Durante una ricerca su google per capirne di più ho rapidamente realizzato di non essere stata l'unica ad avere questo dubbio amletico sul significato di questo termine. 
In realtà la cosa è abbastanza semplice e basta poco per afferrarne il senso, con queste due parole francesi infatti, che letteralmente significano "buone maniere", si indica un viso dall'aspetto sano, incarnato radioso e fresco e guance scaldate di un bel colorito acceso ma naturale. Questo tipo di look, naturale e romantico, è in auge già da un annetto a questa parte, eppure solo ora ha raggiunto il suo momento d'oro trasformando il blush in un prodotto indispensabile, purché sia brillante, ben sfumabile, applicato sui pomi delle guance e sfumato verso l'alto a simulare quel rossore naturale che si ha nei momenti di forte emozione.
Un blush a mio avviso è quasi sempre un'ottima carta da giocare quando si vuole avere un aspetto fresco, io ultimamente mi sono invaghita di un blush in particolare, di cui sto per parlarvi, appartiene alla nuova collezione Kiko Blooming Origami ed è il Bloom Blush n°03 Doll pink.


I Bloom Blush di Kiko si presentano in formato stick, sono di forma cilindrica abbastanza allungata e la loro confezione è di plastica bianca con scritte in argento; per tirare fuori il prodotto basta ruotare il fusto e far uscire lo stick, il tappo è di quelli a pressione, la quantità è di 8g e si ha una PAO di 18 M.
Il colore che ho scelto non poteva che chiamarsi Doll pink, si tratta di un rosa caldo con dei tratti un po' anticheggianti, trovo che sia un colore dal sapore un po' vintage, quando lo guardo mi vengono in mente nastrini rosa e porcellane decorate sui toni pastello, vecchie fotografie e cose così.


Il finish di questo blush è completamente matte, niente sbrillucichii, niente iridescenze, assolutamente nessun tipo di glitter, micro o macro che sia, solo colore puro, graziosamente opaco a mio avviso, un opaco comunque brillante per via della tonalità di rosa particolarmente accesa che un pochino regala quell'effetto bambolina.
Un colore matte non è necessariamente spento, proprio come lucidità o satinature non comportano necessariamente luce, la brillantezza di un prodotto molto spesso sta tutta nel giusto tono di colore, specie per quanto riguarda i prodotti per il viso, quindi scegliere la tonalità giusta per la nostra pelle e il nostro incarnato è la chiave per ottenere un risultato che sia adatto a noi, specie quando si ricercano prodotti che conferiscano un aspetto naturale, fresco e luminoso.


Tornando al blush, devo dire che a me è piaciuto proprio tanto, principalmente per la formulazione, non si tratta di un vero e proprio prodotto cremoso, anzi alla vista ricorda più la consistenza di un rossetto ed al tatto si percepisce la sua setosità, ha la consistenza morbida e vellutata di un prodotto in polvere compatta.
Sfumarlo è di una semplicità unica, un prodotto in crema può anche "spaventare" un po', può essere strano applicare un blush da uno stick e poi usare le mani, in realtà è il procedimento più semplice del mondo, che ti fa dimenticare i pennelli e come si usano. Io faccio così: metto il blush sul pomo della guancia applicato direttamente dallo stick, poi con le dita comincio a sfumarlo andando indietro in direzione delle tempie (non così in alto, però è per capirsi :P). Il risultato è delicatissimo, è modulabile con facilità ed accentuare il colore è davvero semplice, il fatto che sia morbido e sfumabile lo rende perfettamente uniformabile alla pelle, senza dare un effetto troppo finto.
Altra cosa importantissima, una volta messo si fissa e resta al suo posto, la durata è maggiore rispetto ad un blush in polvere, con questo una volta messo sei a posto per davvero molto tempo, diciamo dalla mattina sino a metà del pomeriggio.


Il prezzo di questo blush è di 7.90 euro, direi un giusto prezzo secondo me, se gli altri prodotti li trovo troppo costosi, questo secondo me vale la cifra, certo, se fosse costato un po' meno sarebbe stato meglio però diciamo che va bene così.
Mi dichiaro soddisfattissima, non so se ne prenderò altri perché a parte il Pink Flamingo che però era già finito in negozio, le altre colorazioni non mi interessano. Se lo consiglio? si decisamente si, ottimo rapporto qualità/prezzo/comodità.

