002

A close up on make up n°180:Pupa Milano, Diamond Eyeliner n°002 e 006

By A.G. - Whatsinmybag - 30.8.13

I Diamond eyeliner di Pupa non sono proprio una novità, furono proposti in una delle prime collezioni stagionali del marchio e riscossero parecchio successo. Parecchio tempo e collezioni dopo, Pupa finalmente si decide a riproporli sul mercato, ed io, da brava beauty blogger con l'animo da gazza che si fa ammaliare da ciò che brilla, li aspettavo con ansia, sin dalle prime anteprime che circolavano sul web. 
Delle dieci colorazioni lanciate, ce ne sono state diverse che mi hanno colpita e attratta, ma di fronte allo stand ormai razziato ho potuto prenderne solo due, il n°002 e il n°006. La review di oggi è dedicata a questi due luminosi piccolini, se vi va accomodatevi e buona lettura a tutti.

 



Packaging e dettagli...
I Diamond eyeliner di Pupa si presentano nella classica forma da eye liner liquido, boccettina leggermente svasata stavolta in plastica trasparente, tappo applicatore dal manico lungo e pochi dettagli. La quantità è pari a 4,5ml per una PAO di 6M.

Descrizione e colore...
I Diamond eyeliner sono stati proposti in dieci colori davvero brillanti e tutto sommato abbastanza originali, tutti freddi e scintillanti con differenze solo nella dimensione del glitter e nella sua grana, di dieci colori ve ne sono alcuni con un glitter più sottile e fine, altri, come quelli che ho scelto io, con un glitter leggermente più grosso e da un effetto più paillette che semplice punto luce.
Lo 002 è un oro freddo che sotto le luci della profumeria avevo scambiato per un verde oro chiaro, in realtà alla luce del sole si è rivelato più giallo di quel che pensassi. Nonostante io avessi in mente un altro colore, alla fine non mi sono pentita di averlo preso, esso non è proprio un oro bensì un mix di glitter color platino e argento sapientemente dosati in una base trasparente di color giallino.
Lo 006 invece è un rosa porcellino, di quelli freddi e il più simile dei due alle classiche paillette, è un colore divertente e un po' insolito, non troppo stravagante per quanto il colore lasci ingannare, illumina e crea dei bei giochi di luce sulla palpebra, specie se vi si abbinano degli ombretti scuri dall'animo caldo, come dei borgogna o dei prugna.
Entrambi gli eyeliner hanno un glitter piccolo e prevalentemente sempre della stessa dimensione, sono davvero brillanti entrambi senza però essere pacchiani. Io li ho utilizzati in diversi tipi di trucco, li amo molto quando li abbino a qualcosa di più complesso o colorato, perché il gioco di luci e colori crea un bel mix, in più spesso mi diverto a sovrapporli a matite colorate della stessa tonalità per raddoppiare la luce e l'effetto (la 002 è perfetta sopra la Long Lastin eye liner di Wjcon mentre la 006 si sposa con la matita Automatic Liner n°01 della collezione estiva dell'anno scorso).


