A close up on make up n°204: Estée Lauder, The Metallics (review, swatches)

By A.G. - Whatsinmybag - 12.12.13

Non vedevo l'ora di parlarvi dei prodotti di oggi, solo che prima di poterlo fare dovevo avere le idee chiare su di loro, così mi son lanciata in prove e controprove quanto più potevo, e finalmente oggi è il giorno giusto per parlarvene.
La linea make up di Estée Lauder sempre di più si arricchisce di cose belle e interessanti, e senza dubbio i prodotti che sono stati inseriti con l'avvento della collezione The Metallics sono molto interessanti, e cosa ancor più interessante, sono giunti per restare ed essere inseriti nella linea permanente. Oggi vi dò un assaggino di ombretti e di Lip Lacquer, ed in più vi mostro il nuovo smalto proposto per questa collezione, che va a trovare anche lui il suo posticino nella linea permanente.
Questa è la review di tre pezzi della collezione The Metallics, buona lettura!



Pure Color Gelèe Powder Eyeshadow "Cyber Silver": Posso partire dal prodotto che aspettavo con ansia? posso? Posso e lo faccio, perché questi ombretti sono assolutamente meravigliosi e meritano i loro dieci e più minuti di gloria e lodi.
Con questo tipo di polvere e consistenza ero già entrata in contatto con la collezione Vivid Shine (A/I 2012), provando il Cyber Lilac, restando stupefatta dalla sua bellezza e sperando fortemente che Estèe Lauder ne inserisse altri ancora. 
La texture dei Pure Color Gelée è particolarissima, sono ombretti quasi cremosi, compatti e poco polverosi, la polvere è talmente fine, sottile e densa che è un piacere da toccare e da accarezzare. 
Cyber Silver è un bellissimo argento freddo, credo che sia il color argento più reale e veritiero che possiedo e ricorda realmente il metallo. Non ha particolari riflessi, è molto brillante da asciutto, ma non troppo invadente (L'ho usato asciutto in questo Photopost, la machina fotografica purtroppo ne ha smorzato un pochino l'effetto), mentre invece è decisamente più metallico ed evidente da bagnato. Forse sono di parte, perché questi ombretti mi hanno terribilmente conquistata, però li adoro, la performance e la consistenza sono stupende, la capacità di sfumarsi da solo, senza fall out, senza capricci di alcun genere valgono il prezzo che hanno.
La loro migliore qualità è la loro versatilità, si possono usare da soli oppure sovrapposti ad altri colori per cambiarne i riflessi o per dare quel tocco di colore in più, spesso amo usarli al centro della palpebra, per dare una piccola esplosione di luce al mio trucco e renderlo particolare. 
Devo riconoscere che il colore in mio possesso è forse uno dei meno particolari, in nuovi colori sono quattro in tutto, vi è un blu, un teal, un color pistacchio e poi il mio, il blu e il color verde pistacchio sono decisamente i più eccentrici del quartetto.
La quantitá è pari a 9g.



Pure Color High Intensity Lip Lacquer "Chrome Kimono": Se il prodotto precedente già mi era noto, questo di adesso è la vera e propria novità di questo autunno e quello per cui nutrivo una fortissima curiosità.
La parola Lip Lacquer mi faceva pensare a delle tinte labbra o a dei rossetti liquidi, nella realtà il colore che possiedo pare più un ibrido tra un gloss e un rossetto liquido, che unisce in sé la densità del gloss e la sua lucentezza alla coprenza del rossetto liquido.
Chrome Kimono ha un nome un po' ambiguo, potrebbe far pensare al fatto che sia metallizzato, o una sorta di colore simile e invece non lo è affatto, è un bel rosa vivace, con all'interno poche e rade pagliuzze/glitter di colore azzurrino. A me il colore piace tanto, ma non dovrebbe essere una novità per voi dato che ben sapete che sono una color rosa-dipendente, è però oggettivamente un prodotto labbra dal colore grazioso e pratico, per tutti i giorni, ed ha quel suo nonsoché di vivace e divertente che me lo ha fatto amare da subito.
La stesura è molto buona, è denso e il pennellino applicatore in spugnetta prende una buona quantità di prodotto senza sforare negli eccessi, si passa facilmente su tutte le labbra e una volta finito si è a posto. Sulle labbra risulta molto confortevole, però un po' appiccicoso, ha una buonissima durata per essere un prodotto di questo tipo ed è in grado di reggere molto bene per diverse ore (diciamo 5/6) mantenendo la sua bella brillantezza, è in grado di sopportare gli spuntini, bevande e lunghe chiacchierate, ciò che tollera meno sono i pasti completi. 
La quantità è pari a 6ml.



