A close up on make up n°293: Pupa Milano, LE Coral Island prodotti occhi

By A.G. - Whatsinmybag - 22.6.15

Primo giorno ufficiale di Estate dopo il solstizio, quale momento migliore per recensire una collezione estiva, ed io colgo subito la palla al balzo per iniziare a parlarvi della collezione Coral Island di Pupa Milano.
Questa collezione mi è piaciuta tutta, dal primo all'ultimo prodotto e praticamente sin da subito, è più semplice rispetto alla precedente Sporty Chic, più classica a prima vista, forse può dare meno nell'occhio, ma secondo me è più centrata e onestamente i prodotti sono davvero imperdibili, sia per quanto riguarda i colori che per quanto riguarda le formulazioni.
Dopo i primi esperimenti ho capito che questi post in cui suddivido i prodotti per aree trucco tematiche vi piacciono, e continuerò così, oggi inizio con i prodotti occhi, gli ombretti Vamp! Wet&Dry eyeshadow e le matite automatiche occhi Made to last eyes.
Buona lettura!
ombretti Vamp! e Matite Made to last Pupa Coral Island

Packaging e dettagli…
Niente confezione per le matite e per gli ombretti, sono semplicemente sigillati con della plastica trasparente. I Vamp! eyeshadow hanno la classica forma degli ombretti Pupa, con il coperchio dorato, mentre le matite sono del tipo automatico, tutte colorate del colore della mina interna e dotate di temperamatite nascosto nella base della matita.
Gli ombretti contengono 2,5g di prodotto e una PAO di 6M, le matite occhi riportano solo la PAO che è pari a 24M.

Made to last occhi

Made to last eyes, n°203, 402, 502 e 503, prezzo 14€: 
Le matite occhi sono state il primo prodotto della Coral Island a colpirmi al cuore, sono colori brillanti e vivaci, tonalità un po' insolite e interessanti e la formula è davvero ad alta tenuta.
Vediamo i colori: la 203 è un color platino dal finish metallico, è quasi metallo liquido sulla pelle ed è perfetta come punto luce; la 402 è un violetto chiaro con tanto blu al suo interno, ha un finish shimmer e contiene microglitter blu; la 502 è la mia preferita, uno splendido color azzurro petrolio metallizzato, che sto piazzando in ogni mio make up, in particolar modo come eyeliner; la 503 è quella più particolare di tutte, è un verde acido dal finish opaco, tutta la sua brillantezza è dovuta al pigmento ed certamente una delle matite occhi più insolite ch'io abbia mai visto, perlomeno per quanto riguarda la fascia media.
Tutte e quattro hanno una mina morbida, scrivono al primo colpo sulla pelle, sono belle scorrevoli e si fissano all'istante, non si seccano, non si sbriciolano, si tatuano sulla pelle e ci restano finché non si passa con lo struccante per rimuoverle. Nella rima interna scrivono altrettanto e si fissano davvero bene, non in modo perenne però essendo waterproof hanno una tenuta più che buona, garantita per almeno sei ore.
Il formato automatico è la ciliegina sulla torta, non richiedono temperamatite, basta quello in dotazione per fare la punta facilmente, senza sprecare troppo prodotto.

Le consiglio? Sì, assolutamente sì, tutte e quattro sono bellissime matite occhi, garantiscono ottima tenuta al caldo, al sudore e non colano, non sbavano ne perdono pezzi per strada. La 502 è quella che amo di più, seguita a ruota dalla 203 che uso nell'angolo interno dell'occhio quando voglio un punto luce a prova di lacrime o sudore.

Vamp eyeshadow wet&dry Coral Island

Vamp! Wet&Dry eyeshadow n° 001, 002, 003 e 004, prezzo 12,50€:
Io non avevo mai provato prima gli ombretti mono Vamp! wet&dry di Pupa, ma dopo averlo fatto ne vorrei ancora, sono rimasta sorpresa dalla texture e dalla facilità di utilizzo, come dalla resa dei colori sulla pelle.
Le tonalità sono proprio le classiche dell'estate, abbiamo un bronzo aranciato, un color oro quasi platino, un classico champagne e un bel color acquamarina, i primi tre con effetto metallico e privi di glitter, l'ultimo satinato, tutti molto luminosi, perfetti per un trucco occhi con i colori del mare e della spiaggia. 
I miei preferiti sono l'ombretto 002, il bronzo, e lo 003, lo champagne, la semplicità più assoluta che però insieme mi hanno risolto un sacco di momenti di indecisione al momento del trucco. 
Aldilà dei colori, è la texture che è favolosa, sono davvero cremosi e soffici, morbidissimi quando si toccano con le dita, si sfumano egregiamente e da bagnati sono ancora più metallici e vibranti. La pigmentazione è buona in tutti e quattro i casi, sono molto scriventi e non deludono da questo punto di vista.

