Beauty notes: I'm going Minimal!

By A.G. - Whatsinmybag - 20.3.14

Forse ormai lo avete capito, qualche volta mi parte la vena creativa e ho la necessità di rimpinguare il blog con cose nuove, alcune proseguono il loro cammino, altre invece si arrestano, magari nell'attesa di essere ripescate fuori.
Nel continuo frugare tra le idee e gli appunti (fogli sparsi qua e là), è nata "Beauty Notes", ovvero l'idea di questo post che mi auguro di riuscire a mantenere a cadenza settimanale, dove mi piacerebbe mostrarvi le mie piccole routine in fatto di make up e le mie fissazioni. Su Instagram e su Facebook tempo fa mostrai una foto della mia make up bag settimanale, e notai un certo interesse, ho così pensato che potesse essere carino condividere con voi i miei appunti, le mie fisse, i miei amori, e magari anche i miei disappunti, perché no, perché di fregature qualche volta ne prendo anche io e magari questo può essere lo spazio giusto anche per segnalarle, visto che di solito non amo dare troppo spazio a quello che non mi piace.
Salto i preamboli e vado al nocciolo, mi auguro che l'idea vi piaccia e non vedo l'ora di leggere i vostri commenti. Buona lettura!


Avendo tanti prodotti da provare e da usare, essendo una compratrice piuttosto assidua, ma anche un'inguaribile curiosa, ho la necessità di organizzare in qualche modo il mio arsenale per il trucco, affinché io non lasci nel dimenticatoio nessuno dei miei piccini.
La soluzione che per ora ho individuato è di munirmi di una beauty bag capiente, ed di infilarci settimanalmente tutti i prodotti che userò o che vorrei usare, dando chiaramente spazio a tutti i contrordine del caso, e cambiando idea quando necessario. Di base faccio in modo di mantenere fissa la scelta del fondotinta e del correttore, perché quelli sono prodotti che cambio molto meno spesso e in base alla stagione, stessa cosa vale per mascara (qui vado ad esaurimento di solito), matita nera e matita color carne. Il resto invece varia a seconda del gusto personale o di ciò che voglio usare, e quindi via libera ai miei blush, ombretti, matite colorate e rossetti. Tenere tutto in una bag apposita aiuta molto, o almeno aiuta me, mi permette di ruotare i prodotti che ho, di tenerli vicini e pronti per venire via quando occorre, e cosa non da poco, mi consente di usare a rotazione un po' tutto quel che ho.