Pure Color Nail lacquer "Smoked Chrome": Non avevo mai provato smalti Estée Lauder, e non sapevo bene cosa aspettarmi da Smoked Chrome. Chiaramente è uno smalto dal finish metallico, un color cromo/piombo con diverse inflessioni blu, la cui bellezza è tutta nel suo essere completamente opaco sull'unghia, quasi si fossero immerse le mani nel metallo puro.
La sua formula non è affatto male, fluida e scorrevole, si stende bene, si lavora altrettanto, non si creano troppe scie dovute al pennello e noto che si uniforma davvero bene. La pigmentazione è cosí elevata che con una sola passata, nemmeno troppo abbondante, l'unghia è totalmente coperta, tanto che la seconda è totalmente facoltativa. L'altra nota positiva è che si asciuga in un lampo, in pochi secondi è come cristallizzato, regge bene le fatiche quotidiane oltretutto, ed ha anche una buona durata, diciamo 4/5 giorni più o meno (occhio all'acqua e al lavaggio dei piatti, in quel caso risulta un po' cedevole!)
La cosa che mi è piaciuta meno è forse il pennellino, un po' anonimo nella forma e decisamente corto rispetto a quello a cui sono abituata. Nonostante la forma non sia fantasiosa, è comunque efficiente, stende bene il prodotto e rimane senza infamia.
Lo smalto mi è arrivato privo di confezione, non posso darvi quindi dettagli sulla quantità. La boccetta mi ha colpita, è un bel cubo di solido vetro, spesso e stabile, molto caratteristica devo dire e dalla forma insolita.


Conclusione… 
Spero con questo post di avervi dato una panoramica su quali sono le attuali novità in campo make up di Estée Lauder, io mi sono trovata bene con tutti i prodotti che vi ho mostrato e non posso non sottolineare la mia preferenza per quell'ombretto, spero e mi auguro che vi siano palette occhi con questa texture nei piani di Tom Pecheux, perché davvero queste polveri sono fantastiche.
Se volete altre informazioni a riguardo, vi lascio il link del mio post di presentazione, dove sono riportati prezzi consigliati e vari altri dettagli (n.b. da profumeria a profumeria i prezzi cambiano, quelli indicati sono più alti di quelli che ho potuto verificare nelle maggiori profumerie): http://whatsinmybag3.blogspot.it/2013/11/talking-about-estee-lauder-metallics.html
Li consiglio? Sì, tutti e tre i prodotti sono molto belli e molto validi, e in generale la collezione mi è piaciuta, sono prodotti un po' diversi dal solito, che si sanno distinguere dagli altri. I miei preferiti sono gli ombretti, ma prometto di non ripeterlo più.

un bacio

n.b. il prodotto mi è stato inviato in omaggio a scopo valutativo dall'azienda, non sono pagata per parlarne, mostrare immagini o altro, non sono collegata in alcun modo all'azienda e questa è solo la mia onesta e personale opinione basata sulla mia personale esperienza con questo prodotto

  • Share:

You Might Also Like

18 commenti

  1. Bellissimo il lip lacquer *-* ha un colore adorabile e dalla foto sembra cremosissimo!
    bacii <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è cremoso, direi che è più gelatinoso :) Però sì, hai ragione, è adorabile.

      Elimina
  2. molto belli davvero!! Ci credi se ti dico che di Estee Lauder non ho praticamente mai avuto niente? Anche se Mac è sotto Estee Lauder quindi le formule son quelle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ecco, diciamo che alcune assonanze tra le formule degli ombretti MAC e quelle di EL ci sono, più che altro per quanto riguarda le polveri classiche, come quelle contenute nelle palette.
      Io mi sto trovando bene con tanti prodotti, non tanto bene con i fondotinta ad essere onesta, ma con prodotti labbra e ombretti gelèe sì.

      Elimina
  3. l'ombretto è figherrimo!

    RispondiElimina
  4. Il finish dello smalto non è tra i miei preferiti, ma gli altri due prodotti sembrano davvero belli, soprattutto il Lip Lacquer.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chrome Kimono è proprio carino, devo dire che sono stata fortunata perché non avrei saputo scegliere di meglio :)

      Elimina
  5. Il Lip Lacquer ha un colore davvero molto bello *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sta facendo strage di cuoricini quel prodotto, eheh :)

      Elimina
  6. Non hai idea di quanto io sia attratta dalla texture Gelée dei relativi prodotti EL ** Non solo gli ombretti (a cui prima o poi cederò..), ma anche gli splendidi illuminanti che escono periodicamente in alcune edizioni limitate :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli illuminanti di EL mi fanno palpitare ogni volta, però, nonostante siano assolutamente incredibili, sono veramente molto particolari e mi fermo sempre prima di pensare seriamente di prenderne uno, sono di solito molto metallici e se la pigmentazione è la stessa degli ombretti, beh, sono anche molto evidenti. Prima o poi uno me lo prenderò, per sfizio, ma i miei preferiti sono e restano gli ombretti ;)

      Elimina
  7. Quell'ombretto argento merita davvero una pole position in questa collezione. Metallico e freddo il punto giusto.

    RispondiElimina
  8. Oh mamma, quel rossetto è stupendo e poi se dura anche qualche oretta nonostante gli spuntini è perfetto per me *_*

    RispondiElimina
  9. Chrome Kimono è tanto bello, e anche Cyber Silver ^^

    RispondiElimina
  10. Il mio cuoricino palpita sia per l'ombretto che per il lip laquer, sono davvero splendidi *.* e poi 9 grammi per un ombretto sono pure infiniti! O.o

    RispondiElimina
  11. L'ombretto i lo smalto hanno una tonalità fantastica, molto particolare ed elegante

    RispondiElimina