My Golden Basket: May-June 2015 Favorites

By A.G. - Whatsinmybag - 4.7.15

A fine Maggio sono stata costretta a saltare il post sui preferiti, a metà Giugno ero decisissima a scrivere un post su entrambi i mesi ed eccomi qui, pronta a farvi vedere i miei prodotti più amati. 
Avevo le idee davvero molto chiare stavolta, molto più che in altre occasioni, ci sono stati acquisti e invii che mi hanno fatto scoprire dei prodotti davvero straordinari e quello che vi mostro è il meglio del meglio degli ultimi due mesi in campo make up, skincare, cura del corpo e delle unghie.

Eccovi i preferiti di Maggio e di Giugno, buona lettura!



Skincare&co:
In Maggio e in Giugno ho cambiato la mia routine di prodotti skincare, passando a creme idratanti per me totalmente nuove e con cui mi sono trovata (e mi sto trovando ancora) benissimo.
Al mattino ho inserito la Moisturising & Anti-pollution Cream SPF15 di Philab*, marchio Greco di cosmesi high cost distribuito (e inviatomi) dall'azienda Stefano Saccani. Questa crema è principalmente protettiva oltre che idratante, ha un profumo buonissimo che io ricollego ad un gusto di gelato per il quale andavo matta anni fa (il Malaga, non so se lo avete mai visto o assaggiato), e una consistenza che sembra corposa, ma che in realtà è leggera come una piuma. Temevo di soffrire tanto il caldo con questo prodotto, specie adesso, e invece è la perfetta crema da giorno, con la texture ideale, anche per il clima caliente di questi primi giorni di Luglio, ne stendo una piccola quantità su tutto il viso, è molto asciutta quindi non unge ne scivola via e adoro il fatto che sia protettiva, che aiuti il mio viso a proteggersi dallo smog e dall'inquinamento.
La sera invece utilizzo la crema viso Hydraliane Riche di SVR*, marchio che non avevo mai conosciuto prima, una cremina che così a vederla non mi sembrava nulla di speciale e che invece si è rivelata perfetta per la sera, per idratare a dovere senza appesantire la mia pelle. Questa crema idratante è molto fresca al tatto e a contatto con la pelle è molto piacevole, riesce ad idratare senza occludere i pori o trasudar via per il sudore, e da alla mia pelle tutto il nutrimento di cui ha bisogno, in modo che al mattino si risvegli soffice e pronta ad affrontare la giornata.
L'ultimo prodotto di questa categoria è il Camomile Silky Cleansing Oil di The Body Shop, che ho acquistato a Milano un paio di settimane fa e che è diventato in pochissimo tempo il mio struccante preferito. Si tratta di un olio molto leggero, poco unto, che in un battibaleno riesce a struccare via mascara, ombretto, eyeliner e quant'altro, senza lasciare residui sugli occhi e sulla pelle, e cosa importante senza irritare. Io ne verso qualche goccia sulle mani, poi lo massaggio sugli occhi in modo da sciogliere tutto il trucco. Per rimuovere il tutto io prendo un dischetto di cotone e lo bagno, lo strizzo e così inumidito lo passo direttamente sugli occhi e porto via tutto il trucco sciolto. Lo amo, è fenomenale.


Bodycare&co:
Maggio e Giugno sono stati caratterizzati da un amore profondo per due prodotti corpo, il primo è Yummy Mummy di Lush, un balsamo corpo da usare sotto la doccia, il secondo invece è Ultra Dolce Corpo Olio Secco Oliva Mitica di Garnier*.
Sono due prodotti molto diversi tra loro, agli antipodi per marchio, filosofia, profumo e utilizzo, però entrambi li ho adorati alla follia, per l'ottima capacità di idratare la mia pelle e per il profumo che hanno.
I Balsami Corpo di Lush sono un prodotto che quasi venero, hanno un prezzo elevato ma sono la cosa più idratante che esista al mondo e conviene seriamente dimenticare tutte le copie di vari marchi di prodotti da usare sotto la doccia e investire in uno dei loro, c'è da innamorarsi all'istante e di aver voglia di fare scorta per la vita. Yummy Mummy era un'edizione speciale per la festa della mamma, e rispetto al fratellino gel doccia, ha un profumo meraviglioso. Odora di fragoline di bosco e di dolci alla fragola, di quelle voluttuose mousse gelato che sprigionano una golosa fragranza, tanto da stimolare l'acquolina in bocca all'istante, alla prima annusata. Il prodotto è una soffice crema che va massaggiata sulla pelle umida, durante la doccia, e poi risciacquata: il gesto è semplicissimo e il risultato è ineguagliabile, ti lascia la pelle soffice, morbida e profumatissima.
L'Olio di Garnier è più un prodotto da usare al momento, ed ha un profumo incredibile, che mai avrei detto mi sarebbe piaciuto. Non sa di Olio d'oliva, però sa di mediterraneo e di macchia mediterranea, è un profumo strano ma che non riesco a smettere di annusare, crea dipendenza secondo me. Tra i prodotti Ultra Dolce Corpo che ho provato è quello che mi è piaciuto di più, è idratante, non unge troppo la pelle ed è veloce da usare.


