Bathtub's things n°65: Shiseido, Ultimune

By A.G. - Whatsinmybag - 30.9.14

L'argomento di oggi è molto delicato, sto infatti per parlarvi di Ultimune, il nuovo straordinario prodotto per la cura della pelle creato da Shiseido, un concentrato attivo di energia che va a rinforzare il sistema di difesa della pelle, aiutando il suo sistema difensivo-immunitario (le cellule di Langerhans) a funzionare al meglio.
Ultimune è un immuno-attivatore, e detta così può anche fare paura oltre che suscitare una certa curiosità, per farla breve è un ricco cocktail di attivi che infondono energia e forza alle difese naturali della pelle del nostro viso e ci aiuta a contrastare i segni del tempo, le infiammazioni, e tanti altri piccoli problemi migliorandola visibilmente.
Io e questo prodotto abbiamo passato un po' di tempo insieme ed ancora andiamo molto d'accordo, oggi voglio scrivere la sua review e darvi un'idea della mia esperienza con lui, vorrei farvi capire meglio di cosa si tratta e raccontarvi come è andato questo lungo periodo assieme ad Ultimune. Se siete curiose di saperne di più, non vi resta che accomodarvi e godervi il post.




Packaging e dettagli...
La confezione di Ultimune credo sia una celebrazione del lavoro di Shiseido, il suo flacone dalle linee morbide e futuristiche è vestito del colore simbolo dell'azienda, il rosso, un colore molto importante per la cultura giapponese. Come bottiglietta è molto interessante, la sua leggera bombatura in avanti simula una curva che in qualche modo a me ricorda uno sporgersi in avanti, verso il futuro, ed essendo Ultimune un prodotto estremamente innovativo, non mi stupirebbe che questo "sguardo al domani" che io leggo in questo progetto di design, sia quantomeno voluto dal suo creatore.
La boccetta alla base è in vetro semitrasparente, il tappo in solida plastica è di un rosso metallizzato super-riflettente e protegge l'erogatore a pompetta che rilascia il prodotto.
Il flacone in mio possesso contiene 30ml di prodotto, la PAO di Ultimune è di 12M.


Descrizione, formulazione e varie...
Ultimune non è un siero, non è una crema, non è prodotto-trattamento canonico, non va a sostituire alcun componente della vostra skincare routine, bensì vi si aggiunge, andando a migliorare la risposta della vostra pelle ai trattamenti.
D'aspetto è piuttosto simile ad un siero, è liquido opalescente, denso ma al tempo stesso fluido, incolore in verità, fresco e dal profumo fiorito che persiste solo per il tempo dell'applicazione.

Come si utilizza? Ultimune va utilizzato dopo aver deterso la pelle ed aver usato il tonico, ne basta una piccola quantità, di solito con due pressioni sull'erogatore io ottengo la giusta dose per viso e collo, dopo di che, dopo averlo massaggiato e fatto assorbire, utilizzo i miei prodotti quotidiani, attualmente una crema idratante e un contorno occhi. Se utilizzassi anche un siero viso assieme alla crema, userei prima Ultimune, poi il siero e successivamente la crema idratante.
Questo prodotto va usato prima di tutti i prodotti trattamento che utilizziamo, visto che oltre ad agire come mix energetico per la pelle è anche un potenziatore della capacità della stessa di ricevere gli attivi dei prodotti di trattamento e in qualche modo aiuta tutto a funzionare meglio. Oltretutto non è destinato ad un tipo di pelle o ad una età in particolare, tutte le donne posso usarlo, indipendentemente dal tipo di esigenze e dall'età.
Il motivo dietro a questa universalità è che Ultimune va ad agire sull'indebolimento del sistema immunitario della pelle, rendendolo più efficiente, la sua debolezza, dovuta a stress o altri agenti esterni, è la causa dell'invecchiamento precoce, di un colorito spento, di una pelle molto fragile e sottile, di una pelle molto grassa e soggetta a sfoghi.

