a close up on make up applicazione consiglio esperienza fucsia labbra matte Maybelline opinioni review rossetto opaco

A close up on make up n°181: Maybelline, Superstay14h Lipstick n°160 Infinitely Fuchsia

Ogni giorno è giusto per parlare di rossetti con i contro-ehm-fagotti, e proprio perché ogni giorno è quello buono, oggi vi parlerò di uno di quelli che io considero tali, arrivato da poche settimane nel mio beauty e che già è balzato nel bel mezzo della mia personalissima top 10 “rossetti che indosserei sempre, vita natural durante!”.
Il protagonista di oggi è di Maybelline, un Superstay14h Lipstick, uscito in primavera assieme a tanti altri fratellini colorati. Hanno riscosso subito molto successo, però per quanto belli e attraenti, ho resistito, fintanto che poi uno di loro è venuto da me, proprio come la montagna fece con Maometto, o così dicono. In questo caso la galeotta fu la cara Laura in questo caso, che è stata così dolce da farmelo trovare in un pacchetto regalo tutto per me, assieme a tante altre meraviglie, azzeccando in pieno il colore (mi conosci troppo bene!).
Il colore è il 160 Infinitely Fuchsia, e questa è la review su di lui, buona lettura!


Packaging e dettagli…
il corpo di questo rossetto è tutto il plastica, la base-rossetto effettiva è trasparente, il tappo invece è bianco, le linee e i dettagli sono quelli che caratterizzano un po’ tutti i prodotti della linea Superstay di maybelline.
La PAO è di 12M e la quantità non è dichiarata.

Descrizione e colore…
Infinitely fuchsia non poteva avere nome più appropriato, questo rossetto è infinitamente così, un bel fucsia autentico con una bella dose bilanciata di blu al suo interno, freddo al punto giusto e pieno e corposo come solo questo colore sa essere.
Il valore aggiunto di questo rossetto è senz’altro il suo finish meravigliosamente vellutato, opaco, avvolgente, le labbra una volta rivestite di questo rossetto prendono quell’aspetto pieno e disegnato che solo un rossetto opaco riesce a regalare, un aspetto che mi affascina sempre e mi fa eleggere i rossetti matte i miei preferiti per finish. Si perché quando si tratta di colori così pieni come quello di cui vi parlo oggi, o di rossi o di altre bellezze del genere, prediligo senza alcun dubbio l’opacità per loro piuttosto che l’effetto vinile, effetto che abbinato ad un rossetto dal colore importante e alle mie caratteristiche del viso e della pelle, alla forma delle mie labbra, mi appare eccessivo, tanto da non farmi sentire completamente a mio agio, in particolar modo se si tratta di rossetti di colore rosso.
Tornando a noi e chiudendo il divagare sui miei gusti personali, il rossetto in questione appare tutto meno che eccessivo e per quanto il colore sia tra i più brillanti, sulle labbra appare sbarazzino e tutto sommato non troppo impegnativo, perfetto per le ragazze dalla carnagione chiara ma altrettanto per quelle dalla carnagione più scura o dorata, portabile con look e trucchi d’ogni tipo, dal più classico e easy per il giorno al più completo e vivace per la sera.
Ah sì, dimenticavo, profuma questo rossetto, il suo stick emana un meraviglioso profumo fruttato che ricorda le caramelle al lampone e mi fa impazzire!

Formulazione e varie…
La formulazione di questo rossetto non è particolarmente amichevole al primo impatto, ma comporta tanti e notevolissimi vantaggi.
Rispetto ad altri rossetti opachi, trovo che questo sia decisamente secco, tanto che l’applicazione non è particolarmente scorrevole e necessita di un po’ di pazienza e di un lavoro certosino, dato che il prodotto non si stende propriamente da solo.
Il fatto che sia così secco e asciutto, lo rende però un prodotto preciso da applicare, con cui è difficile fare degli errori (ma non impossibile). Per ottenere un effetto ottimale e perfetto però ricordate che vi servono due cose: mano ferma e labbra molto idratate.
La secchezza della formula porta ovviamente a renderlo non proprio idratante sulle labbra, io non ho difficoltà con questo tipo di texture, ma chi ha  le labbra che tendono a seccarsi, o sono vittime di pellicine e quant’altro, bisogna che si munisca di un buon burrocacao per poter indossare questo Superstay14h Lipstick.
La pigmentazione di questo rossetto è ovviamente eccellente, garantisce una copertura ottimale senza fatica, la durata è altrettanto ottima, dato che dura tranquillamente per ore ed ore intere, resiste agli spuntini, alle bevande e sì, anche ai baci e alle cene, salvo ovviamente tenere presente che i pasti più impegnativi richiederanno un adeguato ritocchino.

Conclusione…
Amo questo rossetto, lo amo e ringrazio Laura mille e mille volte per avermelo fatto scoprire, trovo che sia bellissimo nel colore e stupendo nella formulazione, davvero un prodotto che mi ha colpita per tutte le sue caratteristiche.
Essendo un regalo non conosco il prezzo effettivo, so che a grandi linee è un prodotto che si può trovare da un massimo di 14€ fino alle 8€ e anche meno credo, a seconda delle promozioni o offerte del punto vendita dove lo acquistate.
Lo consiglio? sì, se amate i rossetti opachi non lasciatevelo scappare. Unico appunto che faccio, avendo provato solo questo, non sono certa che tutti i suoi compari siano di pari livello e texture, in linea generale credo di si ma non essendone certa, vi consiglio di osservarli per bene se decidete di scegliere un colore diverso da questo.

E voi? voi avete mai provato questo prodotto?

un bacio

46 Comments

Leave a Reply