Formulazione e varie...
Di eyeliner in glitter ne ho provati, e di norma so cosa mi piace e cosa non mi piace, per funzionare la formulazione non deve essere troppo liquida e il glitter deve stendersi bene sulla palpebra o l'effetto sarà più che altro a scagliette e il glitter cadrà inesorabilmente sulla vostra guancia in poco tempo.
La base di questi eyeliner è liquida ma ad effetto gel, è molto impalpabile come sostanza e permette di stendere il glitter con facilità, senza contare che riesce a trasportarne una buona dose quindi si dalla prima passata di colore si otterrà un buon risultato.
La seconda cosa importante è ovviamente il pennellino e qui purtroppo si apre una piccola questione vagamente annosa. Questi eyeliner hanno di norma un pennellino corto e sottile, così almeno ho potuto verificare spuccettando di qua e di là i vari tester che ho trovato, dei miei due eyeliner però solo il color oro ha il pennellino che dovrebbe, mentre quello rosa ce l'ha un po' più lungo e appena più denso di setole. Osservandolo un po' credo sia stato montato male e questa cosa mi ha fatto inizialmente storcere un pochino il naso perché l'aspetto della manifattura non si può tralasciare, questo è un difetto di produzione bello e buono. 
Se non ho riportato indietro l'eyeliner è perché dopo averlo osservato e poi finalmente provato, mi sono subito resa conto che questo applicatore un po' più lungo e anche più funzionale di quello standard che tutti dovrebbero avere, prende ancor meglio il prodotto e lo stende con molta facilità, tanto che quasi quasi, tra i due, preferisco quello difettato.
Una volta steso il prodotto esso si asciuga in poco tempo ed una volta fissato i glitter non si spostano di un solo millimetro per ore ed ore, niente fall out ne durante l'applicazione ne dopo, nel tempo resistono tenaci e solidi al loro posto da bravi soldatini.
La rimozione non è proprio facile, la base va un po' sciolta quindi sì a bifasici con i contro "così detti" o potenti acque micellari, olii puri e armi da battaglia, sono le uniche cose che li rimuovono completamente in poco tempo senza far penare. Durante lo struccaggio i glitter non vagano troppo sul viso e di loro non resta traccia, siate comunque accurate quando li rimuovete, è la vostra manualità la cosa fondamentale.


Conclusione...
I Diamond eyeliner li aspettavo con ansia, ancor più della carrellata di ombretti e di mascara che Pupa ha sfornato, non sono stata delusa affatto da questi prodotti anche se devo dare una simbolica bacchettatina all'azienda che dovrebbe badare un po' di più all'aspetto tecnico e manifatturiero perché bisogna proprio che questi pennellini siano tutti uguali per tutti gli eyeliner della linea.
Il prezzo è intorno ai 10€ circa, un prezzo discreto alla fine, ma buono, ovviamente consiglio di tenere occhi, orecchie e antenne aperte per captare le varie offerte e il prezzo migliore, dato che quelli Pupa variano spesso da rivenditore a rivenditore.
Li consiglio? A me sono piaciuti tanto, per chi ama il genere consiglio di prenderne almeno uno perché ne vale la pena, occhio però alla forma del pennellino applicatore.

E voi? voi avete mai provato questo prodotto?

un bacio

  • Share:

You Might Also Like

16 commenti

  1. sono bellissimi! non saprei davvero quale colore scegliere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io avevo l'imbarazzo della scelta, se avessi avuto a disposizione tutti i colori ne avrei presi di più :-D

      Elimina
  2. Ciao!!
    Adoro il Tuo Blog... sei davvero brava!
    Ti seguo con bloglovin... Ti va di ricambiare l'iscrizione?
    Passa da me, sei la benvenuta!
    Bacio

    http://ilbellodiesseredonne85.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Io vorrei prendere il n 3 (mi pare), quello coi glitter un po' multicolor ;) Non ho ben capito però se sono in le e devo quindi sbrigarmi o rimangono permanenti e posso attendere qualche promozioncina :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che sono in edizione limitata, quindi ti conviene prendere il colore che vuoi se ti interessa tanto, rischi di non trovarli tra qualche tempo.

      Elimina
  4. Che belli io vorrei prenderne uno verde :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il verde è molto bello, io non l'ho trovato purtroppo :-(

      Elimina
  5. Cosa non è quello rosa? *___*

    RispondiElimina
  6. Non sono ancora riuscita a comprarli!!!! Mi odio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre in tempo per dare un'occhiata e sceglierne uno ;-)

      Elimina
  7. Quello rosa è davvero grazioso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è anche il mio preferito :-) Ce ne era uno rosa più chiaro con un glitter finissimo e un po' iridescente, peccato che era finito.

      Elimina
  8. veramente belli *_*
    ma non mi ricordo più se sono permanenti o no... appena posso vado a vederli!

    RispondiElimina
  9. Ne hobsentito parlare, ma per il momento è un prodotto che non acquisterò: non sono pratica nè di eyeliner nè di cose sbrilluccicanti, per cui credo che sarebbe un po' come buttare i soldi... aspetto che le mie tendenze makeuppose cambino xD

    RispondiElimina