Makeup&co:
Negli ultimi due mesi si è "spento" il mio amatissimo Radiant Creamy Conceaer di Nars, che ha esalato il suo ultimo respiro proprio ieri mattina. Menzione d'onore per lui, uno dei migliori correttori di tutti i tempi per me che ricomprerò senz'altro, mi ha soddisfatto in pieno.
Per la base viso ho adorato la Ambient Lighting Powder di Hourglass, di cui ho tessuto le lodi nella sua recensione, e il blush+illuminante della collezione Coral Island di Pupa*, perfetto per mettere in risalto il colore della mia pelle e la prima abbronzatura. La Coral Island di Pupa è stata la mia collezione make up preferita degli ultimi mesi, ho adorato praticamente quasi tutti i prodotti e difatti tra i preferiti metto anche la matita occhi Made to Last eyes m°502 e il Made to last lip duo n°001.
Sempre per le labbra altri due prodotti sono stati costanti protagonisti delle scorse settimane, in primis la Cream Lip Stain di Sephora nel colore Strawberry kissed, di cui ho parlato in lungo e in largo, e infine il Matitone di Maybelline Color Drama Intense Velvet Lip Pencil, che ho comprato su Asos (e che trovate solo lì per ora), un prodotto meraviglioso, dal colore intenso, ottima durata e assolutamente confortevole.
L'ultimo preferito in campo Make up è la palette occhi Brown Blush di Dolce e Gabbana* della collezione estiva Summershine, quattro ombretti stupendi, di cui vi parlerò prestissimo.


Nails&co:
Anche sul fronte unghie ho avuto modo di provare davvero una valanga di colori, ma tre secondo me sono i più meritevoli tra tutti.
Fireball di Orly*, della collezione Adrenaline Rush, lo smalto P2 Volume Gloss gel look polish nel colore red Lady e infine lo smalto Nail Laquer Dolce&Gabbana Nude Lilac* sempre della collezione Summer Shine.


Cosa ne pensate dei preferiti di questi ultimi due mesi? Avete provato qualche prodotto tra questi o lo farete? E quali sono stati i vostri prodotti top? Ci sono dei prodotti in particolare che vi hanno incuriosito rispetto agli altri?
Resto in attesa dei vostri commenti, come sempre!

un bacio

N.b. i prodotti contrassegnati con * mi sono stati inviati a titolo gratuito dalle rispettive aziende a  a scopo valutativo, non sono stata pagata per parlarne, scriverne, mostrare immagini, ne sono collegata in qualche modo all'azienda, non sono stata soggetta a condizionamenti e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni.

  • Share:

You Might Also Like

6 commenti

  1. Per me questo mese è stato difficile decretare prodotti top, tant'è che non so nemmeno se farò il post, purtroppo questo caldo mi porta sempre ad utilizzare i soliti prodotti e ridurre al minimo il makeup :(
    La palettina di D&G è bellissima, bei colori soprattutto quel terracotta opaco *_* Vedere uno smalto p2 tra i tuoi preferiti non può che aumentare lamia curiosità a provarli, ho sentito parecchi pareri positivi ;)

    RispondiElimina
  2. Anche io sto riducendo i prodotti all'essenziale.. già dentro casa ci sono 28 alle 8 di mattina.. quando si esce ci si scioglie!!

    RispondiElimina
  3. Adoro i prodotti Lush, sono i miei preferiti!!

    Buona giornata!!
    Martina
    Tartaruga a pois
    http://www.tartarugapois.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Il correttore NARS l'ho acquistato da poco e lo sto amando alla follia! La cipria Hourglass invece è un mio sogno cosmetico *__*

    RispondiElimina
  5. L'olietto di Tbs penso di acquistarlo anche io prima o poi. Mi piacciono gli oli per struccarmi, è un metodo che utilizzo da anni e con il quale non mi sono mai trovata male.

    RispondiElimina
  6. L'olio TBS voglio provarlo anche io perché è davvero da tanto che mi incuriosisce. Anche l'olio Garnier non sembra niente male.

    RispondiElimina