Bathtub's thing n°27: Caudalie, Jambes Divines

By A.G. - Whatsinmybag - 26.6.13

Il mio cruccio di ogni estate è quello di abbronzarmi in modo uniforme, non pretendo di avere una tintarella di chissà quale livello, son troppo chiara e mi ci vuole abbastanza tempo per dorarmi a sufficienza, ciò che chiedo però è di poter essere dello stesso colore dalla testa ai piedi. Le mie gambe e la mia pancia, vuoi perché meno esposte al sole e all'aria per l'80% dell'anno, restano sempre più bianche rispetto al resto del corpo e l'abbronzatura in qualche modo non è mai uniforme.
Da contraria a qualunque forma di lampada abbronzante e da sospettosa verso tutti i prodotti autoabbronzanti, non ho mai cercato alcuna soluzione, tenendomi il pallore delle mie gambe, scoprendole con un po' di timore lo devo ammettere e facendomene una ragione (mai rinunciare alle gonne^^).
Poi qualche tempo fa mi è stata data la possibilità di provare un prodotto nuovo di Caudalie, votato proprio alla bellezza delle nostre gambe che sin da subito mi è parso promettente. Il suo nome è Jambes Divines e questa è la nostra storia insieme. Buona Lettura



I prodotti Caudalie hanno sempre un packaging e un formato interessante e curato e Jambes Divines non è da meno. Non ha confezione, si presenta nel suo flacone di vetro spesso decorato con la grafica caratteristica della linea Divine, con dettagli in oro e bianco, è munito di un erogatore a pompetta con sistema di blocco, per utilizzarlo occorre ruotare il beccuccio e liberare il meccanismo, per poi poter premere e veder fuoriuscire il prodotto vero e proprio.
La quantità è pari a 100ml mentre la PAO è di 12M.


Jambes Divines mi ha incuriosito immediatamente, quando ho avuto le prime notizie a riguardo mi sono subito chiesta cosa fosse, di cosa si trattasse nella realtà, immaginavo l'ennesimo prodotto abbronzante che avrebbe richiesto pazienza e fatica per essere utilizzato, insomma ero curiosa si ma anche scettica.
Poi pian piano sono arrivate delle notizie in più, ho man mano che leggevo la "documentazione" che accompagnava questo prodotto ho scoperto di cosa si trattava e la sua natura e il mio scetticismo si è affievolito.
Jambes Divines non è un autoabbronzante, è un fluido leggero dal colore dorato che serve a scaldare il colorito delle gambe in modo discreto, per renderle visivamente più abbronzate senza però che sia percepibile fino in fondo il trucco adottato. La sua formulazione è senza parabeni, senza oli minerali ed altre sostanze antipatiche, ed è al 92,8% naturale.
Il colore è ambrato, dal flacone di vetro sembra troppo scuro per poter funzionare in modo delicato, sembra troppo marrone, poi quando lo si passa sulla pelle esso si apre liberando tutta la sua magia, trasformandosi in un delicato velo color miele che si sovrappone al colore naturale delle nostre gambe e lo ravviva, lo colora leggermente lasciando loro quel leggero alone che si ha quando la pelle è abbronzata, ma abbronzata veramente.
Una delle note più caratteristiche che ha questo prodotto è l'odore, ha un profumo molto forte e molto particolare che non tutte potrebbero apprezzare secondo me. Io ad esempio non posso dire che mi piaccia fino in fondo ma nemmeno che non lo gradisca, lo trovo caratterizzante dello Jambes Divines ed è unico, a me ricorda un mistro tra liquirizia e violetta, ha anche un qualcosa di legnoso e un sottofondo morbido ed esotico. Riguardando gli ingredienti credo di capire quale mix di componenti susciti in me questi richiami olfattivi, al suo interno c'è della carruba e della cicoria, quello che mi fa pensare alla liquirizia sottoforma di caramella, e poi un mix di rosa, vaniglia e muschio, il tocco fiorito ed esotico che sento.


La consistenza di Jambes Divines è particolare, per me è come un gel leggero, appare sodo quando lo eroghi dalla pompetta e poi quando lo applichi sulla pelle si "scioglie" quasi, stendendosi in modo uniforme. Io lo applico mettendone una dose sulla mano e poi passandolo piano piano sulle gambe, ne occorre una quantità giusta per coprire tutta la superficie delle mie gambe importanti e in genere preferisco partire a piccole dosi. Si uniforma che è una meraviglia, mai avuto problemi di buchi di colore e la cosa più bella è che se dopo la prima passata si vuole più colore, basta farne una seconda, senza creare nessun problema alla seconda e senza avere come risultato un pastrocchio.
Si asciuga in fretta sulla pelle, a questo bisogna stare attente, lavoratelo subito non lasciate il prodotto in posa per troppo tempo, esso si scalda con il calore delle mani e si stende benissimo, ma una volta fissato non si potrà più smuovere facilmente con le mani a meno di non lavar via tutto e ripartire da zero.
Una volta asciugato sulla pelle non si sente, non la secca perché ha una buona percentuale di componenti idratanti al suo interno che mantengono la pelle morbida; una volta fissato durerà per tutta la vostra giornata, esso non si sposta, non cola, anche se state camminando al sole con 40° e state sudando tutte le vostre camicie, non vedrete rigagnoli marroncini segnare i vostri polpacci ne macchierà i vostri vestiti. L'unica pecca se vogliamo è che non dura proprio per tutta la giornata, diciamo che per un pomeriggio intero starà con voi poi dopo cinque ore circa comincerà a sbiadire.
Per rimuoverlo basta una doccia o una sciacquata con acqua e sapone e se ne va via bello sereno e tranquillo, senza lasciare traccia di se, ne sulla pelle ne nella vasca da bagno.


