Talking About: Garnier, Miracle Skin Cream

By A.G. - Whatsinmybag - 28.3.14

Due settimane fa circa Garnier ha presentato un nuovo prodotto, Miracle Skin Cream, un prodotto viso un po’ fuori dalle righe che vuol fare da trattamento, ma non solo.
Quando ho letto per la prima volta di questo prodotto ero curiosa, non ho ben capito di cosa si trattasse finché non l’ho avuta tra le mani e provata sulla mia pelle. Dall’aspetto di una comune crema viso, Miracle Skin Cream è in realtà una crema colorata correttiva con funzioni di trattamento anti-età, che aiuta a prevenire l’invecchiamento ammorbidendo visivamente i primi segni dell’invecchiamento ed agendo nel tempo per prevenirli e ridurre gli esistenti; al contempo essa aiuta a rendere il colore del nostro viso più uniforme, luminoso, fresco.
Ma come funziona?


Miracle Skin Cream ha in tutto e per tutto l’aspetto di una crema viso di colore bianca, al suo interno però contiene dei pigmenti colorati che si liberano solo una volta a contatto con la pelle durante il massaggio del prodotto sul viso, una quantità piuttosto rada di pigmento il cui scopo non è coprire, bensì correggere, illuminare e donare luce al viso. Non c’è possibilità di scegliere il colore, il prodotto è adattabile a qualunque colore di carnagione grazie al mix di pigmenti autoadattabili, uno dei punti di forza di questo prodotto che lo rende praticamente utilizzabile da tutte. Io sono sempre molto scettica riguardo a queste dichiarazioni, però devo dire che effettivamente Miracle Skin ha una straordinaria capacità di adattarsi al mio colore di pelle senza creare stacchi netti di sfumature o alterando completamente il colore del mio viso.
Questo non significa che il prodotto si trasforma completamente nel mio colore, ma la sua capacità di armonizzarsi alla perfezione con esso crea per me una piccola magia. Io ho una pelle molto chiara, colorazioni troppo dorate o dal sottotono spiccatamente giallo diventano arancioni sul mio viso, questo prodotto Garnier per me tende ad essere un po’ giallino/dorato, si vede subito quando si prova il prodotto sulla mano, ma nonostante questo quando lo metto sul viso non crea stacchi netti, rimane molto chiaro, dona  luminosità e aggiunge un tocco più caldo, però lo stacco di colore non c’è, non diventa arancione in pratica, il pigmento si adatta veramente bene e riesce davvero a darmi un aspetto luminoso, senza trasformarmi in una zucca. Chiaramente da donna a donna la cosa può cambiare, ma la sua capacità di adattarsi è davvero evidente e sicuramente è una nota positiva.
Quando la uso sul viso devo dire che la differenza si nota tra il prima ed il dopo, i rossori sono attenuati, il colore è più uniforme, la pelle è più distesa e liscia, non copre le imperfezioni ma a me interessa relativamente, penso sia perfetta per quando non ho voglia di usare il fondotinta o addirittura in estate (oltretutto ha anche SPF20), quando anche il prodotto più leggero per me è già troppo, ma desidero comunque qualcosa che uniformi il mio colore o magari mi aiuti ad enfatizzare l’abbronzatura mitigando i rossori.


Oltre ad essere usata da sola, si può usare sotto al fondotinta, per dare una prima correzione al viso, ha un po’ la funzione di un primer in questo caso, perché corregge, ma aiuta anche ad ottenere una coprenza maggiore e a far durare la base viso più a lungo.
Per prima cosa raccomando un pochino di attenzione con le quantità, non usate troppo prodotto, mettete il fondotinta quando sentite che la crema è asciutta completamente e badate al sottotono del prodotto che andate ad applicare, Miracle Skin si adatta bene alla pelle del vostro viso, però andrà ad enfatizzare un po’ il colore del vostro fondo, e in alcuni casi potrebbe anche alterarlo.

Nel complesso le prime impressioni su questo prodotto sono state piuttosto positive, l’ho con me da pochi giorni, non posso proprio pronunciarmi più di così in merito, ma l’impatto iniziale è stato positivo.
Difetti in linea di massima non ne ho riscontrati, l’unica cosa che posso raccomandare è di stare attente con le dosi, usate poco prodotto, se eccedete o non lo stendete bene rischia di accumularsi ai margini del viso e non è un bello spettacolo. Occhio anche al fondotinta che andate ad utilizzare se lo preferite come base trucco, scegliete un prodotto che si adatti a questo, in modo che non si respingano ne come formula ne come colore.
Detto questo, in generale per me funziona per quanto riguarda l’aspetto di crema colorata e correttiva, credo sia ottima per questo e penso che in molte potrebbero apprezzare la cosa, io personalmente credo che la userò moltissimo quando la bella stagione arriverà e senza dubbio sarà uno dei miei alleati per l’estate.
Miracle Skin dovrebbe arrivare piuttosto presto in tutti i punti vendita, il prezzo consigliato è di 12,90€.

Cosa ne pensate di questo prodotto? Fatemi sapere.


Un bacio

*articolo sponsorizzato
Miracle

  • Share:

You Might Also Like

7 commenti

  1. Sono felice di questo tuo post di prime impressioni perché dalla sua presentazione ci ho pensato molto. Mi intriga parecchio, penso che domenica andrò alla ricerca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le prime impressioni sono state positive, non le ho trovato particolari problemi devo dire, l'unica raccomandazione che mi sento di ripetere è di usarne poca e stenderla bene. Se la trovi e decidi di provarla fammi sapere poi come ti trovi.

      Elimina
  2. Ho iniziato ad usarla ieri in combo con la versione per il contorno occhi. E' ovviamente presto perchè possa dare un parere completo ma, così al secondo utilizzo, sulla mia pelle funziona meglio la versione per il contorno occhi (la applico solo sull'occhiaia, non anche sulla palpebra mobile e fissa). Vediamo cosa succederà :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabile che da donna a donna cambi un po' la cosa, dipende anche dal tipo di pelle, anzi, mi fa piacere sentire le opinioni di chi la sta provando come me, anche per raccogliere più idee possibili su questo prodotto.
      Il contorno occhi non ce l'ho, ma sarei stata curiosa di provarlo, magari più avanti lo prendo e lo provo ;)

      Elimina
  3. che si adatti bene anche sulla pelle chiara senza diventare arancione mi conforta...proverei volentieri un campioncino prima di comprarla, vorrei farmi un'idea ;)

    RispondiElimina
  4. Io sono curiosa come un furetto di provare questa crema, ma ho davvero paura sia troppo scura per la mia carnagione intorno all'nc 10... :/ Uff.

    RispondiElimina
  5. Generalmente non considero i prodotti garnier ma questa mi i curiosisce molto! Soprattutto per il fatto che si adatta a tutte le colorazioni di pelle!

    RispondiElimina