A close up on make up n°193: Bourjois, Cream blush n°03 Rose tender e 04 Sweet Chery

By A.G. - Whatsinmybag - 28.10.13

Un'amica qualche giorno fa mi ha detto chiaramente che avevo la fissa dei prodotti in crema, è verissimo quello che mi ha detto, questo tipo di prodotti mi intrigano quasi sempre e sono sempre entusiasta di provarne di nuovi se ne vale la pena. 
I prodotti cremosi di oggi sono due Cream Blush dell'ormai stra-noto marchio Bourjois, irreperibile in Italia se non tramite fugaci e fortunati ordini online su Asos. Su questi blush avevo messo gli occhi da un sacco di tempo, e dopo ripetute meditazioni vi ho ceduto senza mezzi termini, i miei prescelti sono stati lo 03 Rose tender e il n°04 Sweet Cherry e questa è la loro review. Buona lettura!


Packaging e dettagli…
Nonostante io abbia visto e letto diverse review sul web prima di acquistare questi prodotti, devo dire che sono rimasta colpitissima dalla loro dimensione, sono dei piccoli cofanetti di plastica a chiusura magnetica che stanno agilmente in una mano dal diametro si e no di 4cm. Sono davvero molto carini a vedersi, la plastica è del colore della cialda, sono sottili e compatti, comodi da infilare nelle nostre pochette da battaglia e da aprire al volo durante un'emergenza, specchietto muniti, graziosi sia al vedersi che al maneggiarsi.
La quantità di questi piccoletti è un po' esigua a mio avviso, solo 2,7g di prodotto.


Descrizione e colore…
Rose tender, il n°03, è un colore classico per me, una scelta banale che qualunque amica avrebbe potuto prevedere, dato che ormai lo sanno un po' tutti che se vedo rosa sono una donna felice, specie se un rosa come questo, un color pastello naturale e morbido, arricchito però da un'imprevedibile satinatura/iridescenza argentata. Finissima è questa piccola aggiunta, lieve lieve ma ben visibile sulla cima delle vostre guance quando lo applicate, dato che crea quel bagliore salutare che le inglesi tradurrebbero con una parola meno spaventosa, vale a dire glow.
"Bagliore" spaventa parecchio, però tranquille, nessun'effetto lampadina, solo una luminosità sana e piacevole, discreta quanto basta che ben si sposa con il colore di base, morbido e dolce.
Sweet Cherry, il n°04, è di tutt'altra natura, è un blush con cui non sono entrata in sintonia sin da subito, anche perché me lo aspettavo di colore un po' diverso. Anzitutto è opaco, a differenza del suo fratellino, e non è affatto un colore che mi ricorda le ciliegie. Questo blush è di un color carne scuro, un po' ruggine e un po' bruciata come tonalità (nella foto forse appare più rossiccio di quello che è realmente), molto autunnale, molto adatta a definire e a scaldare le guance nella zona sotto lo zigomo, piuttosto che illuminare le gote.
Sulla cima delle mie guanciotte proprio non dona un effetto salute, anzi mi spegne anche un po' devo dire, ed è per questo che preferisco posizionare questo blush in un punto diverso, dall'inizio dello zigomo sfumando bene lungo la guancia, un po' come se fosse una terra.

Formulazione e varie…
Questi Cream Blush di Bourjois sono davvero impalpabili, la formula è realmente cream to powder, e sia al tatto che durante l'applicazione si vede e si sente la loro natura. La pigmentazione è buona, ma non elevatissima, sono blush che vogliono essere applicati in strati sottili e hanno una certa trasparenza di base, tipica di alcuni tipi di blush in crema, caratteristica che permette di creare un vero e proprio effetto trucco-non trucco radioso, dando l'illusione di non indossare affatto del blush, per quanto esso ci sia eccome.
La sfumabilità è davvero ottima, si lavorano egregiamente sia con i pennelli che con le dita, in entrambi i casi credo sia davvero difficile abbondare con il prodotto ed esagerare, a meno di non metterci del sano impegno in questo senso.
La durata è altrettanto buona, ma non elevatissima, reggono tranquillamente per cinque ore circa (proprio se vogliamo dare dei tempi netti) e poi sbiadiscono un po' fino a scomparire.


Conclusione…
Mi sono piaciuti questi blush, le cose che avevo letto di loro sono state confermante durante la mia esperienza e devo dire che l'unica lamentela che posso fare è riguardo alla quantità, un po' poca rapportata al prezzo che hanno (10,47€ su Asos).
Eppure son proprio dei prodotti carini e meritevoli, sono quei blush con cui non si può proprio sbagliare, sono facili da usare, facili da portare, facili da gestire, creano un effetto piacevole e gradevole, e sono adatti un po' a tutte, sia a chi è più pratica con questi prodotti e a chi lo è meno.
Li consiglio? Se li trovate di nuovo in offerta e siete curiose sì, a me sono piaciuti molto ma li trovo un po' costosi a prezzo pieno. Rose tender è un colore grazioso da morire, non posso negarvi che tra i due è quello che preferisco e che maggiormente vi segnalo.