Nel complesso questo prodotto mi è piaciuto molto e continuo ad utilizzarlo ogni volta che sfoggio abiti e gambe scoperte, all'inizio della prova l'effetto finale sulla pelle era quello che mi preoccupava maggiormente, perché da brava sono contraria a tutto ciò che è troppo finto o troppo costruito, mi preoccupava quello che avrei ottenuto sulle gambe con un prodotto del genere. Per quanto mi riguarda un'abbronzatura non naturale si vede e questa è una cosa che mi spaventa perché tutto ciò che è troppo irreale non è bello secondo me, gli estremismi in genere non lo sono mai se applicati nella vita reale, per me un'abbronzatura sexy e bella da vedere è quella presa al sole.
Jambes Divines ha però cambiato le carte in tavola per me e sovvertito il mio pensiero, perché la sua azione non è quella di dare alla nostra pelle un colore che non può avere, questo prodotto esalta la nostra naturale bellezza in modo delicato, ciò che avviene è una semplice sovrapposizione di un velo di color oro e ambra che si stende in modo uniforme e fa risplendere le nostre gambe partendo dal nostro colore naturale e per questo io lo sto amando giorno dopo giorno.
Il prezzo non è basso, dovrebbe aggirarsi intorno ai 25€, che non è poco mi rendo conto, ma che alla fine è in linea con quello di molti prodotti autoabbronzanti che spesso richiedono tempo e laboriosità per essere utilizzato, dalla sua Jambes Divines ha la semplicità di applicazione e la naturalezza del risultato che secondo me ripagano la spesa alla grande, tanto più che il prodotto vi durerà tutta l'estate e potrete continuare ad usarlo anche con l'abbronzatura, magari uniformandola se come me, vi abbronzate in modo irregolare.
Per chi volesse curiosare un po' e cercare altre informazioni riguardo a questo prodotto, vi segnalo il link del sito: http://it.caudalie.com/prodotti-best-seller/le-gamme-1/divine-collection/gambe-divine.html
Lo consiglio? Sì, è un buon prodotto e mi ci sono trovata benissimo, è un prodotto che consiglierei e che regalerei a chi ha il mio stesso "problema", raccomando però attenzione all'odore che ha, perché la profumazione non è persistente ma a qualcuna potrebbe non piacere essendo assai particolare. Altra piccola nota, la fragranza di base è quella degli altri prodotti della linea Divine di Caudalie, ma questo è più forte degli altri.

E voi? voi avete mai provato questo prodotto?

un bacio

n.b. i prodotti mi sono stati inviati da Caudalie a scopo valutativo, non sono stata pagata per parlarne, scriverne, mostrare immagini, ne sono collegata in qualche modo all'azienda, non sono stata soggetta a condizionamenti e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni.

  • Share:

You Might Also Like

10 commenti

  1. sembra davvero molto bello! mi ha un pò allarmato il tuo appunto sulla profumazione! Mi sa che devo trovarlo e odorarlo di persona prima di acquistarlo..mmm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il prodotto è ottimo secondo me e l'odore è particolare, lo ripeto, non posso dire che non mi piaccia perché in qualche modo è attraente, però non è nemmeno tra i miei preferiti. Credo che sia importante dirlo perché penso che ad alcune non piacerebbe, meglio annusarlo prima :)
      A suo vantaggio c'è da dire che non persiste troppo, per me non è un problema usare il prodotto.

      Elimina
  2. Anche io non ho mai ceduto agli autoabbronzanti,sempre troppo timore che risultasse un colorito finto...questo ovviamente mi incuriosisce,se ti ci sei trovata bene vuol dire che merita ;) kiss!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando penso agli autoabbronzanti mi viene in mente che io finirei a chiazze piuttosto che abbronzata, sono prodotti laboriosi. Sì Jambes Divines è facile e veloce ed efficace e non richiede troppe accortezze :)

      Elimina
  3. Questo è un prodotto che è andato dritto dritto nella mia lista "cose che vorrei provare" appena ho visto le anteprime poco tempo fa.
    Non ho nulla del genere e, per quanto in estate un po' di autoabbronzante lo usi, un colore istantaneo e temporaneo senza troppa manutenzione può sempre risultare utile secondo me. Ero curiosa di sapere quanto durasse e se macchiasse...ed ora son sempre più tentata! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ero preoccupata che potesse macchiare, però non lo fa, si fissa bene sulla pelle e anche se si suda si rianima colando via :) A me piace come soluzione, è senza troppo impegno e subito efficace.

      Elimina
  4. Membro della tribù delle gambe chiare e non simpatizzante degli autoabbronzanti, a rapporto! Questo prodotto sembra molto interessante..e Caudalie è una garanzia ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo prodotto è carinissimo e per noi dalle gambe fantasmine è un ottima risoluzione :D

      Elimina
  5. io li uso però questo nn lo mai usato lo proverò di sicuro

    RispondiElimina
  6. assolutamente contraria agli autoabbronzati... anche perche' credo che combinerei un macello, e sarei a chiazze... Questa mi sembra un'ottima alternativa... ottima dritta, grazie!

    RispondiElimina