Quali risultati si ottengono? Essendo così universale è difficile inquadrare un solo risultato per tutte, vi dirò il mio però, quello che io ho ottenuto e le mie osservazioni.
All'inizio non ero convinta, ho inserito Ultimune in un momento in cui la mia pelle reggeva male i prodotti che stavo utilizzando, trasudava qualunque prodotto ed era come indispettita (ovvero Luglio), li rigettava quasi, pur avendo bisogno di idratazione e nutrimento. In un quadro del genere il primo approccio con Ultimune è stato strano, la mia pelle non voleva troppi prodotti e faticavo ad usarlo. Non mi ha creato problemi, e alla fine non era nemmeno colpa sua, ma la confusione cutanea mi ha portato a resettare la mia skincare eliminando tutto e partendo dalla base, ovvero una semplice crema idratante.
Dopo un po', verso metà Agosto, ho ripreso ad utilizzarlo mattina e sera. Ho subito sentito la differenza rispetto al primo tentativo, anzitutto Ultimune si assorbiva in un istante e la mia pelle rispondeva meglio.  Dopo un po' ho cambiato prodotti aggiungendo anche un siero, e le cose andavano ancor meglio. Adesso ho cambiato di nuovo, avendo finito quelli che stavo usando ed avendo tra le mani alcune novità che voglio provare, e anche in questa nuova skincare routine Ultimune ha trovato il suo posto e le cose vanno davvero benissimo.
I miglioramenti li ho visti lentamente, le mie problematiche sono poco visibili alla fine, si tratta di sensibilità eccessiva, pelle che si secca, l'area del naso che è più mista e più grassa, un piccolo sfogo sulla fronte, ma in qualche modo Ultimune sta agendo su tutto questo, pian piano ma lo sta facendo. Anzitutto la pelle è meno sensibile, si arrossa molto meno e in qualche modo al tatto la sento più compatta; come seconda cosa ho notato dei miglioramenti nella zona della fronte e ancor di più nella del naso, che vedo meno impura e anche meno spessa. 
In generale trovo che la mia pelle stia molto bene, sia compatta, tonica, radiosa, equilibrata, il suo colorito è sano e vivace e i rossori sono diminuiti moltissimo.

Conclusione…
Ultimune è senza dubbio un prodotto all'avanguardia, con lui Shiseido apre un nuovo capitolo della cosmesi, qualcosa che va ad agire in modo più capillare e profondo sulle problematiche della pelle e certamente apre molte riflessioni e molti risvolti.
Personalmente ho trovato molto interessante tutto ciò, ed il prodotto nel complesso mi è piaciuto, ci sono stati dei momenti di titubanza, ma anche dei momenti di soddisfazione, utilizzarlo e non utilizzarlo mi ha dato la sensazione della differenza tra le due situazioni e l'applicazione costante, indipendentemente dai prodotti a lui abbinati, ha sicuramente generato uno stato di visibile benessere e salute della mia pelle che in questo momento, nonostante il forte stress che sto vivendo, trovo particolarmente radiosa.
Ciò che credo è che Ultimune debba essere utilizzato con prodotti giusti, con costanza (la costanza è fondamentale), e che è vero che è molto universale ma io principalmente lo consiglio a quelle donne dai 30 in su, che utilizzano prodotti di trattamento più specifici e che hanno un'attenzione e un approccio diverso al prodotto cosmetico, che magari hanno esigenze diverse rispetto ad una ragazza di età inferiore, e alle stesso modo lo consiglio alle donne dai 40 in su e oltre per gli stessi identici motivi.
Il prezzo è importante, il flacone da 30ml ha un costo di circa 80€.
Lo consiglio? Sicuramente Ultimune può garantire dei risultati visibili, può rispondere a determinate esigenze ed essere molto efficace, per questo lo reputo un buon prodotto. Di lui ho una buona opinione, per le donne interessate posso solo consigliare di provarlo, in questo momento circolano sample nelle profumerie visto che è il momento del lancio, sarà quindi facile saggiare il prodotto e riuscirete a farvi un'idea personale della sua azione sulla vostra pelle.

E voi? voi avete provato questo prodotto?

un bacio

n.b. il prodotto mi è stato inviato in omaggio a scopo valutativo dall'azienda, non sono pagata per parlarne, mostrare immagini o altro, non sono collegata in alcun modo all'azienda e questa è solo la mia onesta e personale opinione basata sulla mia personale esperienza con questo prodotto.

  • Share:

You Might Also Like

4 commenti

  1. Sto aspettando il lab sample.. vediamo come sarà, sono curiosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso sia molto particolare, è un prodotto interessante sotto tutti i punti di vista.

      Elimina
  2. Mi piace che possano usarlo tutte le donne, a prescindere dall'età e dal tipo di pelle.
    Il concept è affascinante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è, è un prodotto affascinante sotto tutti i punti di vista.

      Elimina