A close up on make up n°106: Orly, Electronica

By A.G. - Whatsinmybag - 12.9.12

Musica elettronica e tecnologia, è in un mondo un po' house che prendono vita i colori di cui sto per parlare, costellato da punte di colori acidi ed elettrici, giochi di luce inaspettati, aurore boreali, computer e social networks, un mondo moderno e contemporaneo, cittadino, avvolgente come un'onda. 
In questo viviamo un po' tutte noi, donne e ragazze di oggi, manager e aspiranti tali che aggrediscono la vita con forza, con smartphone in borsetta e ipad sottobraccio, percorrendo le strade con ai piedi ankle boots dal tacco alto e rossetto rosso sulle labbra, un mondo che richiede una bella dose di determinazione e decisione per farsi valere, unghie sempre affilate, ovviamente smaltate si fresco con i colori giusti, per quel tocco di femminilità e stile che non guasta mai.
Questa è la mia introduzione ad Electronica, la nuova collezione firmata Orly, venite a scoprirla con me.



La collezione Electronica si presenta formata da quattro colori, pochi pezzi unici per ogni esigenza. Oggi boccetta è in solido vetro dalla classica forma che caratterizza ogni smalto Orly, un pennellino lungo e sottile adatto ad ogni unghia e dal perfetto tappo antiscivolo che ormai in molte conoscono e apprezzano, io per prima.
Andiamo a vedere nel dettaglio i colori e le caratteristiche, boccetta per boccetta:

Decode: Il colore di questo smalto è un bel piombo dall'anima calda, è un colore vellutato e cremoso, dal finish lucidissimo. Da principio era quello che apprezzavo meno dei quattro, quello che forse nella boccetta colpisce meno l'occhio; una volta indossato però le cose cambiano, la sua eleganza si rivela sull'unghia e sicuramente è un colore di classe, perfetto in diverse occasioni, elegante e un po' rock. La consistenza è cremosa, è uno smalto bello corposo che copre perfettamente l'unghia in due passate sottili, anche in una volendo provare con una mano bella abbondante. Si applica davvero con facilità, non fa strane striature, si stende e si lavora molto bene e cosa ancora più positiva si autolivella velocemente facendo in modo che non si creino degli eccessi in alcuni punti rendendo il tutto uniforme. L'asciugatura rientra nella media dei colori cremosi, in poco tempo si asciuga alla perfezione, la durata è molto buona, nella media degli smalti Orly, 4/5 giorni di sicura manicure, di più se si utilizza un top coat.


Preamp: Uno dei rosa più particolari di sempre, un rosa ciclamino freddo cosparso di microglitter rosa che lo ravviva e lo fa risplendere sotto la luce del sole, in un gioco di iridescenze e scintillii iper femminili. Preamp secondo me è un colore romantico e femminile, è quel rosa perfetto che in molte donne amano e in cui spesso si rifugiano, eppure non è così classico, ha quel tocco in più di esuberanza che lo rende particolare e peculiare nel suo genere, una scelta diversa. Io l'ho usato questa estate in occasione di un matrimonio ed è stata una scelta perfetta, luminoso ma discreto, vivace ma non urlante, particolare e al tempo stesso adatto all'occasione. Rispetto al suo fratellino Decode, la consistenza di questo smalto è molto più fluida, anche lui si lavora molto bene, si stende alla perfezioni in mani sottili e precise, la prima passata è delicata e poco coprente, la seconda passata rende già il colore più corposo ma la lunetta dell'unghia resta un pochino evidente, in qualche occasione, durante il periodo di prova, ho scelto di stendere anche la terza passata per rendere il tutto ancora più coprente, proprio come ho fatto nella foto sotto. L'asciugatura di Preamp è molto veloce, anche la terza passata non ha problemi, la durata è di 4/5 giorni.


