My Golden Basket: June&July's 2014 Favorites

By A.G. - Whatsinmybag - 1.8.14

Lo so, ho saltato i preferiti di Giugno, chiedo venia ("ma chissene!" urlò il coro dietro le sue spalle).
Però recupero, ve ne parlo oggi, assieme a quelli di Luglio! ("Oddio, un gigapost?!" si chiesero impauriti!).
No no, tranquilli, faccio solo un riassuntino, tutto come al solito, solo che questi prodotti sono stati amatissimi per ben due mesi invece che per uno solo, e prometto sarò breve! ("Fiuuuu, che paura..." dissero sollevati).

Ecco a voi i preferiti di Giugno-Luglio:


Skincare&co:
Cosa diamine sia successo in questi due mesi alla mia pelle io proprio non lo so, si è come ribellata al sistema, passando da stati di irritabilità e stizza a momenti di insofferenza verso tutto ciò che può essere vagamente idratante. E i pori, i maledetti pori dilatati mi hanno fatta impazzire.
Per sopperire alla stizza e alla pelle che si irritava facilmente ho cominciato a fare a meno dei dischetti struccanti, acque micellari o struccanti liquidi, e mi sono convertita al Cleanse&Polish di Liz Earle, totalmente. Tutte voi lo conosceranno, o comunque tantissime di voi, è un balsamo detergente e struccante che si utilizza assieme ad un panno in mussola in dotazione, si passa il prodotto sulla pelle asciutta e poi si rimuove con il panno bagnato. Delicato, scioglie il trucco in un secondo, persino quello occhi (sì, l'ho utilizzato anche per quello), e anche il panno è abbastanza delicato e non mi crea problemi come altri pannetti provati in passato. Mi piace perché lascia la pelle morbida e serena, contiene ingredienti che aiutano anche a lenire le irritazioni ed averlo scoperto è stato la salvezza.
Dopo il detergente si passa al tonico ed il mio preferito è stato ed è tuttora la Lotion Tonique Camomille Sans Alcool di Clarins, perfetto per le pelli normali o secche, che tonifica la pelle ma la lenisce anche, è piacevole e fresco da usare e da quando lo utilizzo ha fatto davvero la differenza. Per evitare di usare i dischetti lo picchietto direttamente sulla pelle con le dita, vi assicuro che ciò si trasforma in un massaggio tonificante piuttosto piacevole.
Con questi due prodotti ho fatto fronte alle irritazioni e ai rossori, l'altro problema però è stato che la mia pelle ad un certo punto ha iniziato a mal tollerare qualunque forma di siero, crema idratante o prodotto spalmato sul viso. Non ho avuto sfoghi, ma la mia pelle inesorabilmente si mette a trasudare qualunque prodotto in modo fastidioso, quasi come se fosse mista, soffrendo però al tempo stesso di secchezza. E i pori maledetti, nei momenti peggiori di umido parevano dei crateri.
L'unica soluzione che mi è venuta in mente è stata ripescare la Maschera Tai Chi di Herborist, composta di due prodotti da utilizzare uno dopo l'altro: una maschera nera purificante ed esfoliante ed una maschera bianca idratante, illuminante e lenitiva. L'ho fatta una volta a settimana, se in passato non mi aveva dato particolari soddisfazioni adesso devo dire che invece mi sta aiutando tantissimo, il viso dopo è morbido, la pelle luminosa e l'aspetto dei pori praticamente minimizzato. L'ho veramente rivalutato questo prodotto, e sia benedetto sempre il minikit da 9€.
Come ultima arma di difesa/spiaggia nel marasma della confusione idrante, l'unica crema viso che non mi ha dato problemi ma solo idratazione è stata la Moisture Surge Thirsty Relief di Clinique*. Già sapete quanto l'amo, la sto finendo ormai e la ricomprerò, senza di lei non ci sto più.


Bodycare&co:
Sui prodotti corpo (e capelli) non ho avuto alcun dubbio, i miei preferiti in assoluto sono stati solo ed esclusivamente tre: PhilipB Maui Wowie*, lo spray salino per capelli che mi sta aiutando a gestire la mia chioma scompigliata, Fresh Fig Scrub di Laura Mercier*, di cui ho parlato qualche giorno fa in una review, e la Juvenate Body Cream Skin Regimen di [comfort zone]*. Dei primi due prodotti trovate le review, con tutti dettagli del caso, del terzo invece vi dico qualcosina di più visto che ancora non l'ho recensito.
Questa crema corpo è proprio particolare, è anti-age ma non solo, praticamente è anche idratante, rassodante e tonificante, ed in più ha una texture assolutamente piacevole e rinfrescante, molto simile alla crema corpo Baume Gourmand Corp di Caudalie*, stessa consistenza soffice e cremosa.
Usarla è piacevolissimo, ma ancor di più apprezzo quanto sia tonificante e quanto renda elastica, morbida e compatta la mia pelle, è una cosa che si vede e si sente sin da quasi il primo utilizzo. Voglio aspettare ancora un po' prima di parlarvene in modo approfondito però senza dubbio lo farò, un post dedicato se lo merita.


Make Up &Co:
Poetica di Kat Von D è stata senza alcun dubbio la mia palette di ombretti più amata e più usata degli ultimi due mesi, in Luglio l'ho accantonata un pochino per far spazio agli ultimi acquisti, ma non ne nego di essere tornata da lei più e più volte. La review è quasi pronta, presto la pubblicherò con swatch e considerazioni.
Degli altri vi ho già parlato, di My Pink di Clarins*, appena recensito, dell'adorabile Rouge Edition Velvet "Pink Pong" di Bourjois e del favoloso Le Volume di Chanel, che giorno dopo giorno, settimana dopo settimana amo sempre di più.
Io lo dico, se state cercando un bel mascara, ma veramente un ottimo mascara, io vi consiglio questo. Lo so che ha il suo prezzo, ma davvero è straordinario, in grado di rendere le ciglia belle voluminose, incurvate (senza piegaciglia), regge alle alte temperature, al sudore ed è sempre più bello con il tempo. Straordinario!


