A close up on make up n°277: Charlotte Tilbury, Matte Revolution Lipstick "Amazing Grace"

By A.G. - Whatsinmybag - 4.3.15

Sin da quando Charlotte Tilbury, make up artist inglese, ha lanciato la sua lussuosa linea di make up ho desiderato possederne almeno un pezzo, quando poi mesi dopo uscirono anche i rossetti Matte Revolution Lipstick, sapevo che avrei assolutamente scelto uno di loro.
A fine Gennaio sono partita per un breve viaggio a Londra, tra le tante tappe turistiche ve ne era una cosmetica alla quale non volevo assolutamente rinunciare, Selfridges, dove avrei risolto il mio conto in sospeso con Charlotte. Entrata nel reparto beauty mi sono ritrovata il Counter praticamente davanti agli occhi, ho ignorato Mac, Bobby Brown per fiondarmi su quell'angolo di mondo cosmetico e soffermarmi davanti ai meravigliosi Matte Revolution Lipstick di Charlotte Tilbury
Con me è venuto via Amazing Grace

Amazing Grace


Packaging e dettagli…
Charlotte Tilbury ha creato una linea di make up dall'aspetto sofisticato e molto lussuoso, acquistare uno dei suoi prodotti è principalmente un'esperienza emozionale, ogni cofanetto, ogni rossetto è un vero gioiello.
Le scatole sono tutte in cartoncino e di color porpora (o forse amaranto), i rossetti sono avvolti in una confezione dal sapore vintange, color oro rosa, tutta zigrinata, con incise le lettere CT sul tappo.
Una curiosità? In fondo, sull'etichetta, vi è scritto che questo rossetto è Made In Italy, creato apposta per Charlotte Tilbury London.

rossetti

Descrizione, formulazione e varie…
I Matte Revolution Lipstick sono rossetti opachi dalla texture molto particolare, hanno subito attratto l'attenzione per il loro essere confortevoli ed così che hanno attratto anche la mia di attenzione.
Amazing Grace è un colore passe-partout, ho scelto lui piuttosto che un rosso o un fucsia o un viola perché desideravo avere un rossetto che potessi usare senza nemmeno pensarci troppo, tutti i giorni in tutti i modi, oltretutto non sapevo se su di me si sarebbero comportati bene quindi questa era di fatto una prova, mi sono buttata sul morbido insomma e non me ne pento neanche un po'.
Non me ne pento perché Amazing Grace è principalmente uno splendido colore, un perfetto rosa pesca dal sottotono neutro, brillante in ogni condizione di luce, più corallino sotto la luce del sole e più rosato quando la luce è più soffusa. Il finish opaco di questi rossetti è strano da descrivere, non è un effetto velluto, non è troppo opaco, non è chiaramente lucido o cremoso, è una via di mezzo.

La forma dello stick di questi rossetti è estremamente caratteristica, la punta ha un taglio squadrato e stretto, un design che ho trovato tutto sommato molto funzionale anche se a prima vista non sembrava: praticamente appoggi lo stick sulle labbra ed è come il rossetto le abbracciasse, lasciando il suo colore. La pigmentazione ovviamente ottima, la coprenza è immediata e non occorre lavorare eccessivamente il prodotto.

Pur essendo un prodotto opaco Amazing Grace è confortevolissimo, non secca le labbra, non si accumula tra le pieghette, non si inaridisce, non lo senti neanche quando lo metti, questi Matte revolution hanno davvero una texture rivoluzionaria, è come se avessero trovato il modo di coniugare opacità, brillantezza del colore e confort tutto in un solo rossetto.
La durata è molto buona, è un rossetto stabile che non si smuove ne si sposta, se però siete di fronte ad un pasto sappiate che in quel caso cederà. Leggevo un po' qui e un po' lì tra i blog che questi rossetti hanno la capacità di durare anche a cene o pranzi complessi, ma su di me, ch'io affronti una pizza o un'insalata, Amazing Grace tende a sparire, lascia giusto un velo di colore sulle labbra, ma di fatto non c'è più. Per me poco importa devo dire, ho indossato Amazing Grace in continuazione in questo ultimo mese, costantemente, di giorno, di sera, è una scelta che faccio quasi d'istinto e questa per me è la riprova che non potevo scegliere rossetto di Charlotte Tilbury migliore di lui. Farà da apri-porta penso, la prossima volta che Net a Porter metterà le spedizioni gratuite gli procurerò un fratellino (forse Love Story, chissà...).


