Bathtub's things n°51: Clinique, Moisture Surge extended thirst relief

By A.G. - Whatsinmybag - 25.4.14

Nell'ultimo mese la mia pelle ha cominciato a fare tutti i suoi bravi capricci da cambio di stagione, dall'oggi al domani si è inaridita e l'unico modo per darle pace è stato tirare fuori l'artiglieria da idratazione pesante.
Anzitutto ho cambiato detergente, sono tornata a qualcosa di più delicato ed idratante, poi ho cambiato prodotti per la sera, ritornando ad una crema viso piuttosto corposa che usavo in inverno ed infine, come arma segreta, ho utilizzato Moisture Surge di Clinique.
Non conoscevo questo prodotto, mi è stato inviato dall'azienda stessa, e quando è arrivato tra le mie mani ero piuttosto curiosa di capire come funzionasse, dato che non è un trattamento, non è una classica crema viso insomma, bensì una specie di rimedio da usare all'occorrenza in caso di pelle secca o disidratata.
Ho iniziato ad usarla e ad apprezzarla, oggi ancor di più visto che mi sta aiutando a combattere i capricci della mia pelle, nei casi di emergenza è un alleato eccezionale. Siete curiose di saperne di più? Buona lettura!


Packaging e dettagli…
Moisture Surge è contenuta in una confezione color verde pastello, distintiva di tutti i prodotti skincare di Clinique, ed il prodotto vero e proprio è racchiuso all'interno di un vasetto in plastica trasparente, il tappo a vite ad effetto specchio. 
La quantità è pari a 50ml, la PAO è di 24M.


Descrizione, formulazione e varie…
Questo prodotto è uno tra i più curiosi che mi siano capitati tra le mani, è una specie di piccola manna per alleviare i mali della disidratazione e si può usare in qualunque momento della giornata per dare rapido sollievo alla pelle.
Ha la consistenza di una gelatina più che di un gel, un prodotto fresco e leggero al tatto, di colore rosa e privo di alcun profumo, sulla pelle è incredibile, agisce subito, è una carezza fresca, si assorbe velocemente e dopo la pelle è morbida e levigata, liscia come una pesca.
Il suo scopo principale è essere una cremina d'emergenza da usare per dare sollievo e immediata idratazione alla pelle, si può usare in qualunque momento della giornata, si puó usare come maschera, applicandone una dose più abbondante e lasciandola agire per qualche minuto, si può usare come base trucco e si può usare anche sopra di esso. Eh sì, si può usare anche sopra al trucco, di certo chi ha la pelle secca come me sa che delle volte può succedere di stendere il fondotinta e di ritrovarsi dopo molte ore con alcune zone del viso più secche, con la pelle segnata da pellicine oppure con zone visivamente più aride dove vi sono delle piccole rughe d'espressione, bene questo prodotto può essere usato proprio in quei punti per ripristinare il livello di acqua nella pelle e per rianimare e reidratare anche il prodotto stesso, dando sollievo e migliorando l'aspetto della zona, dato che Mouisture Surge apporta idratazione sufficiente a rinvigorire sia la pelle che il prodotto stesso.
Per me è una vera e propria arma segreta, ricorro a lei spesso, magari dopo la doccia, quando non è ancora il momento di usare i trattamenti quotidiani e la mia pelle tira a causa del contatto con acqua e saponi vari, oppure ancora dopo una lunga giornata o se sto per truccarmi per uscire. Anche sul trucco la uso senza problemi, in quel caso ne metto poca poca, non la spalmo sul viso con le dita bensì uso un pennello a setole larghe che la distribuisca con delicatezza e subito l'aspetto generale del viso migliora.
La sua efficacia è immediata, è come una sferzata di energia e vitalità per la pelle, ed è assolutamente piacevole usarla, in alcuni momenti mi ha aiutato moltissimo ed è un prodotto a cui non credo rinuncerò più.