Nella mia bag di questa settimana i protagonisti indiscussi sono quelli che mostro in foto. Sto attraversando una fase di minimalismo cosmetico che di solito mi colpisce quasi sempre in questo momento dell'anno, un momento in cui i fondotinta mi stanno scomodi, troppo trucco su viso e guance non lo sopporto. In questi momenti mi sento come se indossassi collant troppo stretti, o con la gonna che si alza di continuo, mi sento scomoda insomma, e ho fisicamente bisogno di consistenze più leggere e leggiadre, di luce.
Credo che alcuni prodotti mi stiano particolarmente scomodi perché la mia pelle vive il cambio di stagione inaridendosi più del dovuto, non ha proprio bisogno di prodotti più idratanti, ma solo di maggior protezione, ecco perché, da qualche giorno, utilizzo prima del trucco il Primer Foundation di Laura Mercier*. Questo non è il classico primer (altrimenti mi prendereste per pazza visto che poco fa ho inneggiato ai prodotti leggeri), è una crema in realtà, un gel fresco e leggero che prepara il viso per il trucco e ammortizza l'impatto dei prodotti sul viso, mantenendo la pelle idratata e aiutando il trucco a mantenersi più fresco durante la giornata.
La 123 Perfect CC Cream di Bourjois è la novità della settimana, me la sono fatta acquistare a Londra da un amico (santo subito!) ed è arrivata da me Domenica sera, la uso da pochi giorni dunque eppure è stata proprio la manna dal cielo, il prodotto giusto al momento giusto, leggero e impalpabile, fresco, facile. Metto lei, un po' di correttore e mi sento pronta, tanto da non aver quasi bisogno di altro.
Sempre di Bourjois nella mia bag ho infilato il Cream Blush 03 Rose tender, era un po' che non lo usavo, poi cercando un blush nella mia cassettina a loro dedicata, mi è saltato all'occhio lui e ho pensato che fosse perfetto per questo momento: piccolo, leggero, di un rosa chiaro naturale e dotato di una leggera satinatura che crea il perfetto healthy glow, un bagliore effetto salute. L'altra cosa che mi piace è che posso abbinarlo a Bashful di Soap&Glory, il gloss stick labbra di cui ho decantato le lodi da pochissimo qui sul blog: effetti e colori dei due prodotti sono proprio affini, non posso chiedere di meglio.
Sugli occhi ho rispolverato la mia Nude'Tude di The Balm, e mentre la utilizzavo ho scoperto che al suo interno c'è Sultry, un ombretto che può essere un dupe o una cosa piuttosto simile a Caramel di Nabla. Perché era tanto che non usavo questa palette? Boh, non so proprio, ma son felice di averla recuperata, è sempre di ottima qualità e i colori si sposano proprio con il mio stato d'animo. Ogni tanto mi chiedo perché la mia non abbia la grafica con le pin up, ho acquistato una versione "censurata"? Chissà!
Il vero gioiello del gruppo per me è l'ombretto in crema di Lancôme, Ombre Hypnôse Dazzling Topaze Dorè*: l'effetto bagnato che crea è spettacolare, la mia palpebra si anima di bagliori, il colore guizza sotto la luce a seconda di come mi muovo, mi diverte e mi fa sentire bene, quando lo indosso ho bisogno di poco altro per sentirmi a posto, anche solo una buona dose di mascara.

Rileggendo il post mi viene da sorridere, anche un trucco minimalista richiede un certo numero di prodotti. Che ne pensate di questi appunti settimanali? Osservazioni? curiosità? paragoni? dite la vostra, lasciatemi i vostri appunti make up.

un bacio

N.b. i prodotti contrassegnati con * mi sono stati inviati a titolo gratuito dalle rispettive aziende a  a scopo valutativo, non sono stata pagata per parlarne, scriverne, mostrare immagini, ne sono collegata in qualche modo all'azienda, non sono stata soggetta a condizionamenti e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni.

  • Share:

You Might Also Like

19 commenti

  1. Molto carina l'idea di questa nuova rubrica, io l'appoggio in pieno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa proprio piacere, sentivo il bisogno di creare uno spazio di chiacchiere in più oltre le solite review :)

      Elimina
  2. Bellissimo il blush♡ e bel post!
    Morgana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie <3 Il blush è proprio bello, uno dei migliori acquisti di sempre ;)

      Elimina
  3. non è che il tuo amico mi porterebbe una CC cream anche a me? ma perchè nessuno dei miei amici va a Londra ultimamente!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso chiedere :D Comunque trovi la CC di Bourjois su tanti siti, Amazon.co.uk, Asos e anche Boots international, io ti consiglio i primi due, dove le spese di sped sono più economiche ;)

      Elimina
  4. L'idea è carina, e secondo me può effettivamente aiutare a utilizzare i prodotti. La palette mi piace molto, la trovo parecchio versatile ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che ci provo e con me funziona, ho questa pochette bella grande che mi aiuta a contenere tutti i miei capricci cosmetici, serve anche a far sì ch'io non mi fissi troppo sulle cose e dia spazio un po' a tutto :) La Nude'Tude è sempre una bella palette, una di quelle che consiglio di più.

