Beauty Notes: Challenging Mascaras

By A.G. - Whatsinmybag - 26.3.14

Uno dei "temi caldi" che riguardano la mia make up bag è senza dubbio la ricerca indefessa di un mascara come dico io, che voluminizzi, allunghi, incurvi, lasci le ciglia pulite e che sia di un bel nero intenso, un mascara che vada a sostituire la bellezza e l'efficienza di Ciglione di Diego dalla Palma in pratica, il mio attuale favorito, non tanto perché non voglio ricomprarlo (anzi!), bensì perché mi piace sempre tastare il terreno intorno a me quando si tratta di mascara, sono un po' la mia piccola ossessione se vogliamo, desidero sempre di scoprirne di nuovi.
Nella mia ricerca ho fatto acquisti, rispolverato sample, insomma ne ho provati un bel po', collezionando una lunga lista di osservazioni, dettagli, disappunti, senza però davvero trovare un mascara al pari del mio pupillo. 


Trovare qualcosa che superi un prodotto che tanto si ama credo sia difficilissimo, Ciglione di Diego dalla Palma* (19,50€), il mio preferito al momento, pare davvero irrimpiazzabile, insostituibile. L'ho recensito mesi fa, l'ho amato sin da subito e lo amo ancora, seppure di più, però come tutti i prodotti finisce e come tutti i mascara di solito dopo un ragionevole periodo di tempo vanno cambiati e sostituiti (chi dice 3 mesi, chi dice 6, io di solito vado ad esaurimento, ma cerco sempre di non superare il periodo della PAO).
Il primo prodotto che ha affrontato i miei test è stato l'osannato I Love Extreme di Essence (Poco meno di 3€) ed è stato deludente. Ne ho sentite di ogni su questo prodotto, "è bello, è figo, costa poco ed è il migliore", e quando l'ho provato e ho visto come si comporta sulle mie ciglia la mascella mi è caduta quasi per terra dallo shock. Su buona parte del mondo questo mascara pare fare miracoli, sulle mie ciglia è atroce: le appiccica prima di tutto, cosa per me intollerabile, e poi le rende rigide e intirizzite, uno spettacolo inguardabile, tanto che l'ho usato per un po', finché ho potuto tollerarlo, e poi l'ho relegato in un cassetto.
Il secondo slancio l'ho avuto con Miss Manga di L'Oreal (9,99€), trovato in offerta da Ipersoap l'ho acquistato in un momento di autentica debolezza, e dopo poco tempo me ne sono piuttosto pentita. La formula di questo mascara a me piace, è morbida e in effetti non è nemmeno male sulle ciglia, ciò che le rema contro è l'insipiegabile flessibilità dello scovolino. Ora uno scovolino mobile può essere utile per posizionarlo nel modo più utile per applicare il prodotto, ma questo è tutto snodato, non aiuta minimamente l'applicazione, anzi, la rende scialba e tutto il potenziale della formulazione se ne va a ramengo: impossibile dare la giusta piega alle ciglia, tutta la forza esercitata sullo scovolino si disperde a causa della sua flessibilità, il risultato non è nemmeno malvagio, ma si poteva fare molto di più per me.
Dopo i primi acquisti c'è stato "il ripescaggio del sample". Frugando nel mio cassetto ho trovato l'High Impact mascara di Clinique (23€ circa) che avevo serbato per tempi più giusti: non male, applicazione pulita, apre le ciglia e le volumizza, però è poco drammatico, va bene per il giorno senza dubbio, ma a me piace avere qualcosina di più.
Sempre tra i sample ne ho provati un paio di Dior. Il primo è Dior New Look (30,50€), un ritorno visto che lo avevo provato tempo fa sempre sotto forma di sample, di cui riconfermo la mia impressione dell'epoca, questo mascara sulle mie ciglia fa però dovrebbe fare di più, senza contare che è davvero difficile da rimuovere, ha uno scovolino piccolo e in silicone, non allunga, incurva pochino per me. All'epoca mi piacque, ma non l'ho mai ricomprato, nel tempo e con il susseguirsi dei mascara e l'affinarsi del mio gusto ho provato di meglio, ed oggi riconfermo la mia idea che non è adatto alle mie ciglia. Il secondo è Dior Iconic Overcurl (30,50€) fa molto di più, l'applicatore ricurvo bello cicciotto è promettente, lo applichi e dici "wow" perché lo spettacolo che lascia è notevole, solo che dopo qualche ora ti guardi allo specchio e vedi le tue ciglia inspiegabilmente appiccicate tra loro, quando dopo l'applicazione erano belle aperte, incurvate ed ordinate, e quindi anche lui è un no.
L'ultimo arrivato, quello che in effetti mi ha dato un po' di tregua e qualche soddisfazione è il Thick & Fast super volume mascara di Soap&Glory, neoarrivato nella mia make up bag. Ha lo scovolino bello ciccione con le setole non troppo fitte, piuttosto appuntito sulla parte iniziale, acchiappa tutte le ciglia, incurva bene e l'applicazione è pulita ma d'impatto. Non è estremamente drammatico, ma è un buon compromesso e adoro come allunga le mie ciglia, vorrei che volumizzasse un pochino di più ma in generale non mi dispiace, è uno tra i pochi che mi sta davvero dando qualche soddisfazione e che uso con piacere; la formula forse un po' mi preoccupa, è piuttosto asciutta e mi fa temere che il prodotto si seccherà troppo in fretta. La seconda nota negativa è che è un prodotto venduto solo in UK.