Conlusione… 
Moisture Surge è stata una scoperta, tanto che sto pensando di acquistare la minitaglia da portare con me in borsa (prezzo 9€), è un qualcosa che bisognerebbe avere sempre tra le mani, o perlomeno io dovrei averla sempre a disposizione. Mi piace per la praticità d'uso, per l'efficacia, se la mia pelle lancia un SOS lei è al mio fianco per rispondere, in modo facile e mirato.
Il prezzo del formato da 50ml è di 44€ circa, la si può acquistare praticamente in tutte le profumerie e anche sul sito di Clinique, dove in questo momento ci sono le spedizioni gratuite e con ogni ordine si ricevono almeno due minisize a scelta di chi acquista. 
Lo consiglio? Sì, a chi ha la pelle secca e sensibile come la mia in particolar modo, è un vero e proprio piccolo segreto di bellezza e un alleato prezioso contro l'aridità improvvisa. 
un bacio

n.b. il prodotto mi è stato inviato in omaggio a scopo valutativo dall'azienda, non sono pagata per parlarne, mostrare immagini o altro, non sono collegata in alcun modo all'azienda e questa è solo la mia onesta e personale opinione basata sulla mia personale esperienza con questo prodotto

  • Share:

You Might Also Like

13 commenti

  1. Non l'ho mai provata ma ho molta fiducia nel prodotti Clinique

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho sempre grande fiducia in Clinique, è un nome sinonimo di qualitá e i suoi prodotti sono sempre molto efficaci.

      Elimina
  2. La mia pelle in questo periodo fa proprio come la tua...Tra l'altro sul naso continuo ad avere pellicine odiose che non se ne vanno nemmeno con lo scrub u.u chissà che questa crema non possa darmi una mano :)
    baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella che descrivi è una zona dove la pelle si è seccata, smetti di usare lo scrub, e usa una crema nutriente, con un po' di pazienza dovrebbe rientrare il "problema". Moisture surge ti puó aiutare sul momento, peró devi comunque variare qualcosa nella tua routine quotidiana per evitare che la cosa continui.

      Elimina
  3. La uso da un anno e non ho intenzione di abbandonarla :) La uso alla sera dopo aver struccato il viso proprio come una crema idratante, a volte in combo con la spazzola per il viso di Imetec (ha la spugna apposita per applicare le creme).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Interessante l'utilizzo con la spazzola di Imetec!
      Moisture surge è un ottimo prodotto, anche io non credo l'abbandonerò troppo presto :D

      Elimina
    2. Si, prima applico la crema e la massaggio un po' con le dita e poi faccio il massaggio con la spazzola"

      Elimina
  4. Io ho la pelle secca sugli zigomi, rimedio con la propoli, chissà che una cosa del genere non possa essermi utile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente può aiutarti nel momento in cui appare il problema, una volta usata le aree più aride sono immediatamente ristorate, è come far bere un generoso bicchiere d'acqua alla pelle. Non essendo un trattamento però non risolve totalmente il problema, in quel caso ti consiglio di rivedere la tua routine per capire cosa rende quell'area particolarmente secca e se è il caso di adottare qualcosa di più idratante alla sera e solo in quei punti.

      Elimina
  5. Anonimo4/25/2014

    un bel dimethicone al secondo posto per la cifra di 44 euro
    preferibile prendere il saratoga dalla cassetta degli attrezzi e sigillarsi la faccia
    miriam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho problemi ad usare prodotti di questo tipo, ma capisco che ci sono persone che preferiscono rivolgersi al bio. Un prodotto che ti consiglio, per ottenere un effetto simile, è il gel d'Aloe :)

      Elimina
  6. Speravo di leggere la recensione di questo prodotto, quindi ti ringrazio. Mi incuriosisce, soprattutto per la sua bella consistenza. Ma caspita quanto costa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MI ha fatto piacere parlarvene perché è un prodotto davvero valido :)
      Il prezzo è alto è vero (occhio perché varia molto da punto vendita a punto vendita, il prezzo indicato è quello sul sito di Clinique), però se vuoi provarlo esiste sempre la possibilità di acquistare la minitaglia ad un prezzo di 9€, più abbordabile e più pratica se anche tu hai intenzione di usarla per le emergenze ;)

      Elimina