Conclusione…
Dallo stick alla formula, dal packaging al colore, tutto mi è piaciuto di Amazing Grace, ho già dichiarato poco sopra che ne vorrei altri e non penso di dover aggiungere parole a questa dichiarazione.
L'unico lato negativo di questo rossetto e dei prodotti Charlotte Tilbury in generale è la reperibilità, non sono venduti in Italia e vi è solo un rivenditore online dove si possono acquistare, il sito appunto Net a Porter, che ha una vasta sezione beauty farcita di cosmesi di lusso a tutti i livelli. Il problema sono le spedizioni, a cose normali costano sulle 15€ (una follia!), per poterne approfittare occorre attendere il periodo di spedizione gratuita, che arriva improvviso e che dura per un periodo di tempo piuttosto lungo ma non definito.
Il prezzo di questi rossetti su Net a porter è di 27€.
Li consiglio? Se state meditando di farvi un regalo e di possederne almeno uno, se siete in viaggio per Londra e sapete che una delle vostre tappe sarà Selfridges, posso darvi il via libera, questi rossetti sono belli a 360°, per la formula super confortevole, i colori e lo splendido packaging che li veste, se ne volete uno non posso che consigliarvi di cedere alla tentazione.

E voi? voi avete mai provato uno di questi rossetti o altri prodotti Charlotte Tilbury?
un bacio

  • Share:

You Might Also Like

21 commenti

  1. Hai scelto una tonalità davvero bella ed armoniosa, mi piace molto.

    RispondiElimina
  2. Io desidero tantissimo i rossetti Charlotte Tilbury -e tante altre cose della sua linea, se devo essere totalmente onesta-.
    Volevo acquistarli con le spese spedizioni gratis su Net A Porter ma ultimamente ho speso tanto.
    Dopo aver letto questo post però so che la prissima volta non riuscirò proprio a resistere!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di Charlotte io vorrei tantissimo una delle palette occhi, mi tenta anche il blasonato Film Star, bronzer+illuminante, mi tenta tutto purtroppo XD
      Anche io ho rinunciato a fare acquisti su Net a Porter, ogni volta che vedevo una scatola infiocchettata mi venivano i tic e correvo sul sito a comporre carrelli, ma poi mi son detta che dovevo fermarmi, primo perché ne avevo appena preso uno di quei rossetti, poi ero tornata da Londra e poi stavo già cedendo ad altre cose. Prossima volta però non resisterò nemmeno io.
      un bacione a te!

      Elimina
  3. Anonimo3/04/2015

    Si possono comprare anche sul sito ufficiale Charlotte Tilbury.Appena preso Walk of shame

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è un'ottima notizia! Grazie per averlo scritto qui (ora mi fiondo sul sito a guardare :D )

      Elimina
  4. Bellissimo, mi piace davvero tanto su di te!

    Io ho ceduto a LOVE LIBERTY ora che ci sono state le spese di spedizione gratuite su NET-A-PORTER, ma ci credi che per quanto è bello non ho ancora avuto il coraggio di indossarlo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di indossare Amazing Grace l'ho osservato per diversi giorni, l'ho indossato quasi con timore di rovinarlo, ma ora non riesco più a smettere :D

      Elimina
  5. Meraviglioso! Io ho preso Lost Cherry, Red Carpet Red e Love Liberty, sono favolosi!

    RispondiElimina
  6. Per ora di questo Brand ho provato poche cose,ma sono innamorata del fondotinta e di una palette occhi che ho preso poche settimane fa approfittando delle spese gratis su Net a Porter! Vorrei praticamente tutto di CT,e i rossetti mi tentano tantissimo. Dopo la tua recensione aspetterò le prossime spese di spedizione gratis con ansia ^__^

    RispondiElimina
  7. ha un colore stupendo! è la classica tonalità di cui potrei facilmente innamorarmi!

    RispondiElimina
  8. Che bel colore, ottima scelta! *_*

    RispondiElimina
  9. Il colore è davvero meraviglioso, ti dona una gradevole freschezza *_*

    RispondiElimina
  10. Il packaging e da sbavo...ma il colore che hai scelto non è da meno! Prima o poi mi concederò uno di questi rossettini...li corteggio da un pezzo :)

    RispondiElimina
  11. Si tratta davvero di un piccolo gioiello, un pezzo da collezione, ed il colore scelto è delizioso.
    Il nome però mi fa commuovere e mi fa pensare ad una canzone struggente e ad uno dei miei libri preferiti, Trentatré... ç__ç

    RispondiElimina
  12. Questi rossetti sono dei veri e propri gioiellini, spero prima o poi di riuscire a prenderne almeno uno *-*
    La tonalità che hai scelto è molto carina, e trovo (non chiedermi il motivo) che ti rappresenti perfettamente <3

    RispondiElimina
  13. Cosa ne pensi della linea KISSING sempre della Tilbury? Io sono un po' indecisa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La linea Kissing è molto carina, sono rossetti più classici e cremosi, ma io personalmente preferisco questi Matte. Sono molto belli e sono rossetti confortevoli e a lunghissima tenuta pur essendo opachi, vista la difficile reperibilità e il costo elevato io punterei su di loro, non te ne penti e ti compri un signor rossetto ;)

      Elimina
    2. La linea Kissing è molto carina, sono rossetti più classici e cremosi, ma io personalmente preferisco questi Matte. Sono molto belli e sono rossetti confortevoli e a lunghissima tenuta pur essendo opachi, vista la difficile reperibilità e il costo elevato io punterei su di loro, non te ne penti e ti compri un signor rossetto ;)

      Elimina