Past week in 5 random things n°13

By A.G. - Whatsinmybag - 20.2.12

Buongiorno a tutti, purtroppo la settimana scorsa non sono riuscita a scrivere il "past week.." a causa di vari problemi ed impegni, ho avuto davvero delle giornate piene e la stanchezza si è fatta sentire, ho dovuto rimandare diverse cose che volevo fare e anche il blog purtroppo ne ha risentito.

Oggi però si recupera, ci sono state tante cose in settimana e quindi ecco a voi le mie 5 cosa e a caso:

1.   Apfelstrudel: Venerdì sera cena con amici, preparo il dolce e decido di buttarmi su una ricetta mai provata, lo strudel di mele. Trovo la ricetta originale, gli ingredienti ci sono tutti, mi rimbocco le maniche e via che si comincia. Lo strudel di mele ha un impasto banalissimo da preparare, farina acqua e olio ed un pizzico di sale, si impasta tutto insieme e poi dopo averla fatta riposare si stende con le mani. Una volta stesa ero pronta e soddisfatta, acchiappo la terrina dove avevo preparato il ripieno e verso tutto, comincio la fase di avvolgimento/chiusura e ... e... DISFATTA, disfatta in ogni senso possibile. In parole spicce, mi si è distrutta tutta la sfoglia. Quando mi succedono cose simili mi prende sempre il panico, me lo sono concesso per 5 minuti e poi mi sono messa a recuperare tutto il ripieno e ad eliminare la pasta, ho buttato quella miserevole disfattista nel cestino e ho re-impastato un'altra sfoglia. Nonostante i guai a cena ho servito un ottimo strudel di mele con ripieno rivisitato di cui non è rimasto nemmeno un pezzettino ;) Chi vuole la ricetta alzi la mano!
2.    Incidenti di percorso: In questo fine settimana dovevano esserci due appuntamenti molto impegnativi, uno dei due decisamente importante e che aveva comportato una lunga preparazione. Purtroppo però entrambi sono saltati e rimandati, quello importante addirittura a data da destinarsi. I piccoli imprevisti capitano, c'è poco da fare, l'importante è non perdersi d'animo e promettersi di recuperare al meglio. Dite che c'è stato lo zampino del Venerdì 17 dietro tutto ciò? 
3.   Tappala!: ecco cosa ho esclamato alla visione di quella cara ragazza di Belen mentre scendeva con grazia le scale dell'Ariston. Più Geppy meno Belen please!
4.   Routine: Credo di essere caduta vittima di una insolita routine. In genere con questo termine si indicano una serie di azioni quotidiane che si ripetono giorno dopo giorno tutte più o meno uguali, per quanto mi riguarda la mia routine è fatta di milleecinquecento e passa cose da fare fatte spesso di corsa. Mi capita fin troppo spesso di correre a destra e a manca, sul lavoro, a casa, con gli amici, mi sento una specie di ciclone in movimento, che arriva un po' affannato, fa diecimila cose e poi se ne va. Come io sia in grado di gestire tutto non ne ho proprio idea, eppure in qualche modo me la cavo, d'altra parte lo ammetto non so immaginare la mia vita in modo diverso, io e la calma siamo due mondi diametralmente opposti.
5.   Piccole soddisfazioni: Questa settimana ho avuto diverse piccole soddisfazioni, cose piccole piccole ma di tanto conto e che devo dirlo mi hanno riempita di gioia. Di che soddisfazioni parlo? di un complimento di un'amica per il mio blog, di una o più ricette riuscite, di un acquisto fatto e di un piccolo progetto avviato, di un lavoro ben svolto, di amici ritrovati e riabbracciati da tempo e di piccole chiacchiere e risate fatte con persone aldilà dello schermo, parlo di un sorriso, di un abbraccio e di un bacio da parte della persona amata, parlo della speranza che le cose si risolvano anche quando sembra che niente cambi o niente si risolva. Non so se mi sono spiegata, o forse si? 

E voi? voi come avete passato la settimana scorsa?

un bacio

p.s. volevo ringraziare ufficialmente e dare il benvenuto a tutte le nuove iscritte sia sul blog che su facebook, su twitter e su bloglovin. Grazie mille a tutte, vecchie e nuove, state diventando davvero tante e settimana scorsa il blog ha sfiorato le 21.700 visite, grazie 

  • Share:

You Might Also Like

7 commenti

  1. fine settimana carico, non c'è che dire! le piccole soddisfazioni giornaliere sono quelle che ti riempiono il cuore di gioia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si ho passato dei giorni davvero pieni, colpi di scena ovunque XD
      Meno male che ci sono le soddisfazioni ;)

      Elimina
  2. Io la ricettina la prenderei voloentieri ;)
    La mia settimana è stata all'insegna del lavoro e venerdì ho pure avuto una riunione a lavoro... mi è stato detto di aver "pazienza"...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmmh, mi sa che so che tipo di "pazienza" ti viene richiesta. Sono tempi difficili, sul lavoro è un vero delirio...

      Elimina
    2. Ah per lo strudel, la ricetta lo presa da qui http://www.laricettaperfetta.net/strudel-di-mele-apfelstrudel/
      però ti consiglio di:

      non stendere la sfoglia così sottile, se non stai attenta si disfa ed è un macello.
      Stendila sulla carta da forno, è meglio della tovaglia e poi è un attimo prendere il dolce con tutta la carta e passare tutto nella teglia.
      Buon appetito!

      Elimina
  3. A proposito di Apfelstrudel, io faccio dei fagottini alle mele. Prendo la pasta sfoglia al supermercato (me sfaticata) e la stendo. Poi metto a fuoco basso 2 mele tagliate a pezzi grossolani con 3 cucchiai di zucchero e un bel po' di cannella. Aspetto che le mele diventino molli e poi ne metto un po' in ogni triangolo di pasta sfoglia che ho tagliato. Chiudo a sacchettino e in forno finchè non si sono belle dorate..
    Le ho fatte stasera. Grammmm sono buonissime!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per questa ricetta, mi hai fatto venire l'acquolina in bocca, dovrò provare! :D

      Elimina