E voi? voi avete mai provato questi prodotti?
un bacio

  • Share:

You Might Also Like

26 commenti

  1. Durante la promo asos ho acquistato solo il fondo, peccato perché questi mi tentavano parecchio. Aspetterò un'altra offerta perché il prezzo pieno, come hai detto tu, è altino. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si conviene prenderli scontati, per fortuna Asos lo fa spesso, di norma io non faccio considerazioni sul prezzo però stavolta mi ha proprio impressionato la cosa, 10€ sono tantini secondo me per un blush poco più grande di una cialda da ombretto, anche se è un ottimo blush.

      Elimina
  2. questi non li ho mai provati, della bourjois ho preso solo il fondotinta per ora ma ho sentito tante ragazze parlare bene di questi! Anche se in effetti a prezzo pieno non credo proprio che li comprerei .-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fondotinta vorrei provarlo, ho solo timore del colore anche se un'idea di quale potrebbe fare al caso mio ce l'ho. Se prenderò coraggio farò una prova ;)

      Elimina
  3. Io ho lo 02 Healthy Glow e mi piace moltissimo, uno dei migliori blush in crema mai provati. Piace anche a me che sia leggero e impalpabile, e anche che non sia troppo pigmentato ma anzi molto modulabile. Non sono invece molto d'accordo sulla durata, perchè a me dura moltissimo, da mattina presto a pomeriggio inoltrato! Se dovessi ritrovarli scontati sicuramente proverei Rose Tender: mi hai incuriosita, da come lo descrivi e dalle foto pare adorabile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto il tuo acquisto nel tuo post, Healthy Glow è nella mia wishlist, nel complesso sono prodotti carini e la loro fama è giustificata. Rose tender è graziosissimo ;)

      Elimina
  4. belli entrambi,anche se lo sai,i prodotti in crema li guardo sempre con curiosità ma la contempo con timore...sono impedita XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma nooo, sono facili facili da mettere :D

      Elimina
  5. Non le devo vedere queste cose. Non devo, non devo T_T
    Li voglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bourjois è una tentazione, è alla portata di molti portafogli, ha prodotti di qualità e i packaging sono sempre graziosi. Anche io cerco di tapparmi gli occhi e non vedere, ma è più forte di me, adesso vorrei la nuova cipria, se solo Asos si decidesse a rimetterla in vendita.

      Elimina
  6. Che belli!
    Magari ci farò un pensierino alla prossima offerta! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tieni d'occhio il sito, le offerte fioccano spessissimo :)

      Elimina
  7. Molto bello il primo, quello rosa, anch'io però temo di essere impedita nella stesura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, è molto facile applicarli, questi in particolare. O usi le dita o usi un pennello, un classico pennello da Blush o quello che più preferisci, prelevi un po' di prodotto e poi lo stendi sul viso, si sfumano da soli e l'applicazione è simile a quella di un prodotto in polvere, provare per credere ;)

      Elimina
  8. In effetti sono davvero piccini...Ma i colori e la formulazione sembrano ottimi da foto e descrizione! :)
    un baciooo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senza alcun dubbio ne vale la pena, anche se costosi sono davvero belli e ben fatti ;)

      Elimina
  9. Io ho lo 01 e mi piace un sacco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io scelto i colori che credevo fossero più adatti a me, forse se tornassi indietro cambierei Sweet Cherry con Healthy Glow.

      Elimina
  10. Al contrario, io non amo molto i blush in crema. Ne ho persino uno in mousse che è uno dei miei cosmetici più bistrattati, considerando che non lo uso mai.
    Tra i due che hai presentato preferisco quello più scuro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so dirti cosa mi attrae tanto dei blush cremosi (quelli in mousse devo dire che mi solleticano molto meno, come quelli liquidi o in gel), però io ne sono proprio stregata, come dissi una volta credo dipenda molto dall'aspetto ludico di questi prodotti tanto quanto dalla loro praticità.

      Elimina
  11. Mi incuriosisce molto questo brand che non ho mai provato. Ultimamente (e stranamente) sono un po' pigra e non ordino più online. Comunque il n.04 è un colore bellissimo ^_^ Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era la mia prima volta con Bourjois e credo che non sarà l'ultima. Chissà se questo brand arriverà da noi presto.

      Elimina
  12. Ne ho presi due la scorsa estate in Spagna e mi ci trovo molto bene, ma devo ammettere che , come te, ho una vera ossessione per i prodotti in crema!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii non riesco a non esserne attratta, quando li vedo io devo, devo almeno pucciarli, tastarli e vedere come sono :D Questi di Bourjois sono davvero molto carini ;)

      Elimina
  13. Questi blush sono una tentazione >.< chiudo gli occhi per non guardarli haha

    RispondiElimina
  14. Che bei colori. noi sfigatelle non abbiamo Bourjois

    RispondiElimina