Quale sarà il prossimo? La mia ricerca chiaramente non è finita, perché Ciglione non è stato battuto, nonostante io abbia trovato qualcosa che mi piace, lui resta impareggiabile, solo che al momento non è ancora arrivato nella mia Coin, che ha il marchio Diego Dalla Palma, e per ora non posso ricomprarlo (potrei online, ma le spese di spedizione mi frenano un po', preferisco rimandare la cosa almeno fino a quando non sarò alle strette). La ricerca dunque continua, ora come ora vorrei provare Le Volume di Chanel o anche il Mascara Shock di Collistar, entrambi con alle spalle un buon curriculum viste le cose positive che ho letto e sentito a riguardo sul web.
Avete suggerimenti? Vi invito a lasciarli tra i commenti se avete qualche idea su prodotti nuovi, che siano High cost, low cost o di fascia media.

un bacio

N.b. i prodotti contrassegnati con * mi sono stati inviati a titolo gratuito dalle rispettive aziende a  a scopo valutativo, non sono stata pagata per parlarne, scriverne, mostrare immagini, ne sono collegata in qualche modo all'azienda, non sono stata soggetta a condizionamenti e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni.

  • Share:

You Might Also Like

23 commenti

  1. Mi spiace che ti sei trovata male con l'I Love Extreme, io faccio parte di quelle a cui piace un sacco, solo che effettivamente dopo parecchi mesi diventa un po' grumoso, io ho risolto un po' mettendoci all'interno qualche goccia di olio di Ricino, di solito faccio così con tutti i mascara :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dispiace anche a me di essermi trovata male con questo prodotto, ma proprio non c'è verso. Era sigillato e il problema l'ho individuato sin da subito, per me è troppo pastoso. Peccato, chiaramente per le mie ciglia non va bene.

      Elimina
  2. sto preparando anche io un post del genere e condivido la tua opinione sul mascara Dior new look..davvero difficile da rimuovere! ora devo provare l'iconic overcurl..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sull'Iconic overcurl confidavo molte speranze, ma anche lui mi ha deluso un po'. Fammi sapere cosa ne pensi.

      Elimina
  3. Del mascara shock di Collistar ne parlano davvero tutte bene...Io personalmente mi trovo da dio con il false lash effect di max factor o il volume million lashes di l'Oréal, i miei preferiti in assoluto. Hanno un solo piccolo difetto, all'inizio tendono ad essere un po' liquidini, quindi attendo qualche giorno per farli "seccare" un pochino. Il migliore in assoluto invece, per le mie ciglia chiaramente, è il babydoll di YSL. Comprato a Natale, subito amore! La formula è morbida quanto basta e lo scovolino fa un effetto ventaglio incredibile *w*, peccato per il prezzo ehehe...Però come ben sai sono in fissa coi mascara e l'effetto drammatico..ormai ne ho provati a camionate XD
    baciii <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi segno i prodotti che mi hai consigliato! Di YSL volevo provare il Faux Cils o lo Shocking.

      Elimina
    2. Ecco ho scritto il nome solo a metà...l'YSL in realtà è proprio il Faux Cils in versione "Babyoll" ;) <3 lui http://www.sephora.com/mascara-volume-effet-faux-cils-babydoll-P378656

      Elimina
    3. L'ho provato una volta, me lo fece provare una MUA in profumeria, è piuttosto simile al Doll Eyes di Lancome.