Li consiglio? sì, ne sono entusiasta, forse i colori non sono così insoliti, anzi, però la texture e la formula sono davvero splendide e sì, decisamente è da considerare l'acquisto, se non di loro quattro, di qualcuno dei fratellini della linea permanente. Consigliato lo 002, è uno splendido bronzo pieno di riflessi, stupendo sugli occhi azzurri.

Coral Island swatch


Conclusione…
Che posso aggiungere di più? mi pare si sia capito che questi prodotti mi sono piaciuti, non penso che sottolinearlo ulteriormente sia necessario. Pupa è stata davvero brava con questa collezione, si è mossa bene e ha creato pochi pezzi però efficaci, belli da usare e funzionali, e perfetta per l'estate.
Le matite occhi sono il punto forte della parte occhi della collezione Coral Island, sono quelle che appagano la voglia di colore e usate come eyeliner in abbinamento agli ombretti di questa collezione o ad altri, rendono qualunque tipo di trucco diverso e divertente.
Il resto delle mie opinioni sulla collezione ve le darò man mano che finirò di recensirla, nei prossimi giorni arriverà il resto della collezione, per ora vi ricordo che i prodotti sono già disponibili in profumeria e che il prezzo indicato è quello consigliato, che varia tantissimo in base al punto vendita.

E voi? voi avete provato qualcuno di questi prodotti occhi? che ne pensate della Coral Island di Pupa Milano?

un bacio

n.b. il prodotto mi è stato inviato in omaggio a scopo valutativo dall'azienda, non sono pagata per parlarne, mostrare immagini o altro, non sono collegata in alcun modo all'azienda e questa è solo la mia onesta e personale opinione basata sulla mia personale esperienza con questo prodotti.

  • Share:

You Might Also Like

12 commenti

  1. Di base preferisco sempre le collezioni Pupa per autunno e inverno e difatti nemmeno questa come quella primaverile mi ha colpita particolarmente. La matita blu/viola è il pezzo che mi piace di più e che forse potrei acquistare. Magari ne avessero fatto anche l'ombretto abbinato :/ in ogni caso gli ombretti pupa vamp mi piacciono sempre un casino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda di solito la collezione estiva colpisce poco anche me, negli ultimi anni ho sempre avuto una particolare attenzione per quelle autunnali e primaverili, però quest'anno questa estiva ha battuto quella primaverile per me. Concettualmente è semplice, ma adoro la palette di colori scelta e la tipologia di prodotto proposta.

      Elimina
  2. Le matite mi piaccion molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colpiscono subito quando le si guarda, i colori sono freschi e frizzanti!

      Elimina
  3. sinceramente sono colori che ho da anni di UD per le matite, gli ombretti sono carini ma anche quelli già visti, bo, insomma, non è che sia proprio WOW

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sugli ombretti hai ragione, sono colori molto classici, lo dicevo anche nel post, però qualitativamente sono molto buoni e ti fanno venire voglia di provarne altri. Le matite occhi di Urban Decay sono molto famose, però non hanno la stessa diffusione sul mercato che ha Pupa e francamente vedere un marchio di questo tipo che propone queste colorazioni mi fa piacere, significa che il mercato si sta evolvendo in una direzione più coraggiosa. Nel complesso resto dell'idea che sia una collezione molto semplice, meno pirotecnica delle precedenti forse, però centra il tema molto meglio e i prodotti sono tutti di buona qualità.

      Elimina
  4. Non ho mai provato gli ombretti Pupa da quando hanno rinnovato l'intera linea chiamandola Vamp!, mi sa che darò un'occhiata sia a questi che a quelli della linea permanente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me era la prima volta e sono rimasta colpita, sono davvero cremosissimi.

      Elimina
  5. di questa parte mi ispira molto l'ombretto turchese, neanche io ho provato Vamp in polvere e chissà... magari sarà la volta buona, devo guardarmelo col calma.
    Mi piace anche la matita viola (sei stupita lo so XD) ma su quella penso di riuscire a soprassedere.
    Vedremo! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello è un bell'ombretto, potrebbe piacerti penso, è un bel colore e buona pigmentazione, è molto estivo, insomma ha diversi pregi. Io sono totalmente rapita dal color bronzo, è un tunnel da cui non so se riuscirò ad uscire!

      Elimina
  6. Quella matita verde acido ha un che di interessante :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è! E mi ricorda una matita MAc di non so più quale collezione...

      Elimina