E voi? voi avete già provato questo prodotto?

un bacio


  • Share:

You Might Also Like

25 commenti

  1. è bello..anche io voglio uno dei blush in stick *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ne vale la pena sai, sono proprio belli :)

      Elimina
  2. Ciao! sono una nuova iscritta... mi piacciono tantissimo i tuoi post e gli swatch dei tuoi trucchi... sei davvero brava ^_^ (ti seguo anche su twitter!)
    Per quanto riguarda il blush non l'ho provato direttamente, ma lo ha usato mia sorella che non si è trovata molto bene... però mi hai fatta incuriosire e penso di chiederglielo in prestito...magari poi ti faccio sapere una mia opinione personale.
    Baci Erica! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta e Grazie per il complimenti ^^
      Io mi sono trovata bene con questo prodotto ma può essere che qualcuno possa avere un'esperienza diversa, magari fammi sapere tu cosa ne pensi dopo averlo provato :)
      un bacione :)

      Elimina
  3. Vorrei il pink flamingo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io non l'ho proprio trovato in negozio era già andato a ruba, mi dicono che è molto carino però :)

      Elimina
  4. Apparentemente il divieto di acquistare gloss e smalti si è sublimato in acquisto sfrenato di blush in crema. Nell'ultimo mese ne ho acquistati 9 °A°' Come ti ho già detto nel post haul, avevo dato un'occhiata a Pink flamingo, ma il fatto che fosse matte e molto denso non mi ha convinta, ma ora che leggo la tua review potrei dargli un'altra possibilità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD anche io sto impazzendo per i blush, di tutti i tipi per altro!
      La consistenza è leggerissima e quando lo sfumi ti rendi conto di quanto lo sia, io proverei a dargli un'altra occhiata in negozio. In caso fammi sapere cosa ne pensi e come ti sei trovata ;)

      Elimina
  5. E' molto carino, anche se come colorazione preferisco lo 02, lo trovo più nelle mie corde.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il pink flamingo vero? qui era già esaurito purtroppo, non ho potuto nemmeno vederlo dal vivo.

      Elimina
  6. per adesso niente acquisti make up, tuttavia questo tipo di blush non mi convincono.. non riesco a stenderli bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo di kiko non mi ha dato problemi di stesura, se lo provi ti rendi conto subito di quanto sia semplice da gestire. Se hai paura di metterne troppo, comincia ad applicarlo poco alla volta, così puoi dosarlo meglio ;)

      Elimina
  7. L'ho acquistato anche io, stesso identico colore e lo trovo davvero bellisimo. E' molto pigmentato e si sfuma molto bene nonostante sia un blush in crema e forse più difficile da lavorare. Sono contenta del mio acquistino. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è un prodotto che regala delle soddisfazioni^^ poi è sempre bello vedere che altre si trovano bene con lo stesso prodotto, è una ulteriore conferma della sua validità :)
      Un bacione

      Elimina
  8. Io ho lo 02,davvero un bellissimo colore!concordo su tutto con te, davvero un prodotto facile da usare ed è davvero un gioco da ragazzi sfumare il tutto!Ora con questo post.. mi hai fatto innamorare anche di questo colore.. no, non posso!;)
    Credo che lo prenderò e ne ho in mente anche un altro.. devo frenare questa mia passione per i blush!;)
    Per quanto riguarda il colore, lo 03 è un rosa caldo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è un rosa caldo molto acceso, a tratti mi ricorda un po' un rosa antico scuro :)
      Sei una blush-maniac anche tu? benvenuta nel club, io sono la presidentessa! XD

      Elimina
    2. fondiamo un clud! Le blush addicted! Anche a dir la verità alterno alcuni periodo di amore-odio! ;)

      Elimina
    3. ahaha anche io :D Il mio difetto invece è che punto quasi sempre gli stessi colori, se non ci sto attenta rischio di ritrovarmi millemila blush della stessa tonalità XD

      Elimina
  9. Davvero bellino. Sono indecisa tra questo e lo 02...

    RispondiElimina
  10. Io adoro i blush in stick! Acquisterò sicuramente Pink Flamingo e chissà...forse anche questo! Il rosa mi piace tanto:)

    RispondiElimina
  11. wow dura molto quindi...ci farò un pensierino. se ti va passa da me ,bacio http://elinelpaesedellemeraviglie.blogspot.com/

    RispondiElimina
  12. mi è piaciuto subito ed ero tentatissima di prenderlo ma usando solo fondo minerale ho paura che si crei un pastone :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non credo che questo sia un problema sai, io uso un fondotinta in polvere compatta e non si è impastato nulla, anche perché pur essendo un prodotto in stick ha una consistenza leggera e setosa, non è troppo cremoso, non dovrebbe portarsi via il fondo una volta applicato. Se però temi che possa fare così, prova a mettere prima il blush e poi dopo il fondotinta, è una tecnica che ho visto usare da Clio e l'ho provata più volte con diversi tipi di blush, non ho avuto problemi anche in questo caso e il blush risulta sfumato e ancora più naturale.

      Elimina
  13. Ecco u 'altra blush maniaca a rapporto!!! Questo lo devo proprio provare!

    RispondiElimina