A close up on make up n°143: Mesauda, Aqua Khol n°101, 102, 104, 106, 108

By A.G. - Whatsinmybag - 27.3.13

Durante la mia visita al Cosmoprof di quest'anno ho avuto la possibilità di fare una visita allo stand di Mesauda, un brand di cui avevo solo sentito parlare e che ero curiosa di vedere dal vivo. Nella mia zona Mesauda non è affatto diffusa, credo vi siano punti vendita a Roma e sicuramente a Milano, ma è comunque un brand non molto nominato, più conosciuto magari da chi lavora o frequenta i centri estetici.
Ho avuto la possibilità di provare alcuni prodotti, nello specifico parte della collezione di matite occhi Aqua Khol. Se avete seguito i miei post su facebook credo che qualcosina già abbiate visto e forse ricordate una splendida matita verde e un luminosa matita oro che ho mostrato in queste ultime settimane, ebbene si tratta proprio di queste matite di cui sto per parlarvi, un prodotto che mi ha veramente colpita e impressionate e di cui non vedo l'ora di svelare ogni mistero. Siete curiose di saperne di più? Buona lettura!



La Aqua Khol di Mesauda non hanno confezione e le troviamo sull'espositore nel classico formato "matita occhi", vale a dire fusto nero, dettagli che riprendono il colore del prodotto e poco altro.
La PAO è di 24M e la quantità è pari a 1,14g.

Le matite occhi colorate sono diventate il mio cruccio da qualche tempo, se prima ero una ragazza "only black kajal" adesso, lo confesso, adoro sempre di più sbizzarrirmi con i colori, che siano naturali, più accesi o a contrasto. Il problema con le matite colorate è che in passato è sempre stato difficile trovare qualcosa che fosse scrivente sul serio nella rima interna (il solito punto delicato), ma che soprattutto scrivessero e fossero morbide e dal colore pieno, posso dire che siano state innumerevoli le batoste del passato successive all'acquisto di una matita colorata dal colore praticamente non pervenuto. Frustrante direi, davvero frustrante.
Fortunatamente la tecnologia è cambiata dall'epoca, e ora come ora, in genere, le matite occhi hanno una buona formulazione e una scrivenza mediamente accettabile. Poi succede che si trovano piccoli gioielli che ti lasciano di stucco, prevalentemente per la durata che hanno, per la forza del colore e per la luminosità del pigmento e lì senti di aver trovato davvero qualcosa di speciale.
Ecco come mi sono sentita quando ho provato per la prima volta una di queste matite, al primo tratto ogni scetticismo si è dissolto e quasi con tutte è stato amore al primo trucco.
I colori che ho provato sono i seguenti: 101, un nero fumo opaco, la 102, un color oro caldo, un color caramello direi, perlato e luminoso, la 104, un marrone caldo metallizzato con qualche riflesso rame, la 106 un azzurro petrolio chiaro perlato, ed infine la 108, un bellissimo verde bosco freddo anch'esso perlato. 


La prima cosa che colpisce è la morbidezza, queste matite hanno un tratto delicato e soft, non sono però burrose o scivolose, piuttosto sono fluide e scorrevoli, davvero piacevole utilizzarle, il loro tocco è gentile e per nulla invadente.
La scrivenza è la cosa che ti impressiona successivamente, il colore è esattamente quello che vedi sulla punta, è pieno, luminoso e concreto, non è un pallido alone, e questo succede sulla pelle come nella rima interna dell'occhio. Sì, questa matita ha una scrivenza più che buona anche nella rima interna.
Quasi tutte in effetti, la nera purtroppo, rispetto alle sue sorelline metallizzate/perlate non fa lo stesso lavoro, il colore non è particolarmente nero e non è troppo intensa, trovo che sia poco pigmentata e probabilmente a causa di questo nella rima interna lavora peggio.
La durata di tutte e cinque è notevolissima, sono matite waterproof e si vede, sulla palpebra si fissano in fretta e non si spostano più, nella rima interna hanno una durata stupenda, da far concorrenza alla Scandaleyes di cui parlavo tempo fa. Ottime dunque, giusto a fine serata tendono a scendere un po' e ad andarsene, ma questo accade dopo almeno 4/5 ore di "lavoro".
Si sfumano ma non benissimo perché tendono ad asciugare molto in fretta, bisogna quindi essere molto veloci se lo si vuole fare. Io personalmente ne amo il tratto deciso, le adoro da usare per definire e contornare l'occhio o come eyeliner e mi piacciono per questo scopo.
La matita color oro è forse una di quelle che preferisco, in barba alla questione "matite burro", trovo che sia perfetta per illuminare discretamente la rima interna, ha un colore dolce e delicato e trovo che risalti qualunque tipo di colore di occhio accendendolo, molto meglio forse di altri tipi di matite.


