A close up on make up n°72: Paola P natural mascara

By A.G. - Whatsinmybag - 3.4.12

Al Cosmoprof ho avuto la possibilità di ricevere in omaggio allo stand di Paola P il Natural Mascara nel nuovo formato. I mascara stuzzicano sempre il mio lato critico ed ero assai curiosa di provare questo, sia perché è il primo prodotto Paola P che ho la possibilità di provare e sia perché sono sempre alla ricerca di qualche mascara che mi stupisca e che mi piaccia.
Dopo averlo usato diverse volte, sono pronta per parlarne anche a voi.



Il mascara di Paola P si presenta nel classico formato di ogni mascara, è fatto in plastica color rosa shocking, mentre il tappo e le varie scritte o rifiniture sono in nero; lungo il fusto non sono riportati molti dati, a parte il nome e il sito di riferimento del marchio, altre indicazioni non ve ne sono tranne la PAO che è di 12 mesi. Il prodotto dovrebbe avere anche una scatolina che lo contiene con stampate sopra le grafiche e i dati di Paola P, io purtroppo non ce l'ho perché il mascara mi è stato omaggiato privo di confezione.


Il tappo è a vite, svitandolo si estrae lo scovolino, si tratta di un applicatore di dimensioni medie tutto sommato, non è troppo piccolo ne troppo grande e la caratteristica principale sono le setole che lo compongono, fittissime e serrate.
Il mascara è di colore nero, un bel nero intenso come piace a me e che sicuramente non delude, non so voi ma io mi arrabbio sempre quando trovo mascara che non sono perfettamente neri, indipendentemente dal fatto che possano avere un effetto più o meno drammatico, il colore se è dichiarato nero, tale deve essere.
Una cosa molto positiva di questo prodotto è che la sua formula è al 100% naturale, sul sito viene descritto come un mix di olii e cere naturali con l'aggiunta di estratti di semi di pesca per mantenere le ciglia morbide e luminose.


Devo dire che applicandolo ho apprezzato moltissimo la sua formulazione, anche prima di sapere che si trattava di un prodotto con ingredienti naturali appositamente studiato per mantenere le ciglia belle, morbide e definite; si stende molto bene, le setole fitte dello scovolino accarezzano le ciglia senza appiccicarle lasciandole molto belle e molto definite. Non crea un look particolarmente drammatico o d'effetto, però dona un effetto molto bello, con ciglia ben separate ed aperte, volumizzate il giusto senza essere eccessivo e incurvate molto bene. Io ho le ciglia dritte, sono naturalmente così e tirarle un po' su è una vera missione, ecco perché per me, il fatto che un mascara incurvi bene o che comunque abbia un buon effetto incurvante è molto importante, pur provando ad usare un piegaciglia, senza un mascara che faccia il suo dovere tutto è inutile. Questo di Paola P mi piace molto perché riesce ad incurvarle bene senza appesantirle e riesco ad ottenere un buon risultato anche senza piegaciglia (arnese infernale che non amo usare troppo spesso, anche perché secondo me quello che ho preso, non piega un ciufolo di nulla!).
L'asciugatura non è immediata ma comunque abbastanza veloce, l'effetto finale mi piace davvero tanto e resta intatto sino a fine giornata. La rimozione richiede qualche passaggio di cotone in più ma niente di particolare, una volta tolto (io uso sempre un bifasico) non restano tracce di prodotto e le ciglia sono belle pulite.


