Bathtub's thing n°71: Lush, Siero Amore

By A.G. - Whatsinmybag - 22.1.15

Vi ricordate quando vi ho raccontato della Beauty School di Lush? Bene, in quell'occasione, tra tanti prodotti, ho avuto modo di scoprirne uno davvero curioso e particolare. L'ho provato ed usato per diverso tempo, è già qualche mese che è con me, ed oggi è il caso di recensirlo e di parlarvene, anche perché so per certo che in tante non lo conoscono e sono curiose di sapere di cosa si tratta.
Ma qual è il prodotto in questione? Si tratta di Amore, il siero viso solido di Lush.
Questa è la sua review, buona lettura!


Descrizione, applicazione, formulazione e varie…
Sorvolo sulla questione packaging per ovvi motivi, come la maggior parte dei prodotti Lush, Amore è privo di confezione e ciò che vedete in foto non è la sua scatolina di alluminio, bensì il porta olio da massaggio/sapone di Lush, acquistabile separatamente e perfetto per riporre al sicuro i propri prodotti solidi.
Amore ha la forma di un petalo di fiore, ha un colore rosa pallidino, un aspetto anonimo ma un profumo molto caratteristico, fiorito ma anche pungente, fondamentalmente è un mix di oli e di burri, ricchissimo di vitamine e di antiossidanti, ha proprietà lenitive e idratanti.
Quando si pensa ad un siero viso si visualizza l'immagine di un prodotto perlopiù liquido dalla consistenza leggera che viene assorbito rapidamente dalla pelle, e che fondamentalmente ha la funzione di cocktail energetico/antiage/ristrutturante/illuminante/di tutto un po', e va usato prima della crema idratante (E sempre prima di un altro prodotto! Spesso leggo di persone che usano solo il siero senza crema e questo non ha molto senso perché il siero viso non porta idratazione sufficiente e non è fatto per questo scopo, sì è mix vitaminico per la pelle, ma senza la crema viso che porta poi tutto il resto è come fare una routine a metà. Piuttosto facciamo a meno del siero e cerchiamo una buona crema viso).


Amore, anche se ha un aspetto solido, si usa quasi allo stesso modo, anche se come prodotto è un po' più complesso e più strutturato, non è solo un classico siero pre-crema, ma è anche un prodotto che va utilizzato prima delle maschere viso e che si può usare per effettuare veri e propri (rilassanti) massaggi al viso, per distendere la pelle, prevenire la comparsa delle rughe e sgonfiare le zone dove si accumula più tensione e acqua.
Per utilizzarlo basta passarlo tra i palmi e scioglierlo leggermente tra le mani, riporre da parte il panetto e con il prodotto rimasto tra le dita andare ad applicarlo sulla pelle con movimenti lenti, delicati, e sempre dal basso verso l'alto. Dedicatevi ad ogni porzione del viso, andate guancia per guancia, area per area, prendetevi cinque minuti in più e trarrete tutti i benefici possibili non solo da Amore, ma anche dal massaggio generato dalle vostre mani.
La sua consistenza è come quella degli oli da massaggio, densa e intensa, si assorbe lentamente e lascia la pelle scivolosa e sì, anche un po' unta. Una volta applicato il prodotto, che si sia assorbito oppure no, si applica direttamente il prodotto successivo, io principalmente ho usato Amore prima delle maschere viso, l'ho usato con l'Avena Poetica sempre di Lush, e poi ho provato con varie altre maschere sempre a risciacquo.
L'effetto è immediato, la combinazione Amore+maschera genera uno stato di benessere generale della pelle, il viso è disteso, luminoso e soffice.

Lush indica questo prodotto per tutti i tipi di pelle, io sicuramente lo consiglio a chi ha una pelle normale, secca, mista e sensibile, ma per chi ha una pelle molto oleosa forse non è l'ideale.
Amore contiene camomilla, rosa, murumuru, sono tutti ingredienti che aiutano non solo a dare maggior nutrimento alla pelle, ma anche a lenire, distendono, in più facilitano l'assorbimento dei prodotti successivi, aiutano letteralmente a far scivolare meglio tutti gli attivi del prodotto idratante, che sia una maschera o una crema.
Usarlo nelle stagioni più fredde secondo me è l'ideale, sia perché è estremamente burroso, quindi ha una consistenza più piacevole quando le temperature sono più basse, sia perché nei periodi più freddi la pelle è stressata dal freddo, dal vento, ha bisogno di coccole e cure amorevoli, appunto.

