A close up on make up n°190: Pupa Milano, Vamp cream eyeshadow n°200 e 301

By A.G. - Whatsinmybag - 15.10.13

La carrellata di novità che Pupa ci ha portato questa estate è stata senz'altro ricca e la gamma di prodotti si è arricchita di colore e di forme nuove, tutte molto interessanti. 
I prodotti che più hanno riscosso maggior successo sembra siano stati gli ombretti Vamp, proposti in tre diverse versioni affinché ciascuna di noi possa trovare quella che preferisce. 
Io ho preferito la versione cremosa di questo ombretti, i Vamp cream eyeshadow, che subito per aspetto e per texture mi hanno ricordato ben altri noti ombretti.
La mia scelta è ricaduta su due colori, il 200 Khaki e il 301 Sky blue, oggi ve li recensisco entrambi, se vi va dunque accomodatevi e buona lettura!



Packaging e dettagli...
Poco da dire sulla forma di questi ombretti, sono contenuti in una classica jar trasparente con tappo a vite nero in plastica, il vasetto è solido e resistente e il collo è abbastanza largo da permetterci di prelevare il prodotto con le dita abbastanza comodamente, oltre che con il pennello.

Descrizione e colore…
Quando ho scelto i miei ombretti, ammetto di essere rimasta molto sul classico, volevo qualcosa da poter usare sempre, facilmente e che fosse versatile, buono sia da solo che come base per altri colori.
La mia prima scelta è stata il n°200 Khaki, un grigio peltro chiaro secondo me, dal finish ovviamente metallizzato, che a seconda di come lo si guarda rivela tocchi di color platino e leggerissimi tocchi di verde oliva. Per me lui è il dupe del famoso Epatant, il colore che più ci si avvicina secondo me, e non posso negare di averlo scelto anche per questo dato che non me la sentivo di prendere l'originale, non li ho mai davvero messi a confronto e probabilmente non sono affatto identici, ma questo ombretto gli si avvicina molto.
Il n°301Sky blue è sulla stessa lunghezza d'onda del 200 per tonalità. Questo ombretto è un azzurro chiaro metallizzato con tanti riflessi color platino e argento, è tutto meno che un colore delicato, per quanto chiaro è d'impatto e forte e un po' come l'altro colore, ama farsi notare.
Entrambi li utilizzo da soli senza problemi, se ho fretta li stendo sulla palpebra e li sfumo nella piega, aggiungo giusto un marrone opaco quando voglio definire un po' di più quella zona, matita occhi o eyeliner e una bella dose di mascara nerissimo. Li uso e li amo anche come base per altri ombretti applicandoli sfumandoli ben bene sulla palpebra, devo dire che si sposano bene con moltissimi colori, ovviamente il 200 è un po' più versatile essendo più "neutro", ma anche il 301 si comporta benissimo, tra l'altro lo trovo perfetto sotto a Tilt di Mac, un ombretto molto simile a lui che su questo si esalta e diventa ancora più bello.

Formulazione e varie…
La formula di questi ombretti è la ormai quotata cream to powder, mi sono fatta l'idea che per realizzarli gonfino e montino le polveri e i pigmenti per renderli sodi e compatti e che essi si liberino solo una volta stesi e lavorati trasformandosi da una specie di mousse soda, solida e spumosa a un polvere sottile e compatta. La mia ovviamente è solo una teoria nata dall'osservazione del prodotto e di prodotti simili, mi piacerebbe sentire direttamente un produttore per capire se ci ho preso oppure no.
Tornando al prodotto, la consistenza è leggera e setosa, sono piacevoli al tatto e si stendono davvero facilmente, per un risultato compatto e intenso è meglio preferire un pennello a setole piatte, per compattare bene il prodotto, se invece di ha fretta e ci basta uno strato di colore più sfumato, meglio utilizzare le dita a piccoli tocchi per distribuire il prodotto per bene.
La sfumabilità è buona, si asciugano velocemente quindi bisogna essere abbastanza rapidi se si vuole agire con il pennello in tempo, si lavorano bene devo dire, anche se la piccola pecca è che ogni tanto si perdono qualche glitterino, meglio quindi essere caute e magari mettere il correttore dopo aver finito il trucco.
La durata è eccellente, a differenza dei famosi citati prima, questi ombretti senza alcun tipo di primer reggono sui miei occhi anche tutta la giornata senza fare alcun tipo di pieghette, non sono però sufficientemente secchi e sottili secondo me per reggere tutta la giornata su palpebre oleose, quindi per chi ha questo tipo di problema meglio munirsi comunque di primer occhi di fiducia.
La rimozione non crea problemi, un semplice struccante occhi se li porta via senza problemi di alcun tipo.