Per chi non le avesse viste su facebook, vi mostro le foto con due delle 5 matite in azione:
matita Aqua Khol n°108
Matita Aqua Khol n°102
Mi sono piaciute, mi sono piaciute tanto, in generale le ho adorate tutte quante, per la morbidezza, per la resa e performance, e trovo che siano matite occhi più che ottime. La matita nera forse è l'unica che rivaluterei, se avesse un pizzico di nero in più e fosse più intensa, sarebbe perfetta come le altre sue comari.
Sul prezzo purtroppo non so dirvi molto, dopo una ricerca su internet ho trovato un sito che ha i prodotti Mesauda che vende questa matita a 3,50€, prezzo che non sono in grado di confermarvi come quello ufficiale dato che non ho trovato alcun riscontro sul sito ufficiale, in caso voi abbiate altre notizie a riguardo fatemelo sapere e aggiornerò il post.
Le consiglio? Sì, mi sono piaciute molto e le ho trovate molto buone, 4 su 5 sono delle ottime matite, non mi hanno dato alcun problema e si sono comportate benissimo sui miei occhi, le comprerei e ricomprerei senza indugio.

E voi? voi avete mai provato questo prodotto?

un bacio

N.b. i prodotti mi sono stati regalati a titolo gratuito dall'azienda Mesauda  a scopo valutativo, non sono stata pagata per parlarne, scriverne, mostrare immagini, ne sono collegata in qualche modo all'azienda, non sono stata soggetta a condizionamenti e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni.

  • Share:

You Might Also Like

12 commenti

  1. Bè ma sono bellissime! *__* La pigmentazione sulla rima interna è pazzesca e di solito è la prova del nove per un eyeliner e poche matite la superano. Accipicchia! Non conosceno il brand ma ora mi tocca indagare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero che lasciano senza fiato? Sono stupende e le sto adorando, non credevo mi avrebbero entusiasmato così tanto. Anche io conosco molto poco il brand, se ne sente parlare poco in giro. Io non so gli altri prodotti, ma se sono buoni come queste matite, bisognerebbe averlo sottomano più spesso :)

      Elimina
  2. Avevo avuto modo di vedere le foto su Facebook e già mi avevano colpita non poco. Interessantissimo prodotto, peccato che anche dalle mie parti non ve ne sia traccia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche da me non si trovano, sono un marchio poco diffuso al di fuori dei centri estetici e dei negozi specializzati per estetica e parrucchieri. Sono delle matite bellissime queste, sarei curiosa di sapere come sono gli altri prodotti.

      Elimina
  3. bellissima quella marrone! Se scrivono cosi bene anche nella rima interna sono sicuramente ottime *-*
    un bacio!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero che è bella anche quella marrone? Peccato per la nera mannaggia, poteva essere una grande matita occhi :)

      Elimina
  4. Sono splendide, quella oro mi ha stregato *_*

    RispondiElimina
  5. Colori ME-RA-VI-GLIO-SI!!! Soprattutto la marrone...

    Boo di insanebazar.com

    RispondiElimina
  6. non ho mai provato questa marca ma i colori mi piacciono davvero molto e mi sembrano ben scriventi! ^_^

    RispondiElimina
  7. Di Mesauda ho solo un eyeliner in glitter che non è affatto male. Un po' ricorda quelli che qualche mese dopo fece uscire Debby.

    RispondiElimina
  8. che belle,hanno una scrivenza pazzesca!Però non ho mai sentito questo brand.

    RispondiElimina