My Golden Basket: October2013's Favorites

By A.G. - Whatsinmybag - 6.11.13

Ottobre è stato così lento, per diversi giorni ho avuto la sensazione che durasse un'eternità ed è stato strano perché di solito accade il contrario.
Nella lentezza di queste settimane ho cercato di coccolarmi con poche cose, mi sono trastullata con i miei ultimi acquisti lasciandomi pervadere dal piacere di utilizzare cose belle (e funzionali) e tinte morbide, ho coccolato la mia pelle con amori già noti, giorno dopo giorno.
Lasciamo che siano i prodotti a parlare, non io, rovesciamo il cestino e vediamo quali sono stati i preferiti di questo Ottobre scombinato.


Skincare&co…
Continua il mio amore per Perfetta in 1 Minuto di Pupa, ultimamente la sto usando non solo come maschera ma anche come crema da giorno dato che ho finito la mia crema abituale, l'idillio con lei continua, e la mia buona opinione su di lei cresce sempre di più.
Sempre sul fronte idratazione abbiamo due new entries, il primo è il Lip Balm di Korres nel gusto Quince, il quale è per me il balsamo labbra definitivo, idrata davvero e non tende a seccare le labbra se lo uso spesso (e in questo mi ricorda molto il mio amato Burts Bees tinted lip balm e l'altro adorato Reve de Miel stick di Nuxe), cosa che spesso mi capita con alcuni prodotti di questo tipo, e come valore aggiunto ci mettiamo pure che colora leggerissimamente le labbra.
La seconda news di Ottobre è il contorno occhi Pro-Age di Douglas Beauty System, iniziato ad usare all'incirca due settimane e mezzo fa al posto del contorno occhi che usavo in precedenza e che mi stava creando più problemi che benefici. Questo contorno occhi è molto cremoso e abbastanza fondente, lo trovo idratante e soffice e ha dato pace al mio contorno occhi un po' irritato, si assorbe in fretta, senza nemmeno dover massaggiare troppo.
L'ultimo prodotto di skincare di Ottobre è sempre un prodotto Douglas Beauty System, il già citato struccante occhi bifasico Clean&Neat Gentle eye make up remover, usato mesi fa, ricomprato e poi messo da parte unicamente per provare altre cose. Ho scelto di ricomprarlo perché penso che sia il migliore bifasico provato nell'ultimo anno, ha un prezzo altino però, sui 9€ e poca quantità di prodotto, e solo le uniche due pecche che ha. Se costasse la stessa cifra ma avesse più prodotto (purtroppo ne contiene sono 125ml) penso che lo ricomprerei all'infinito per quanto è efficace e delicato, rimuove tutto rapidamente, senza ungere o irritare e per me è lo struccante della vita.


Bodycare&co…
L'avevo già detto il mese scorso che ero rimasta fulminata da Shampoo e Conditioner Well-Being di Davines, e non posso che confermarvi che continuo a pensare che siano ottimi. La review è in programma, quindi non vi dirò nulla di più per adesso. 


Make up&co…
La zona trucco è sempre la più vivace dei miei preferiti e di norma quella un po' più ricca di prodotti, non vi posso nascondere che è sempre la parte che preferisco.
A parte il Mary Lou Manizer di The Balm e il Cream Blush n°03 di Bourjois, preferiti amati e stra-amati e già recensiti, in questa sessione trovate il Chubby stick for eyes Lavish Lilac di Clinique, che ormai penso che non abbia bisogno di troppe presentazioni dato il successo riscosso in questo ultimo periodo. Per chi non lo conoscesse è un ombretto formato matitone, oltre ad avere un colore adorabile è anche pratico e funzionale ed a lunga durata, la sua review è quasi pronta e anche di lui sentirete parlare in modo più dettagliato molto presto.
Sempre di Clinique l'altro favorito del mese scorso è la matita Quickliner for eyes Intense (acquistata assieme al Chubby stick in un cofanetto): questa matita occhi è un ottimo eyeliner, si sfuma davvero bene, scrive alla perfezione e ha un bel colore blu/viola scuro. Scrive benino anche nella rima interna, però è senz'altro come eyeliner che la preferisco. 
Lo so che dopo aver visto la foto non vedete l'ora che citi quel nome, lo so che qualcuna di voi ha avuto un sussulto al solo vedere quelle lettere, tranquilli tutti che adesso ve ne parlo. Ad inizio mese mi sono fatta un bel regalo firmato NARS, la palette viso e occhi All about the Light, che contiene quattro ombretti, il blush Deep Throat e il bronzer Laguna. A me piace davvero tanto, mi piace il fatto che in un solo cofanetto vi siano prodotti occhi e viso, potrei viaggiare solo con lei ed essere felice, la userei di continuo, amo Laguna con tutta me stessa e sto imparando ad usarlo al meglio, gli ombretti sono stupendi, non solo in quanto a pigmentazione ma anche in quanto durata, effetto finale e tenuta; il blush pure è bello, è un colore effetto luce e salute, luminoso come piace a me. Mi pare chiaro che anche lei ve la recensirò presto, c'è forse bisogno che ve lo dica?
Ultimo, ma non ultimo, il rossetto che ho indossato di più questo mese, il Just Bitten Kissable Balm Stain di Revlon nel colore Rendezvous. Io non amo i colori arancioni, ma questo è speciale, è leggermente rosato e non troppo acceso, riesco a portarlo bene su tanti tipi di trucco e su di me sta bene, risulta fresco e simpatico e si sposa bene con i miei colori di pelle e capelli. 