Conclusione…
Amore è un prodotto insolito, strano in parte, un po' come molti dei prodotti ai quali Lush ci ha abituate, ma è stato una bella sorpresa e mi ha fatto rivalutare l'operazione del massaggio al viso, una cosa estremamente rilassante e piacevole da fare a cui cerco di dedicarmi almeno una volta alla settimana. 
Il prezzo è di 15,95€ per panetto, e vi assicuro che vi durerà parecchio.
Lo consiglio? Come prodotto pre-maschera viso e per fare massaggi facciali, sicuramente lo consiglio, si trae ogni beneficio dall'utilizzo di Amore e la vostra pelle vi ringrazierà. Come siero quotidiano io lo trovo però poco pratico, personalmente ho provato ad usarlo così (solo la sera però, al mattino lo trovo decisamente troppo) ma ci sono dei momenti in cui voglio sbrigarmi e Amore invece richiede tempo e calma.

E voi? voi avete mai provato questo prodotto?

un bacio

n.b. il prodotto mi è un omaggio a scopo valutativo dall'azienda, non sono pagata per parlarne, mostrare immagini o altro, non sono collegata in alcun modo all'azienda e questa è solo la mia onesta e personale opinione basata sulla mia personale esperienza con questo prodotto

  • Share:

You Might Also Like

11 commenti

  1. Ho avuto una brutta esperienza con l'altro siero, Psiche mi sembra si chiamasse, che appena comprato già puzzava. L'ho riportato in negozio e me l'hanno cambiato con un altro che puzzava meno, ma alla fine l'ho regalato perchè non me la sentivo di usarlo. Ho scoperto che era un prodotto con quel problema, si irrancidiva anche prima della scadenza, per questo l'hanno tolto di mezzo.
    Da quella volta non ho più usato un siero, anche se mi piacerebbe iniziare, magari la sera...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Psiche non me lo ricordavo proprio, ma in effetti hai ragione, all'inizio dei tempi erano due i sieri. Se una cosa non funziona è giusto toglierla dall'assortimento, in questo Lush è sempre molto attento.
      Sul mercato ci sono vari tipi di sieri, di tutti i prezzi e di tutti i tipi, di sicuro puoi trovare quello che può fare al caso tuo e magari è proprio Amore quello che fa per te.

      Elimina
  2. Mai provato e non sapevo neanche che si usasse in questo modo. Mi incuriosisce l'idea di usarlo prima di una maschera, mentre mattina e sera prima della crema sarebbe decisamente scomodo, sì.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io sapevo che si usasse così, alla beauty school mi hanno spiegato come funzionava e poi da sola ho fatto le dovute prove. Sicuramente è un prodotto molto particolare e interessante, l'aspetto di trattamento pre-maschera poi è quello che affascina di più, senza contare i risultati!

      Elimina
  3. Questo siero le commesse me lo consigliano sempre ma ad usarlo sulla pelle delle mani mi sembra "troppo" per la mia pelle grassa per cui lo lascio sempre lì a malincuore perchè l'odore mi piace parecchio, nonostante ci sia la rosa.

    RispondiElimina
  4. Il prezzo è aumentato tantissimo da quando lo presi la prima volta anni fa, ma sono davvero soldi ben spesi. Amore è un concentrato di idratazione ed è lenitivo, quindi è una manna in inverno. L'odore poi è favoloso.

    RispondiElimina
  5. ho già in mente di fare un salto dalla lush non appena andrò a pisa,voglio assolutamente provare l'avena poetica e so già che ne uscirò anche con qualcos'altro..speriamo di riuscire a resistere a questa ennesima tentazione!

    RispondiElimina
  6. Per me è stato Amore a primo utilizzo ;)
    Credevo anche io fosse poco pratico ma si è incastrato alla perfezione nella mia routine serale. Sarà perchè rimuovo il detergente con un panno inumidito di acqua quasi bollente, ma si scioglie quasi subito al primo passaggio e si stende con facilità sulla pelle intiepidita. L'ho anche già ricomprato per paura di restare senza <3

    RispondiElimina
  7. Lo avevo visto in Bottega quando ancora ero solita entrarci, ma non è uno di quei prodotti di cui non si possa fare a meno. Di sicuro, però, ha la capacità di incuriosire.

    RispondiElimina
  8. Un siero solido? Figata, non sapevo nemmeno esistesse un prodotto di questo tipo!
    Mi incuriosisce ma temo sarebbe troppo "macchinoso" da usare con frequenza, finirei per accantonarlo :|

    RispondiElimina
  9. Non l'ho mai provato però ho sempre pensato che questo genere di prodotti fossero poco pratici come sieri viso da usare tutti giorni. Magri, come dici tu, non sarebbero male da usare come prodotti "particolari" da utilizzare per trattamenti particolarmente coccolosi.

    RispondiElimina