Nailcare&Co:
Per quanto riguarda smalti e compagnia bella fare una selezione è stata durissima.
Tre però sono i colori che più ho amato ed indossato in questi due mesi, il particolare Lush Tropics della collezione Paradise dei Vinylux di CND*, il vivace Hot Tropics della collezione Baked di Orly*, e lo smalto Kiko n°497, poco estivo forse ed elegante, perfetto dupe del famoso Taboo di Chanel.


Questi i preferiti di Giugno e di Luglio. Son stata brava su, ammettiamolo, sono stata breve come promesso.
Che ne pensate di questi preferiti? Domande, curiosità, consigli? Anche voi avete avuto le mie difficoltà con la pelle in questo ultimo periodo? E che smalti avete amato di più? E per occhi e labbra? Aspetto i vostri commenti!

un bacio

N.b. i prodotti contrassegnati con * mi sono stati inviati a titolo gratuito dalle rispettive aziende a  a scopo valutativo, non sono stata pagata per parlarne, scriverne, mostrare immagini, ne sono collegata in qualche modo all'azienda, non sono stata soggetta a condizionamenti e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni.

  • Share:

You Might Also Like

18 commenti

  1. Il detergente di Liz Earle l'ho provato anche io, ho una minisize che mi porterò in vacanza già mi spiace per quando sarà finito!

    Come sempre ottime scelte per quanto riguarda gli smalti, quello della ORLY è wow. *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho comprato proprio dopo aver finito la mini-size, provarlo mi ha convinta a comprarlo e ne è valsa la pena. Se ti interessa sappi che l'acquisto sul loro sito è facilissimo, la spedizione è gratuita e il prezzo del prodotto con due panni in mussola è di 17€.

      Elimina
  2. Ottimi prodotti, io vorrei tanto provare il prodotto Liz Earle! Se costa €17 si può fare visto che non ti scordar di me Lush costa uguale. Prima o poi prenderò anche le tinte Bourjois, ne state parlando tutte benissimo. Baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il prezzo del C&P alla fine è più che abbordabile, come dici tu è paragonabile ad un prodotto Lush, solo che secondo me funziona molto, molto meglio.
      Le tinte Bourjois sono favolose!

      Elimina
  3. La Moisture Surge di Clinique mi incuriosisce moltissimo. Ricordo la tua recensione in merito e non escludo, prima o poi, di provarla anche io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mese dopo mese l'amo sempre di più, è proprio un asso nella manica per me, senza di lei non saprei come fare.

      Elimina
  4. Cosa non è quella palette, cosa non è... *____*
    Concordo in pieno sul Volume, un mascara "coi contro-scovolini" :P
    <3

    RispondiElimina
  5. Io ho utilizzato un sample del mascara Chanel e l'ho amato profondamente *-* Il 497 Kiko l'ho già messo in saccoccia, è un colore favoloso ma penso che lo userò maggiormente in autunno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che l'ho trovato in saldo, credo di averlo pagato 1,90€ se non erro e alla fine l'ho preso perché mi piace tantissimo. Anche io lo userò di più in autunno, ma anche in estate ha fatto la sua figura ;)

      Elimina
  6. Il detergente di Liz Earl è favoloso, ho anche io la mini size e ora che ci penso credo proprio che verrà con me in vacanza. Appena lo finisco penso che farò un pensierino sul comprare la full size. Pink pong è un colore favoloso, l'ho comprato anche io su Asos insieme a Olè Flamingo e non posso che decantare le lodi di queste tinte <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelle tinte di Bourjois sono meravigliose, da qualche giorno ho appreso la lieta novella che ne dovrebbe uscire una nuova, non vedo l'ora ;)

      Elimina
  7. Quella Maschera Tai Chi di Herborist è da un po' che mi ronza in testa...la youthmud si glamglow è divina, ma anche questa mi sa che non scherza! E poi la palette Kat Von D...inutile che aggiunga altro XD *occhioni a cuoricino* <3
    baciii

    RispondiElimina
  8. quella palette... *__* da tempo vorrei provare qualcosa di Kat, ero indecisa tra una palette e il fondo, anche se per quest'ultimo ho paura di sbagliare colore vista la grande varietà di colorazioni presenti ^_^

    RispondiElimina
  9. In questi mesi non ho proprio messo lo smalto, me tapina >_<
    Comunque i tuoi preferiti sono fantastici, in pratica sono i miei desideri XD

    RispondiElimina
  10. prima o poi riuscirò a comprarmi qualcosa di Kat von D *w*

    RispondiElimina
  11. La crema di Clinique, la usavo anche io prima di passare al bio, la amavo tantissimo. L'ho ricomprata 4/5 volte ^_^
    Sento sempre parlare benissimo del mascara Chanel: come ho uno sconto tra le mani me lo compro! Se resiste anche a sudore e caldo è il mascara che fa per me ^_^

    RispondiElimina
  12. Lo smalto n°497 di Kiko è favoloso, anche se il colore è decisamente più autunnale, l'ho utilizzato moltissimo in questo periodo *.*
    La tinta Bourjois immaginavo sarebbe stata tra i preferiti ;)

    RispondiElimina