Si chiudono così i preferiti di questo mese, come avete potuto leggere sono tante le review che ho in porto per voi, spero a poco a poco di pubblicarle tutto e di riprendere a scrivere a ritmi più regolari.
Cosa ne pensate dei preferiti? ne abbiamo qualcuno in comune? Ci sono dei prodotti che non ho recensito di cui vorreste al più presto la review?
Fatemi sapere,

un bacio!

  • Share:

You Might Also Like

12 commenti

  1. Mhmm Anna quella palette Nars mi fa gola ogni volta che la vedo :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, è un piccolo gioiello quella palette ed è stata un bel colpo :)

      Elimina
  2. Ogni volta che puccio allo stand Nars sono tentata e poi non compro mai nulla.
    Mannaggia a me che non comprai una palette l'anno scorso a Londra...ora è introvabile e quella sì, sarebbe stata un buon acquisto.
    Il fatto è che ha davvero dei prezzacci, e nonostante MEKONG sia uno dei miei feticci cosmetici, non cedo perché 24 euro son davvero eccessivi.
    Insomma, un set sarebbe sicuramente bene e vorrei proprio leggere la recensione di questo perché son stata tentata anche io di comprarlo a settembre (non l'ho fatto perché non ho capito se Laguna non si vede sulla mia pelle o se il tester era secchissimo) e mi devo fare un regalo a fine mese per la chiusura del dottorato e tutti i risparmi di questi mesi.

    La matita di Clinique è bellissima. Io ho finito la mia l'altro giorno e mi son ripromessa di ricomprarla appena finirò le altre che già possiedo. L'ho finita in un solo anno, il che significa che è davvero la mia matita preferita di tutti i tempi. Ed è resistentissima anche alla fatica (leggi sudore) della palestra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono passata milioni di volte davanti all'espositore Nars senza prendere niente, proprio come te, perché i prezzi sono alti in effetti ed ogni volta finivo sempre con l'essere indecisa su cosa provare per primo e se farlo davvero. La palette è stata un colpo di fulmine e l'acquisto è stato agevolato da un bel 20% di sconto, da 49€ sono passata a 39€, per quattro ombretti, un Blush e un Bronzer di questo marchio, è stato facile fare i conti e capire che in effetti non potevo fare affare migliore, avrei preso tanti prodotti al prezzo di uno e mezzo praticamente e avrei avuto la possibilità di provare i prodotti più famosi.
      La recensirò al più presto, ve la descriverò accuratamente e vi darò tutti i dettagli. Se vuoi sapere qualcosa di più su laguna posso dirti che su di me si vede, ho la pelle chiara, ma non si vede in modo evidente, crea l'ombra che deve creare senza sembrare troppo e su di me è perfetto perché se fosse troppo pigmentato avrei dei problemi ad usarlo.

      Le matite Clinique sono state riformulate e ne sono uscite di nuove in questo momento, se le hai amate un tempo, penso proprio che adesso le adoreresti ;)

      Elimina
    2. Guarda, io ho un NC30 MAC, per intenderci. Ecco, la parola "ombra" mi piace. Son sempre alla ricerca di qualcosa che mi agevoli il contouring e ancora non ho trovato il mio prodotto ideale.

      Accipicchia, col 20% è stato un affarone sì! Beh, visto che per i saldi invernali sarò in Francia (e anche per quelli estivi e credo per molto tempo) valuterò bene. Lì solitamente Sephora fa degli sconti buoni sui prodotti costosi. :D

      Attendo la tua recensione, allora :)

      Elimina
  3. Temo il momento in cui mi ritroverò di fronte ad uno stand Nars... "fortuna" che nella mia zona non ce ne siano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda io ogni volta che affronto lo stand NARS entro in confusione, davvero ci sono tante cose che mi fanno gola.

      Elimina
  4. eeh il Chubby,che te lo dico a fare,mia adorata consigliatrice di prodotti top del top *_* La palette Nars è tanto tanto bella! baciiii

    RispondiElimina
  5. attendo la review dei due prodotti per capelli,mi incuriosiscono *-*

    RispondiElimina
  6. Aspetto la recensione di quel shampoo *__*

    RispondiElimina