Una piccola cosa che mi è piaciuta poco, è che qualche volta, quando estraggo lo scovolino dal tubetto, oltre a lui viene fuori parecchio prodotto che rimane attaccato alla punta dell'applicatore, un pochino tra le setole stesse e lungo il bordo dell'ingresso del tubetto. La cosa mi è successa un paio di volte e per evitare pasticci ho subito ripulito degli eccessi tubetto e applicatore, questo per avere un'applicazione il più pulita possibile; poi ho cominciato a studiare il modo per non far uscire troppo prodotto e ho notato che l'unica via possibile è quella di estrarre con delicatezza lo scovolino. Dopo un paio di episodi ho notato che è successo meno volte, forse anche grazie ad un po' di delicatezza in più da parte mia.
Probabilmente questo piccolo inconveniente è accaduto a causa della morbidezza del prodotto stesso, poco male alla fine perché non capita sempre, però è bene sapere che può succedere e che per ovviare al problema basta munirsi di un fazzolettino, tamponare un pochino lo scovolino e ripulire bene il bordo del tubetto (quest'ultima cosa è importantissima per preservare il prodotto stesso, residui di questo se si seccano impediscono la corretta chiusura del tappo).
In alcuni degli ultimi photopost e prove l'ho usato e con degli ottimi risultati, ad esempio qui per il trucco di san patrizio e poi qui in questa foto dove mostravo l'ombretto aquacream di MUFE:


Devo dire che questo mascara mi è piaciuto parecchio tutto sommato, nonostante il piccolo episodio, non mi ha delusa e anzi, devo dire che mi ha lasciato soddisfatta, credo che abbia diversi pregi e sicuramente è un prodotto valido che ricomprerei. Il prezzo è di 24.90 euro, non è particolarmente economico e forse questa è una piccola nota in meno, resta però il fatto che è un prodotto molto valido che comunque mantiene le promesse che fa e che regala diverse soddisfazioni, con l'aggiunta di una certa attenzione nella scelta degli ingredienti che lo compongono.
Se lo consiglio? si, è un buon prodotto dalle caratteristiche interessanti.

un bacio


  • Share:

You Might Also Like

6 commenti

  1. Interessante questo mascara! Sembra un ottimo prodotto, certo che il prezzo blocca un po'.. ma se è di qualità ce li spenderei tranquillamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si il prezzo è alto, è un pochino frena. Io credo sia un prodotto di qualità e mi sono trovata bene, però anche io mi porrei il problema del prezzo se dovessi ricomprarlo.

      Elimina
  2. Io l'ho usato solo un paio di volte ma mi ha dato un po'di bruciore, spero che sia un caso oO mi spiacerebbe non poterlo usare :(((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace! io non ho avuto problemi di questo tipo con questo mascara, non saprei proprio dirti cosa può averti scatenato quel bruciore. Può essere che tu sia allergica ad un componente? Spero che sia stato un caso, se te la senti riprova e se vedi che ti fa di nuovo quell'effetto, cestinalo.

      Elimina
  3. il prezzo è davvero alto, però mi sembra che non curvi molto...purtroppo io ho le ciglia corte e dritte >_<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai le ciglia corte non te lo consiglio questo mascara, perché non trovo abbia un grande potere allungante. A me è sembrato un buon risultato dato che anche io le ho dritte e l'ho sempre usato senza piegaciglia, non è un risultatone ma a me è piaciuto parecchio alla fine, di diversi mascara che ho provato questo mi ha lasciato soddisfatta dal punto di vista dell'effetto finale.
      Il prezzo è davvero alto, non si può negare, e sicuramente porta ad una riflessione prima dell'acquisto, anche io mi fermerei di fronte a 24 euro di mascara. Penso però che sia un buon prodotto e io sono dell'idea che se una cosa mi incuriosisce e fa al caso mio, la cifra va sicuramente presa in considerazione ma se si pensa che ne vale la pena, ci si può buttare. Considera che il mio mascara preferito è il Doll eyes di Lancome che ne costa anche 30 a seconda della profumeria, l'ho comprato due volte e penso che lo rifarò. Se con Paola P ne vale la pena per tutte, questo non so dirlo, io mi sono trovata molto bene e se mi trovassi con la possibilità di riprenderlo ci penserei, sicuramente è un prodotto che ricomprerei volentieri.

      Elimina