      Elimina
  4. 'sto Miss Manga sta deludendo un po' tutte. Con la recente delusione del Vamp, dubito lo proverò -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vamp per me è uno dei migliori devo dire, per le mie ciglia è una mano santa. Con Miss Manga non mi trovo per lo scovolino ambiguo, dovrebbe essere un punto di forza la sua mobilità, ma nella pratica è inutile.

      Elimina
  5. Mai semplice trovare un mascara in grado di soddisfarci in pieno. La strada è lunga e tortuosa. Per fortuna il range di prodotti tra cui scegliere è quasi infinito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'offerta infinita di prodotti confonde spesso anche me, davvero se ci penso esistono centinaia di mascara sul Mercato, non si finirebbe mai di provarne.

      Elimina
  6. Io ho provato l'I <3 extreme, e almeno per ora non lo ricomprerò. Ha la brutta abitudine di sbriciolarsi quando è secco :-/
    Mi hai incuriosito col mascara Diego della Palma *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciglione è un mascara favoloso, credo che potrebbe piacere davvero a tante. Se lo provi fammi sapere.

      Elimina
  7. Sto valutando diversi mascara perchè ho in procinto un post di questo genere. Il massimo è They're real di Benefit che ho abbandonato in cerca di una alternativa più economica. Difficile da trovare :( Di quelli che hai menzionato ho provato I love extreme in versione rosa e nero ed entrambi mi hanno delusa; Miss Manga su di me fa l'effetto "zampa di ragno" inguardabile; High Impact amplia le ciglia, volumizza ma l'effetto non è drammatico e su di me non ha tenuta. Ti consiglio di provare, invece, il mascara volume di Rouji+ (2,99 in promozione nelle farmacie aderenti). Sono incuriosita dal mascara di Diego della Palma...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Benefit l'ho provato, su di me è andato bene, mi ci sono trovata, ma non è stato wow. Ho adorato il fatto che rendesse le mie ciglia voluminose e un po' fluffy, morbide come piuma e dall'aspetto leggiadro, però non l'ho trovato drammatico.
      Devo informarmi su questo Rouji che non ho mai sentito nominare, ti farò sapere ;)

      Elimina
    2. Il mascara Extra Volume Rouji+ non arriva ai livelli del Benefit ma è molto valido. Inoltre, costa 2.99 euro che per il risultato che da sono ben pochi. Il mio problema è che sulle mie ciglia la maggior parte dei mascara hanno poca durata: colano tutti :(

      Elimina
  8. Di quelli di cui parli ho provato solo il Miss Manga, e ho avuto lo stesso problema: formulazione perfetta per le mie ciglia, ma lo scovolino che si muove mi crea un sacco di problemi (soprattutto con le lenti a contatto).

    Se ti capita prova il Sumptuous di Estée Lauder, personalmente mi ci sono trovata molto bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Sumptuous l'ho provato e mi è anche piaciuto molto.
      Lo scovolino di Miss Manga è senza alcun senso, mi chiedo davvero a cosa pensassero quando lo hanno concepito.

      Elimina
  9. Nuoooo, il miss manga nuò!ç_ç speravo ti fosse piaciuto così non mi sarei fatta scrupoli a prenderlo T_T ora invece... *sospira*

    RispondiElimina
  10. Io ho un ottimo ricordo del mascara Chanel, dal famoso campioncino nella rivista che abbiamo provato un po' tutte :D

    L'I love extreme non l'ho mai provato, e penso che non lo proverò mai, perché i pareri negativi che ho letto sicuramente varranno anche per me: appiccica le ciglia e è difficile da struccare.

    Lo scovolino così molliccio del Miss Manga mi lascia un po' perplessa...

    RispondiElimina
  11. Anche io ho un debole per i mascara e cerco sempre un effetto drammatico quando li indosso!
    Concordo con te sul fatto che il Clinique sia molto da giorno, di fatti lo uso spesso per make up poco vistosi. Ho visto, spulciando nel blog, che anche tu hai amato l'Hypnose Doll Eyes di Lancome. :)
    Ti consiglio quindi il Mascara Volume Effet Faux Cils di Yves Saint Laurent (colore Noir Radical), oppure l'Ultra Tech Mascara di Kiko, se vuoi un prodotto low cost.

    RispondiElimina
  12. Ero quasi tentata di prendere l'extreme di essence l'altro giorno, ma non so perchè non mi convince mai!

    RispondiElimina