A close up on make up n°206: Clinique, Chubby stick Intense n°06 Roomiest Rose

By A.G. - Whatsinmybag - 26.12.13

Buondí a tutti e di nuovo doverosi auguri a tutti, oggi è Santo Stefano e per me è ancora assolutamente festa. Oggi usciremo, devo ancora prepararmi e truccarmi ma ho proprio voglia di rubare qualche minuto per il blog e buttar giù questa review che avevo in programma da tanto tempo. Vi avevo promesso su facebook che i post e le review sarebbero tornati presto vero? Detto, fatto!
Dopo aver provato ed amato il Chubby stick for eyes di Clinique, presa da una potente Chubby-mania, sono andata alla ricerca di un Chubby stick per le labbra da provare, dato che da tempo svolazzava nella mia mente l'idea di prenderne uno, sin dalla loro uscita in veritá e ancor prima che uscisse la versione ombretto. Cosí un bel pomeriggio, sorpassando tutti i Chubby occhi e i Chubby stick classici, mi sono soffermata su quelli versione Intense, veri e propri rossetti, e lasciandomi guidare dal mio stato d'animo del momento ho scelto il romantico e malinconico 06 Roomiest Rose.
Questa è la sua review, se siete curiose di saperne di più, vi auguro buona lettura.


Packaging e dettagli...
In tutto e per tutto identico ai Chubby stick classici e a quelli formato ombretto, questo Chubby stick si distingue dagli altri prodotti solo per la dicitura "intense". Il packaging è il solito, un cicciuto matitone automatico, con tappo e fondo argento (ruotando il tappo si fa uscire il prodotto e lo si può ritrarre) e fusto in plastica del colore del prodotto, pochi dettagli e pochi altri segni distintici.
La quantitá è pari a 3g di prodotto.


Descrizione e colore...
Roomiest rose è forse uno dei colori più deliziosi mai concepiti e da quando ce l'ho credo sia diventato un fido compagno di tutti i giorni, abbastamza soft da farmi compagnia in ogni occasione, eppure altrettanto ricco di personalitá, tanto da riuscire a distinguersi.
Il colore è un rosa caldo scuro, è uno di quei colori che io definisco "ricchi di ruggine", non perchè vi sia presente dell'arancio al suo interno, ma perchè è molto realistico, è un colore poco acceso e molto naturale, contiene certamente una parte di rosso che in qualche modo lo "sporca" e risulta un rossetto pieno e romantico. Sì, di questo colore ci si invaghisce facilmente, con me è stata attrazione fatale al primo sguardo.
Il finish è leggermente lucido, ma non troppo, veste le labbra con delicatezza ma anche con decisione, Roomiest Rose è un colore ricco di fascino e di eleganza e indossarlo è facile come bere un bicchier d'acqua, trovo che conferisca alle labbra un aspetto definito e sofisticato dal sapore, non so perchè, un po' parigino.


Formulazione e varie...
I Chubby Stick Intense sono caratterizzati da una buona pigmentazione e coprenza, come dicevo nell'introduzione sono veri e propri rossetti, ben lontani dal finish dei primi Chubby stick, dei balsami labbra colorati ma assolutamente trasparenti.
La consistenza di questo rossetto non è affatto cremosa come ci si potrebbe aspettare, la trovo più che altro cerosa e poco spessa e le labbra sono vestite da sottili strati di colore. Viene definito "idratante" sulla confezione, eppure io non l'ho trovato particolarmente emolliente, ma non posso nemmeno dire il contrario o dire che è scomodo sulle labbra perchè cosí non è per niente.
Stendere questo tipo di prodotto è facile e veloce, il formato a matitone è davvero comodissimo, io prima disegno il contorno labbra e poi riempio gli spazi, è un rossetto che non crea grumi, non crea problemi se viene stratificato, è molto particolare da questo punto di vista e decisamente uno dei più facili da gestire.
Il fatto che sia poco cremoso lo rende di una stabilitá unica, difficile che sbavino scorra via, lui sta al suo posto in modo composto e preciso. La piccola pecca che ha trovo sia la durata, non bassa alla fine (5 o 6 ore ora tutte), ma molto suscettibile: vi sono delle volte che resiste a tutto, altre che scappa via con uno spuntino, finisce con l'essere un po' imprevedibile la cosa gliela si perdona unicamente perchè portarselo dietro e ritoccarlo è di una facilitá quasi imbarazzante.


Conclusione...
Tra me e Roomiest rose è scoppiato l'amore e con lui mi sono trovata bene, oggettivamente è un rossetto facile, sfruttabile, dall'ottima formula e dal colore adorabile, è davvero difficile non prenderlo in simpatia e non perdonargli i difetti.
Il prezzo è buono per me, 17,50€ nella maggior parte delle profumerie.
Lo consiglio? Il prodotto in sè mi è piaciuto tanto, i Chubby stick Intese sono senza dubbio dei rossetti da valutare, per la formula in primis e per la presenza di colori interessanti, come Roomiest Rose, oppure il noto Grandest Grape, decisamente agli antipodi come colore rispetto al mio ( è un bel viola), ma altrettanto bello. Quindi si, in soldoni li consiglio, se meditavate l'acquisto buttatevi che è morbido, occhio solo a scegliere la versione Intese e non la classica trasparente.

E voi? Voi avete provato questo prodotto?

Un bacio

  • Share:

You Might Also Like

9 commenti

  1. Hai ragione, è un colore semplice ma ricco di personalità!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo! Avrei giurato che fosse un burro sulle labbra, ma forse meglio cosi, onde evitare sbavature qua e là ^^
    baciii <3

    RispondiElimina
  3. Davvero carino. E oggi dev'esser giornata di Clinique perché ho recensito anche io un prodotto labbra del marchio :D solo che al contrario di te devo avere qualche problema con le foto perché blogspot me le carica grigie...

    RispondiElimina
  4. Carino, ma trovo che per questi matitoni labbra il prezzo sia un po' eccessivo!

    RispondiElimina
  5. io adoro questo tipo di colori! 5/6 ore di durata per me è tantissimo, è la durata di un rossetto matte per intenderci, ma credo sia una cosa mooolto soggettiva. Prima o poi proverò anche io un chubby stick!

    RispondiElimina
  6. Oh ma che bello! *__*
    Non ci sono ancora Chubby stick nel mio arsenale ma con te che mi tenti così le cose potrebbero cambiare in fretta.
    Auguroni! <3

    RispondiElimina
  7. un bellissimo colore!La prossima volta magari mi concentro sui Chubby Stick labbra oltre che su quelli occhi :P

    RispondiElimina
  8. E' uno di quei prodotti che amo anch'io ma non ho trovato ancora il colore più adatto a me. Ne ho solo uno che sulle mie labbra è troppo rosa ma lo trovo assolutamente confortevole e comodo.

    RispondiElimina
  9. Io ho Mega Melon, che è uno dei primi... ma non mi sembra poi così trasparente (certo, non è un amplified...)

    Comunque il tuo sembra bellissimo!!!

    RispondiElimina