Conclusione…
Questi Vamp cream eyeshadow sono davvero stati un buon acquisto, sono un buon prodotto per me e sono quei classici ombretti che ti consentono di creare look dall'apparenza più elaborati ma dalla natura molto semplice, giocando solo con l'ombretto e la sua buona sfumabilità si possono creare delle cose carinissime in poco tempo. Vi sono un paio di colori scuri che mi tentano molto, l'unica cosa che mi frena è il mio strabordante cassetto degli ombretti che mi guarda minaccioso e mi ricorda che di ombretti ne ho per il futuro mio e delle mie eventuali figlie e per le figlie delle mie figlie.
Il prezzo di questi ombretti in crema varia da un minimo di 9,90€ (da Ipersoap) a un massimo di 11€ circa, come sempre se siete interessante fiondatevi alla ricerca dell'offerta migliore o del provvidenziale sconto.
Vi lascio il link al sito per chi volesse vedere gli altri colori: http://www.pupa.it/ita/make-up/occhi/Product/vamp-cream-eyeshadow.aspx
Li consiglio? Si, consiglio i due che ho scelto e in generale consiglio a tutte di dare uno sguardo all'intera gamma colore, sufficientemente vasta e ricca di possibilità un po' per tutti i gusti.
E voi? voi avete mai provato questo prodotto?

un bacio

  • Share:

You Might Also Like

22 commenti

  1. Il 200 mi piace moltissimo, tanto che domenica scorsa stavo quasi per cedergli. Ho evitato solo perché è un colore che ho in altre salse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colori come quelli sono pratici e comodi ;) Sono sicura che nel mezzo di questi ombretti c'è un colore più particolare che magari non possiedi e che ti può piacere, io ad esempio sono attratta anche dal 501 Burgundy.

      Elimina
  2. Davvero carino Khaki. Non li ho mai provati ma nel link che hai postato ho visto un paio di colori niente male, il 501 ed il 400. Farò senz'altro una visitina al counter nel prossimo futuro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meritano davvero per me, e sento molte amiche altrettanto soddisfatte. Il 501 è nella mia Wishlist, bisogna vedere se il cassetto strabordante e la mia coscienza mi permetteranno di farlo mio XD

      Elimina
  3. io ho il numero 600 che adorooo :) un colore particolarissimo.. poi mi piace la setosità che hanno al tatto :P un altro colore che mi piacerebbe avere è il marrone borgogna... davvero bellissimo :)
    baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto hai ragione, sono proprio morbidi al tatto, così piacevole toccarli!

      Elimina
  4. anche io ho preso il 200 ^_^ anche se ho avuto serie difficoltà a distinguere bene i colori in negozio ahah..con le luci sparate si vede solo la luce riflessa >_>

    a me purtroppo non durano...sigh ç__ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le luci delle profumerie sarebbero tutte da rivedere, non c'è mai verso di trovarne di veritiere.
      Mi spiace che non ti durino, anche con il primer hai lo stesso problema? La questione palpebra oleosa o no è un fattore decisivo con questi prodotti purtroppo :(

      Elimina
  5. provati e piaciuti! :D
    ho anch'io il 200 e lo sto usando tantissimo...non è per spammare, ma se hai per caso letto la mia recensione, io lo uso sopra le nyx JEP e sta benissimo in tutte le salse!!
    come non amarlo? :D
    baciiiiiioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il 200 è stato forse il colore più apprezzato, ho faticato parecchio a trovarlo perché ovunque era esaurito ed è verissimo che lo si può usare in tutte le salse ed è sempre bello ed amabile. Andrò a vedere la tua review, me la devo essere persa ;)

      Elimina
  6. Mi piace moltissimo il 200! io ho preso il 400 invece, che in negozio pensavo essere come questo, mentre a casa mi sono resa conto che si tratta praticamente di un color argento, che è decisamente più impegnativo da usare nel quotidiano. Comunque concordo con la tua recensione, dal punto di vista qualitativo sono rimasta molto soddisfatta anch'io, e se avessi la fortuna di trovarli in saldo, di sicuro ne comprerei un altro paio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benedette luci delle profumerie, la logica di farle così assurde io non la capirò mai e poi mai, sfalsano i colori di qualunque cosa, mettici che c'erano diversi colori che un po' si assomigliavano tra loro tra i VCE, ci credo che sia stato facile confondersi, per poco non succedeva anche a me. Sono ottimi però, e ne vale proprio la pena, io li ho trovati nell'Ipersoap vicino casa e forse forse un altro lo prenderò fino alla fine.

      Elimina
  7. Prima o poi metterò le mani su almeno uno di loro ;D <3

    RispondiElimina
  8. Mi sono trovata spesso di fronte allo stand ma non sono rimasta colpita da alcun colore, peccato perché mi sarebbe piaciuto provarli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capita, forse è meglio per le finanze non essere attratte da qualcosa, e poi non ci può piacere tutto alla fine :) Io in questa selezione di ombretti sento la mancanza di un verde e di un viola, sarebbero stati colori interessanti da proporre.

      Elimina
  9. il n.200 mi piace un sacco *_* lo sai che temo sempre un pò questi ombretti,ma appena becco una bella offerta cercherò di provarne almeno uno ;) kiss

    RispondiElimina
  10. Anche io ne ho uno, mi pare il colore sia il 400 :) e mi piace un sacco!

    RispondiElimina
  11. Io ne ho comprati ben otto! e mi trovo divinamente con tutti: da quando li ho presi li uso sempre perchè magari sono di fretta e con questi risolvo in pochi minuti! mi durano tutto il giorno anche senza primer (meglio che con l'illusion d'ombre che invece mi vanno leggermente nella piega dopo poche ore....................)

    RispondiElimina
  12. Io li adoro! Ne possiedo solo uno e lo trovo ottimo *.*

    RispondiElimina
  13. Ho il 200 come te e non immaginavo potesse essere un dupe di uno dei famosi Chanel *-*

    RispondiElimina
  14. Mi piacciono molto i colori che hai scelto, io non ne ho acquistato neanche uno ma magari più avanti ci farò un pensierino :)

    RispondiElimina