Best 5 products of 2014: Face

By A.G. - Whatsinmybag - 9.1.15

Ero partita benissimo con i post sui prodotti top dell'anno scorso, poi è arrivata la febbre, febbre a 39 e 6 per almeno tre giorni e mezzo, tosse, febbretta, e non sono riuscita a combinare niente, ho dovuto aspettare che tutto passasse.
Oggi è il primo giorno in cui mi sento di nuovo un essere umano e in forze per tornare a scrivere e finalmente completare il mio terzo post/classifica, che stavolta gira tutta intorno ai prodotti make up per il viso.
Se siete state fedeli lettrici del mio blog per tutto l'anno passato penso che questa classifica per voi sarà banale e scontata e quasi certamente già sapete di quali prodotti sto per parlare, anche senza guardare la foto.
Procediamo con la classifica, vediamo di cosa si tratta.


5. Nars, Laguna:
Laguna è il mio bronzer di fiducia da più di un anno ormai, anche l'anno scorso era in classifica, e lo inserisco di nuovo tra i miei preferiti più che volentieri. Di tutti i prodotti che possiedo è quello con il quale ho la relazione più lunga, questo bronzer è perfetto come formulazione e perfetto come colore, difficile trovare qualcosa che gli somigli o che lo possa sostituire con doti migliori.
Mi ha seguita in quasi ogni trucco, in ogni viaggio o spostamento, e l'ho nominata così tante volte in tanti post che era impossibile per me non riconfermarla come prodotto top.

4. Clinique, Cheek Pop Blush "Plum Pop":
Una delle cose che mi ha fatta più felice e contenta quest'anno è stato comprare questo particolare blush di Clinique, il Cheek Pop blush, un'esclusiva online lanciata in primavera, quattro colori diversi e vivaci, un packaging tutto trasparente e la cialda a forma di fiore. Oltre ad essere deliziosi alla vista sono dei blush ottimi, sono come pura seta, impalpabili e leggeri, eppure così pigmentati e intensi di colore e di luce e di una leggera satinatura.
Per la sua bellezza e valdità Plum Pop merita di essere tra i prodotti viso top dello scorso anno.

3. Bourjois, 123 perfect CC cream:
Non ho usato tanti fondotinta durante l'anno, penso di poter contare sulle dita di una mano quelli che ho provato e quelli che mi sono piaciuti davvero. Di tanti però ve ne è uno in particolare che è stato con me per mesi interi, e si tratta della 123 perfect CC cream di Bourjois.
Anche se l'etichetta classifica questo prodotto come una crema colorata, in verità è in tutto e per tutto un fondotinta liquido dalla texture molto leggera, coprenza medio/bassa, essendo un prodotto CC siamo di fronte ad un prodotto correttivo che riesce ad uniformare l'incarnato e a farlo risplendere di una luce naturale, un effetto ''seconda pelle" semplicemente perfetto.

2. Pupa Milano, Like a Doll Fondotinta.
La CC di Bourjois ha smesso di essere il mio prodotto di riferimento solo dopo l'evento Pupa di Ottobre quando io e il fondotinta Like a Doll ci siamo incontrati.
Dal nostro incontro ad oggi non ci siamo più lasciati, è un fondotinta totalmente diverso da ciò che ho provato in passato, è liquido ma sulla pelle cambia e quasi si trasforma in un velo sottile e impercettibile, minimizzando le imperfezioni, migliorando la grana della pelle, creando un effetto "pelle di porcellana" che dura per tutto il giorno.
Penso che Pupa con questo fondotinta abbia fatto un ottimo lavoro ed è per questo che è al secondo posto di questa classifica di prodotti per la base viso.

1. Daniel Sandler, Watercolor Fluid Blusher "Cherub"
Veniamo finalmente al primo posto, che quest'anno affido ad uno dei blush che più ho amato, anche più di Plum Pop già citato in questa classifica.
Si tratta di Cherub, il Watercolour fluid blusher di Daniel Sandler di cui vi ho parlato moltissimo, è un blush stupendo e per le sue particolari caratteristiche, il colore fresco e adatto ad ogni situazione e stagione, merita di stare al primo posto dei miei prodotti top del 2014.

Adesso la parola a voi, cosa ne pensate? Abbiamo dei prodotti in comune? Lasciatemi le vostre impressioni o commenti.
La prossima classifica sarà l'ultima, e sarà tutta dedicata alle unghie.

Un bacio

  • Share:

You Might Also Like

13 commenti

  1. La CC cream di Bourjois l'ho acquistata anche dopo aver letto la tu recensione e non potrei esserne più soddisfatta, trovo anche io che si possa classificare come una sorta di fondotinta : )

    RispondiElimina
  2. Ricordo quel blush Clinique, assolutamente adorabile <3

    RispondiElimina
  3. Quel blush di Clinique mi aveva colpito moltissimo e non mi sorprende ritrovarlo fra i tuoi preferiti del 2014.

    RispondiElimina
  4. Purtroppo non abbiamo prodotti in comune.....ma sbavo per Laguna di Nars..... Un giorno cadrò in tentazione, lo so già

    RispondiElimina
  5. Il Like a Doll ha fatto strage di cuori :D Quel blush di Clinique è troppo carino! Speriamo che ne facciano uscire degli altri in primavera :)

    RispondiElimina
  6. Sono sempre più curiosa di provare il Like a doll!

    RispondiElimina
  7. Like a doll è uno dei miei fondi preferiti, conosciuto da pochissimo in realtà. ciao, gaia

    RispondiElimina
  8. Adoro il Like a Doll di Pupa e trovo il suo profumo fantastico, lo uso soprattutto quando ho la pelle senza imperfezioni e nonostante la pelle mista e la fronte che tende a lucidarsi é quello che me la lascia più asciutta.

    RispondiElimina
  9. il blush della clinique è fantastico..lo vidi all'epoca quando uscì e me ne innamorai! è di un colore spettacolare!

    www.beautifulrosetheblog.blogspot.it

    RispondiElimina
  10. avrei voluto da morire uno dei blush Clinique a fiore ma la decisione dell'azienda di farli uscire solo online mi ha fatto desistere. sigh.

    RispondiElimina
  11. La CC cream e il like a doll li ho anche io!
    Con il like a doll ho ancora un rapporto un po' strano, ma lo sto iniziando ad apprezzare!
    Cherub lo vorrei tanto tanto! Laguna prima o poi lo prenderò... ma prima ho altri bronzer da smaltire!

    RispondiElimina
  12. Ho lo stesso fondo like a doll ma ancora non ho iniziato ad utilizzarlo perchè è ancora troppo chiaro...sfortunatamente Pupa ha fatto delle colorazioni che sono tutte molto rosate e per una persona che ha il sottotono spiccatamente giallo o olivastro c'è poca scelta

    RispondiElimina
  13. In comune abbiamo Cherub e Laguna :) Che bello quel blush di Clinique ^_^

    RispondiElimina