A close up on make up n°281: Physicians Formula, Happy Booster Blush

By A.G. - Whatsinmybag - 18.3.15

Udite udite Physicians Formula è finalmente giunto qui in Italia, in verità l'approdo ufficiale è stato in Ottobre 2014 (se non ricordo male), ma la diffusione vera e propria è stata lenta e graduale e credo che ancora stia continuando. Il marchio è distribuito dal gruppo Coin, quindi si trova nei negozi omonimi e nelle varie OVS ed UPIM.
Questo marchio è uno di quelli che abbiamo sempre invocato a gran voce, non si contano i video delle americane che inneggiano ai blush, le ciprie e i mascara di questo brand, la curiosità a riguardo viene per forza ascoltandole, tanto più che il packaging che caratterizza i prodotti Physicians formula è assolutamente accattivante e grazioso, e tutti i prodotti hanno delle caratteristiche insolite, come il blush che solletica il buon umore e il mascara definito organic (ovvero naturale).
Il mio spirito di Beauty blogger curiosa non poteva portarmi che a fare qualche acquisto, delle cose che ho comprato due in verità mi hanno colpita in positivo e forse solo una mi ha davvero conquistata, ed è il protagonista di questa review, Happy Booster Blush

Physicians formula



Packaging e dettagli... 
Happy Booster blush è grazioso come non mai, con la sua cialda cosparsa di cuoricini e il formato compatto e giocoso. La forma è rotonda, la confezione è tutta in plastica con un tappo trasparente che si apre a scatto, (basta premere sull'apertura), ha un primo livello che contiene la cialda di prodotto, questo si solleva e svela un piccolo scrigno che contiene un pennellino. Il pennello non è un granché, ma diciamo che apprezziamo la sua presenza.
La quantità di prodotto è pari a 7g.


Descrizione, formulazione e varie…
Happy booster blush è presente in due varianti, rose e natural, la mia scelta è ricaduta sulla prima versione, un rosa vivace che tende leggermente al rosso, mentre il secondo è un classico color pesca, anche lui molto carino.
Il nome di questo prodotto è divertente, praticamente nasce dal fatto che questo blush dovrebbre contenere uno speciale mix di estratti vegetali che promuovono una sensazione di gioia e di benessere, oltre a proteggere la pelle da fattori ambientali nocivi, una cosa molto curiosa e anche un po' bizzarra. Usando questo blush non ho sentito improvvisi picchi di felicità, però mix di vegetali a parte la forma e il colore un sorriso me lo strappano, dite che vale ugualmente come valore aggiunto?

Il colore nasce dal mescolarsi di varie tonalità di rosa, rosso e pesca, ogni spazio della cialda rilascia il suo pigmentoe diciamo che si può anche scegliere quale tonalità accentuare di più, insistendo con il pennello in una zona piuttosto che un'altra.
Il finish di questo blush è semi-satinato, è molto luminoso sul viso, vivace e bon ton, è molto carino da utilizzare quando si vuol dare una svegliata al nostro aspetto, bastano poche pennellate di questo prodotto per avere subito il volto di qualcuno di allegro, sano e pronto all'azione.
La formulazione mi piace tanto, è uno di quei blush compatti e non polverosi, nessun effetto macchia ne svolazzamenti molesti, il pigmento c'è, il prodotto scrive molto bene, ti consente però di usarne quanto basta e modulare l'effetto.

Complessivamente trovo che sia un prodotto carino, ha una durata media, non troppo lunga, è piacevole da usare e da vedere indosso, tra gli altri blush disponibili nell'espositore Physicians Formula è forse il più carino di tutti.


Conclusione…
Mi ritengo contenta del mio acquisto, questo prodotto aveva una buona fama e posso confermarla, ha un bel colore, è di buona qualità, si sfuma e di modula molto bene. Pecca forse nella durata, che non è proprio long lasting, ma insomma riapplicarlo non è un problema.
Il prezzo è l'altra nota negativa, siamo sui 15,90€, non proprio economico per essere un prodotto venduto non proprio in profumeria ma nella grande distribuzione.
Lo consiglio? per me è un buon prodotto ed un blush grazioso, quindi sì lo consiglio, vi raccomando però di non confonderlo con le ciprie, che hanno la stessa cialda a cuoricini ma un formato più grande.

E voi? voi avete provato qualche prodotto di Physicians Formula?

un bacio

  • Share:

You Might Also Like

11 commenti

  1. E' molto grazioso, come la maggior parte dei prodotti di questo brand.

    RispondiElimina
  2. Nonostante qualche difetto resta un prodotto molto carino :3

    RispondiElimina
  3. Io sto' provando il correttore di questa marca e mi ci sto' trovando abbastanza bene! Questo blush era nella mia wish list,sicuramente con l'arrivo della primavera lo proverò :)

    RispondiElimina
  4. Io ho la fissa da un secolo, la prima volta che me lo troverò davanti non ci penserò due volte e pazienza se non sarà proprio long lasting!
    Il prezzo però ha spiazzato anche me, me lo aspettavo più economico ad essere sincera!

    RispondiElimina
  5. io presi la versione natural a NY e la pagai molto meno (anche s enon ricordo quanto XD) ...Lo trovo adorabile comunque *-*

    RispondiElimina
  6. Ho lo stand da tempo alla Upim ma non mi sono mai soffermata troppo, di solito vado diretta a quello Wet N wild >.<

    RispondiElimina
  7. Il packaging di questo blush è favoloso,e lacolorazione decisamente in lineaa con i miei gusti^__^ Peccato che ancora non riesco a trovare un rivenditore del brand dalle mie parti >_<

    RispondiElimina
  8. Molto carino ma io negli Stati Uniti li trovavo a prezzi totalmente diversi...ma perchè quando brand americani da drugstore arrivano in Italia fanno prezzi totalmente non drugstore?

    RispondiElimina
  9. Lo punto, ma non è in cima alla mia personale wishlist di blush ;) mi incuriosiscono di più altre referenze del brand, ma per ora non mi sono decisa :)

    RispondiElimina