Shockwave: Quando gli smalti sono arrivati tra le mie manine, questo è stato il colore che più mi ha colpito, ho rigirato e rigirato la boccetta tra le mani davvero tante volte e l'ho subito indossato. Questo smalto è il blu perfetto che aspettavo, elettrico ma non troppo fluo, profondo ma non troppo scuro, elegante e terribilmente alla moda, insomma è il mio colore. Il finish è lucido e cremoso, meno corposo rispetto a Decode, molto meno vellutato; sull'unghia regala un effetto lacca davvero molto bello, molto vibrante, sulle unghie si lascia notare e resta vivace e un po' irriverente. L'eleganza del blu è stata, per così dire, riscoperta negli ultimi anni, io da sempre l'ho amato come colore e questo sicuramente sarà il mio colore di settembre, perfetto sulle mie mani ancora un pochino abbronzate (anche se dalla foto lo so non si direbbe), perfetto con un look un po' casual di metà stagione, per passare con vivacità dall'estate all'autunno. Anche Shockwave è molto fluido come smalto, trovo che si stenda davvero molto bene e non crea problemi ne con mani di smalto sottili ne con mani un po' più abbondanti; in due passate è super coprente, si asciuga rapidamente ed anche per lui la durata è di 4/5 giorni (mi rendo conto di essere ripetitiva ma con gli smalti Orly, con tutti devo dire, la media della durata è sempre questa. Difficile che durino di meno e possono capitare occasioni in cui uno smalto dura anche di più ma di media restano perfetti ed intatti per questo tempo).


Synchro: Per questo smalto ho una sola parola, unico. Synchro è un colore favoloso, come lo ha definito la mia amica Cri di Pee before Polish, è un multichrome, cioè uno smalto che ha in se più di un colore e di un riflesso per un gioco di luci e di sfumature davvero unico nel suo genere. Il colore di base è un terra di siena caldo, caldissimo, che vira quasi verso il rosso ruggine, il secondo colore che salta subito all'occhio è un primo riflesso rosa freddo che a seconda della luce fa emergere una meravigliosa venatura azzurrina che va a costituire un terzo colore. Quando lo si guarda alla luce poi appaiono anche delle microperlescenze azzurrine che prendono letteralmente vita con la luce diretta e rendono lo smalto super scintillante. Il finish è perlato e la formula è perfetta, assolutamente questo smalto non crea alcun tipo di striatura poco carina e sulle unghie risulta bello ed uniforme. Per essere coprente ha bisogno necessariamente di tre passate, l'asciugatura è rapida e veloce (dei quattro è quello che asciuga prima) e la durata è sempre di 4/5 giorni.


Cosa posso dire di più? questa collezione è bella, interessante e varia, la qualità ottima come sempre e la tavolozza di colori si destreggia perfettamente tra le tendenze per questo inizio d'autunno, presentando colori di tendenza, osando un po' con gli effetti, offrendo quattro smalti davvero unici, bellissimi e meritevoli, perfetti per ogni tipo di donna, di ogni età. 


Tutti i prodotti e le collezioni Orly sono  distribuite in esclusiva per l’Italia da Ladybird house e sono disponibili presso i Ladybird Nail STORE, gli Orly VIP Center, i Centri Nails Autorizzati Ladybird house e nei migliori centri di bellezza, day spa, city spa. 
Store Locator su www.smaltiorly.it

Per qualsiasi informazione:

Orly on line: www.smaltiorly.it ; 
Ladybird house on-line: www.ladybirdhouse.it

Quale colore vi ha colpito di più, quale ha lasciato un solco nel vostro cuoricino? Nel mio posso dire che stavolta ci sono proprio tutti e quattro.

un bacio

n.b. i prodotti mi sono stati inviati a titolo gratuito da Ladybird House a scopo valutativo, non sono stata pagata per parlarne, scriverne, mostrare immagini, ne sono collegata in qualche modo all'azienda, non sono stata soggetta a condizionamenti e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni.

  • Share:

You Might Also Like

9 commenti

  1. Che bello Preamp *__*
    Bella questa collezione, con tutti questi finish diversi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, c'è uno smalto per ogni gusto^^

      Elimina
  2. sono stupendi, uno più bello dell'altro!

    RispondiElimina
  3. Synchro è davvero stupendo!

    RispondiElimina
  4. Belli tutti *_* Decode è elegantissimo!

    RispondiElimina
  5. Decode mi sta stupendo, devo essere onesta. Appena viste le prime foto promozionali ho pensato di esser salva, non mi attirava nessuno di questi. Poi hanno iniziato a spuntare gli swatches....forse mi è venuto qualche dubbio!!!

    RispondiElimina