Beauty Notes: The rainbow side of spring

By A.G. - Whatsinmybag - 7.5.15

Sto improvvisando, ve lo dico, questo post sarà delirante.
Improvviso perchè oggi mi è venuto in mente che volevo provare un po' di cose nuove e ci ho fatto un trucco colorato, e mi piaciuto molto il risultato. Il problema è che l'idea mi è venuta proprio oggi, giorno in cui la mia sensibilità ai pollini ha vacillato e la mia allergia è esplosa, e ciò mi ha reso in grado di truccarmi ma non di mantenere il trucco in buono stato per il tempo sufficiente a fare le foto necessarie per un post.
Il photopost così è saltato,"Facciamo una cosa più breve" mi sono detta, meglio recuperare, ed ecco dunque un beauty notes, dove colgo l'attimo per mostrarvi quel trucco e ne approfitto per parlarvi anche di un paio di acquisti nuovi e di cose (bomba!) che sto amando tantissimo in queste settimane. Ci sono dei rossetti in questo post, uno noto e uno nuovo!

Vediamo cosa ne viene fuori, cosa ne dite? Seguitemi nel mio delirio!


Partiamo dalla "causa" della mia voglia di scrivere, la palettina Colorful 5 Pastel to Pop della collezione Craig&Karl di Sephora*. Di solito le collezioni di Sephora non mi attraggono particolarmente, questa qui però con me si gioca la carta del bel packaging e una grafica molto accattivante. Quando una cosa è ben fatta è giusto dirlo, per me questa collezione ha un aspetto molto carino, mi piacciono i rossetti opachi (che ho solo provato in profumeria) e questa palettina, a cui non avrei dato due lire, tutto sommato regala soddisfazioni notevoli.
Il rosa, il verde acqua e il viola sono tutti e tre opachi e piuttosto pigmentati, sulla palpebra si sono comportati molto bene, si sfumano egregiamente, scrivono parecchio, e non sono polverosi. Hanno una texture un po' secca forse, ma ciò non inficia troppo l'utilizzo. Per questo trucco ho iniziato utilizzando come base per il colore verde lo 004 Pupa Vamp Cream Eyeshadow Velvet Matt della Sporty Chic*, ma solo sulla palpebra, e nella piega ho lavorato solo con il viola e il rosa, l'oro nell'angolo interno dell'occhio. Ho usato un po' di colori neutri opachi per sfumare per bene i bordi e chiudere il trucco. Cosa ne pensate?

Da almeno tre settimane buone sono tornata ad amare l'eyeliner nero, il SuperCat liquid black eyeliner di Soap & Glory, è il mio preferito da molto tempo, è il secondo che compro e ogni volta che lo uso mi sento capace di fare un flick quasi decente. Ed è tanto considerata la mia poca abilità e il fatto che il mio occhio non si presta troppo bene all'eyeliner con codina annessa, perlomeno non se si intende fare una codina lunga.
Questo eyeliner in penna ha una splendida punta in feltro a pennarello, è rigida quanto basta per permettermi di disegnare la riga di eyeliner con precisione tutto sommato, e mi piace tanto. Ovviamente è reperibile solo in UK (l'ho preso tutte due le volte proprio lì, la prima grazie ad un amico e la seconda volta durante il mio viaggio), e questo è un grosso problema per me che lo adoro tanto, non so se mi ricapiterà di poterlo ricomprare e mi sto già ponendo il problema di doverlo sostuire.
Sapreste consigliarmi un buon eyeliner in penna, con la punta sottile in feltro simil-pennarello, più facilmente reperibile qui da noi in Italia? Nessun problema di prezzo, sono aperta ad ogni possibilità.


Veniamo ai miei due nuovi acquisti, fatti durante il mio ultimo viaggetto a Milano nella Sephora di Corso Vittorio Emanuele.
Ero partita con pessime intenzioni, avevo voglia di provare una delle Cream Lip Stain di Sephora, specie dopo aver visto sulle labbra di una ragazza il colore 03 Strawberry Kissed. E proprio quel colore ho preso e sono assolutamente, totalmente, incondizionatamente conquistata, questa tinta non solo è super pigmentata ma è anche confortevole e a lunga tenuta. Mettiamoci pure che questo colore è assolutamente delizioso e primaverile, il finish è vellutato ma bello intenso e brillante, questo bel rosso fragola in pratica è tutto un programma.
Ah, per chi le stesse cercando sul sito Sephora attenzione: Non so perché, non so come, ma il nome di questo prodotto è stato tradotto con "Gloss Effetto Rossetto No-Transfer", invece che Cream Lip Stain, quindi se le avete cercate e non le avete trovate il motivo è questo, di certo siete state sviate dalla parola "Gloss", un po' insolita per definire una tinta labbra opaca. Sarà il caso di correggersi Sephora? Io penso proprio di sì.