      Elimina
  5. La rubrica è interessante e l'idea di fondo è molto buona!
    Mi ha colpito la cc cream Bourjois, io ho sempre preferito le creme colorate al fondotinta (ben da prima che scoppiasse il boom delle bb), per cui bb e cc mi interessano molto.
    Se ho fretta, la prima cosa che agguanto automaticamente è la bb, non il fondo.
    Resto in attesa della review :) e nel frattempo smaltisco quel che c'è da smaltire ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, son contenta che ti piaccia la nuova rubrica :)
      Anche io sono tipa più da prodotti leggeri che da fondotinta, difatti mi innamoro quando trovo dei fondi che sono leggeri leggeri, però nella maggior parte dell'anno prediligo quasi sempre creme colorate, bb e cc. I vantaggi di questi nuovi prodotti è che sono degli ibridi, sono come dei fondi ultra leggeri, non sempre, ma ad esempio questo è il caso della 123 Perfect di Bourjois, che ha l'aspetto di un fondo liquido ultra ultra leggero e setoso.
      Spero di recensirla quanto prima, datemi solo il tempo per farmene un'idea completa, per ora però le prime impressioni sono più che positive!

      Elimina
  6. Hai avuto davvero un'idea carina! Io la makeup bag la devo fare per necessità: sono sempre in giro, anhe per qualhe giorno, non capita mai che possa scegliere con calma dallmio stash completo!

    RispondiElimina
  7. Quella palettina mi piace veramente un sacco, me la ricordo ancora da quando l'avevi recensita.. mi sono però imposta di non comprarne nessuna finchè non finisco quella simile di MUA!

    RispondiElimina
  8. L'idea di questa nuova serie di post mi piace moltissimo, e ho notato che utilizziamo lo stesso sistema di organizzazione settimanale per dare il cambio ai trucchi :) Comunque continuo a sentir parlare tantissimo di questa base Bourjois e mi viene una voglia pazzesca di provarla a mia volta! Aspetto con ansia una tua recensione completa, e mi sa che sarà grazie a quella che deciderò se comprarla o meno anch'io ;)

    RispondiElimina
  9. Carinissima l'idea della rubrica, sono davvero curiosa! La Cc cream penso di portarmela a casuccia a maggio quando tornerò a Londra perchè mi incuriosisce troppo (sperando che non sia troppo scura). Il gloss di S&G è super davvero, ma ora che me l'hai fatta ricordare, pure la NudeTude mi attirava un sacco -.- Me la risparmierò solo perchè ho già la Meet Matte Nude :p

    RispondiElimina
  10. Ogni volta che vedo quella CC cream mi sento in pace con il mondo. Si vede che l'amo profondamente, eh? XD

    RispondiElimina
  11. nuova rubrica approvatissima!! Quella CC Cream sarà mia,se il Cosmo non mi lascia in mutande XD

    RispondiElimina
  12. La palette di The Balm mi piace tantissimo, e anche io sono alla ricerca di un colore simile a Caramel di Nabla (che molto probabilmente mi sta malissimo :D)

    Mi piace l'idea di questo post!

    RispondiElimina
  13. Che bella questa rubrica. Io non mi organizzo in questo modo...diciamo che non mi organizzo affatto ^_^ A parte i prodotti per una base essenziale, che non son tantissimi (3 fondotinta, una BB cream, 2 correttori) e che tengo sempre sotto mano poi tutto il resto è diviso per tipologia (uno spazio per le palette, uno per i blush, uno per le matite e così via) e pesco piuttosto alla rinfusa o in base a quello che mi viene voglia di fare. Se facessi una makeup bag come la tua poi finirebbe che o per pigrizia non la cambierei per anni, oppure non la userei comunque ^_^

    RispondiElimina
  14. mi pace l'idea che hai avuto!!! ^.^
    troppo carino il tuo amico che ti ha preso la cc cream!!! la vorrei anch'io (o, se non fosse possibile, vorrei il tuo amico!! XD )... :)

    RispondiElimina