Talking About: L’Oreal Revitalift Filler e #laveritàsulletà

By A.G. - Whatsinmybag - 21.4.15

Per L’Oreal la cura della pelle è una cosa molto seria e molto seriamente ha da sempre affrontato l’annosa questione del tempo che passa.
Per mantenere una pelle più giovane sappiamo tutte che è importante iniziare a prendersene cura molto presto, da giovani, per poi continuare ogni giorno, seguendo le esigenze della nostra pelle e della nostra età.
Quando il tempo che passa inizia a vedersi sul volto di una donna la prima cosa che si nota è la perdita di volume, una pelle meno distesa, e per evitare che questo succeda troppo presto la cosa migliore è usare i prodotti giusti e continuare a farlo nel tempo.
L’azione preventiva è importante, ma anche l’azione sul problema lo è, quando si hanno 30 si può continuare a prevenire, ma quando se ne hanno 40 e sul viso vediamo che qualcosa è cambiato, è tempo di cambiare la nostra skincare routine e scegliere un prodotto che sia più congeniale alle nostre esigenze, qualcosa che vada ad agire davvero sui segnali che il tempo sta davvero passando e che noi stiamo crescendo un po’ di più.


La proposta di l’Oreal è Revitalift Filler [HA], siero e crema viso a base di acido ialuronico il cui compito è andare a rimpolpare la pelle dove serve e a ripristinare i volumi e a rendere il viso più tonico e disteso. Il trucco sta tutto nella forte azione di molecole di basso peso molecolare che arrivano più in profondità nella pelle e stimolano la produzione di collagene.
Vediamo qualche prima impressione sui singoli prodotti:

Revitalift Filler [HA] Siero Concentrato Rivolumizzante, 16ml:
Ha una forma un po’ strana ma non lasciatevi troppo intimorire, come tipo di prodotto non è male. Diciamo che assomiglia ad una grossa penna e per far uscire il prodotto bisogna premere sul bottoncino in fondo, un paio di click e dalla punta in plastica emerge il Siero, di colore bianco perla con un leggero riflesso rosato.
Ha un buon profumo e una texture piacevole, molto fresca, non è liquido, assomiglia più ad un gel e ne basta davvero poco per tutto il viso, una piccola quantità si assorbe abbastanza in fretta e la pelle è subito asciutta e come rinfrescata.
Cosa ne penso: Non mi dispiace come tipo di siero, ha una buona concentrazione di acido ialuronico, si assorbe velocemente ed è piacevole da usare. Della crema vi dirò dopo cosa penso, per lei il discorso sarà diverso.

Revitalift Filler [HA] Trattamento Anti-rughe Rivolumizzante, 50ml:
La crema è più canonica rispetto al siero, è contenuta in un classico vasetto in plastica e vetro con tappo a vite.
La crema è di colore bianco ed è abbastanza ricca per quanto riesca a rimanere molto fluida e con una texture leggera. Ha un buon profumo e una buona capacità di assorbirsi, è fresca sulla pelle anche se si sente abbastanza, la trovo molto nutriente e rispetto al siero la trovo più indicata per una pelle decisamente più matura di quella di una donna di 30 anni.
Cosa ne penso: Il siero mi è piaciuto, ma la crema non l’ho trovata adatta a me, non alle esigenze attuali della mia pelle nonostante io abbia 30 anni ed è un prodotto a cui penserei di rivolgermi forse in futuro, con una pelle che davvero ha necessità di riacquisire volume.


L’età indicata per l’uso di questi prodotti va dai 30 ai 70, ma la stessa L’Oreal segnala in rosso sulla confezione che il periodo di maggior interesse è quello che va dai 40 ai 60, questo perché è quella la fascia d’età che più ha a che fare con una pelle meno tonica e con la comparsa delle rughe. Quando si sceglie un prodotto anti-age è bene valutare in che stato è la nostra pelle, da quanto tempo la curiamo, che prodotti abbiamo usato fino ad adesso e come desideriamo mantenere i risultati ottenuti. 
In base alla mia esperienza con questi prodotti io ad esempio non sceglierei ancora di utilizzarli per la mia pelle, aspetterei ancora un po’ prima di farlo, e questo perché trovo Revitalift Filler [HA] una linea interessante però più adatta a chi ha già necessità di un trattamento più mirato mentre io, anche se ho 30 anni, non ho ancora questo tipo di necessità. 
Il siero, che per le sue caratteristiche lo trovo già più versatile, resta il prodotto che preferisco tra i due, lo trovo più adatto anche ad una pelle ancora giovane, sia per capacità di assorbirsi, per la sua leggerezza, sia per come lascia la pelle dopo averlo applicato e quanto bene si abbina anche ad altri prodotti. La crema invece mi ha colpita meno, questo perché non la reputo un prodotto adatto allo stato attuale della mia pelle, la trovo più indicata per quelle pelli che hanno veri accenni di perdita di tono e di volume, e vogliono rimettersi in forma e mantenere questa forma per quanto più possibile negli anni.

Prima di chiudere il post vi segnalo il concorso legato al lancio di Revitalift, in palio ci sono 30 Kit prova: concorso Revitalift Filler [HA]
Voi cosa ne pensate di questa nuova linea di L’Oreal? E cosa fate per mantenere il vostro viso in forma?


Un bacio

*Post scritto in collaborazione con Bloggeritalia.
Revitalift

  • Share:

You Might Also Like

1 commenti

  1. io ormai è da diverso tempo che utilizzo cosmetici anti-age e, se di buona qualità, trovo che si rivelino veramente utili :) questa linea sembra veramente funzionale e il concorso per i kit prova è senza dubbio interessante ;)

    RispondiElimina