Il secondo acquisto è di Hourglass, finalmente ho comprato una delle loro Ambient Lighting Powder, nella tonalità Diffused Light. Ho ragionato tantissimo su questa cipria/illuminante/polvere dei miracoli, non sapevo come usarla, non sapevo cosa farne, ma la sua promessa di ricreare una morbida luce diffusa sul mio viso mi ha sempre attratto; da Sephora mi sono fatta consigliare su quale  fosse la più adatta per me, alla fine mi sono convinta che Diffused light fosse davvero la migliore, il fatto è che più o meno ognuna delle Ambient Lighitng Powder può andare bene, il tutto sta però nel capire quale effetto vogliamo, che tipo di luce desideriamo ricreare sul nostro viso.
Si può usare su tutto il viso, o solo su alcuni punti, si può usare con mano leggera o con più decisione, sta a voi/noi decidere l'effetto, tutto ciò che farà lei sarà posarsi sul vostro viso e farlo risplendere. Ci vorrà tempo per capire a 360° questo prodotto, ma per ora posso dire di sentirmi molto contenta di averla presa.

L'ultimo prodotto da citare è il rossetto Miss Pupa Velvet Matt n°201* che ho ripescato nella mischia dei miei rossetti mentre cercavo qualche colore primaverile da utilizzare in queste settimane. Questo un rosa corallino piuttosto acceso mi è sembrato adatto, è davvero tanto primaverile e lo sto riscoprendo, e forse apprezzando un po' di più. La sua texture in inverno era un po' secca, ora con il caldo e forse anche con l'uso continuo si è come ammorbidito e lo trovo meno ceroso di quel che ricordavo anche se con la stessa tendenza a seccarsi un po'.
Come tonalità mi diverte tanto e per ora lo sto usando con piacere, è un bel colore e il suo finish opaco è un po' la ciliegina sulla torta.

Direi che possono finire qui i miei deliri cosmetici per oggi, spero che questo post abbia un senso, e che sia stato almeno piacevole. Fatemi sapere cosa ne pensate del trucco, dei prodotti menzionati, se c'è qualcosa che vi interessa particolarmente e che volete che recensisca al più presto, e se avete un buon eyeliner da consigliarmi!

un bacio

N.b. i prodotti contrassegnati con * mi sono stati inviati a titolo gratuito dalle rispettive aziende a  a scopo valutativo, non sono stata pagata per parlarne, scriverne, mostrare immagini, ne sono collegata in qualche modo all'azienda, non sono stata soggetta a condizionamenti e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni.

  • Share:

You Might Also Like

17 commenti

  1. Sai che questa cipria di Hourglass l'ho meditata anch'io? non l'ho tuttavia ancora presa perchè effettivamente non so bene come usarla. Per il resto... anch'io sono alla ricerca di un buon eyeliner e vedo che siamo entrambe ritornate ad usarlo nello stesso periodo ;) l'unico in feltro che possiedo è di Isadora, ma si è seccato. lo avrò da tre anni circa... hai altro da suggerire quanto a eyeliner recuperabili in Italia? ti abbraccio forte forte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cercavo consigli su un buon eyeliner anche io, perché non so davvero per ora dove sbattere la testa, è un campo su cui sono poco pratica. Farò un sondaggino in pagina, vediamo se lì sapranno darmi un aiutino ;)
      Un abbraccio forte a te <3

      Elimina
  2. Le ciprie da Hourglass le ho viste dal vivo e devo dire che meritano, peccato per il prezzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il prezzo è una mazzata, mi sono logorata così tanto su questo acquisto anche per colpa del prezzo, però ora che ce l'ho non me ne pento.

      Elimina
  3. Che bel trucco primaverile *__* Anche io ho la tinta di Sephora (lo stesso colore tra l'altro) e mi piace moltissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MI sono innamorata di questa tinta, è pazzesca, da quando l'ho presa la metto in continuazione, ma poi è proprio il colore che mi piace tanto, è splendida. Ho già detto che sono innamorata? XD (grazie per i complimenti per il trucco ;) )

      Elimina
  4. E' la tipologia di trucco che piace a me, poi su di te tutto appare sempre molto delicato ed elegante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dama <3 Ero molto soddisfatta del risultato, mi piaceva tanto!

      Elimina
  5. sembri truccata da una fata *_* dolce, luminoso, delizioso make up! direi che si è comportata bene questa palettina :D per quanto riguarda l'eyeliner hai provato il pupa? bacio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, troppo carina <3 Devo provare a vedere tra gli eyeliner di Pupa, conosco solo quello liquido con punta in feltro.

      Elimina
    2. ti ho risposto su facebook, è il vamp :*

      Elimina
  6. Questa palettina è una meraviglia e il tuo makeup mi piace molto! Ti consiglio un eyeliner col quale mi sono trovata e mi sto trovando talmente bene che per me è il migliore di tutti, il Quick eyeliner carbon black di Wjcon, dura una vita! ;)

    RispondiElimina
  7. Ma questa palette è già reperibile? sul sito sephora non l'ho trovata con mio sommo dispiacere :(

    RispondiElimina
  8. Bellissima in queste tonalità *_*
    Anche io vorrei una cipria Hourglass, ma appunto non mi so decidere sul colore!
    Nella speranza che arrivi alla Sephora a Pisa, o alla Sephora online... ci saremo ormai?

    RispondiElimina