A close up on make up n°318: Pupa Milano, Vamp! Extreme mascara

By A.G. - Whatsinmybag - 18.11.15

Quanto tempo è passato da quando Pupa Milano ha creato il mascara Vamp? due anni? tre forse? non molto alla fine, e in brevissimo tempo è diventato un prodotto best seller, amatissimo da molte, amatissimo anche da me. Ne sono uscite tante versioni, nero, colorato, fluo e persino effetto velvet, ogni volta l'ho amato pazzamente.
Quest'anno Pupa ha provato a bissare il successo del suo amato Vamp! creando un nuovo mascara, il Vamp! Extreme, la versione più volumizzante e pimpante dell'amato predecessore. 
Sarà migliore del precedente mascara? come mi sarò trovata con Vamp! Extreme? se volete saperlo accomodatevi e gustatevi questa nuova review.


Packaging e dettagli…
L'aspetto di Vamp! Extreme è simile a quello del mascara Vamp! ed è perfettamente coerente con tutti i prodotti della linea permanente di Pupa: Scatolina rosso fuoco, mascara con tubetto in plastica effetto specchio, dettagli neri e rossi. Unica differenza con l'aspetto del Vamp classico? Il tubetto è più cicciotto e cilindrico, tutto qui. 
La quantità è pari a 12ml e la PAo è di 6M.


Descrizione, formulazione e varie…
Il mascara Vamp! Extreme è nato per dare volume e corpo alle ciglia in poco tempo, subito dalla prima passata, senza dover lavorare troppo il prodotto e garantendo un ottimo risultato su tutte le ciglia, anche quelle più corte.
Lo scovolino del Vamp! Extreme è molto diverso da quello del Vamp!, anche se per crearlo penso proprio che siano partiti da questo, probabilmente per svilupparne uno ancora migliore e più efficace. Le differenze sono diverse, anzitutto il materiale, questo del Vamp! Extreme è in elastomero, poi la forma, ha anzitutto un asta più grossa che a quanto pare permette di prendere più prodotto, e l'applicatore ha file di dentini ben ordinate di varie lunghezze, più corti in alcuni punti e più lunghi in altri, disposti seguendo la forma stessa della spazzolina: un lato è concavo, come se fosse a clessidra e lì ci sono dentini corti, mentre l'altro lato è convesso, più arrotondato, con i dentini più lunghi e sporgenti.
Il prodotto in sé è bello nero e cremoso, il Vamp! per me è un po' liquido a confronto, questo è più corposo, si vede che più lo scopo è inspessire un po' le ciglia e renderle più cariche, lo si può capire già solamente da questo.
Alla prima applicazione devo dire che sono rimasta subito colpita, questo mascara davvero volumizza alle prime passate, con due "colpi" di scovolino le ciglia sono subito belle incurvate, nere e voluminose. Per applicarlo al meglio consiglio di scaricare un po' lo scovolino prima di procedere, e poi di partire sempre dalla radice delle ciglia arrivando ben bene fino alle punte sfruttando la curva dello scovolino per spingerle verso l'alto per poi ruotarlo e sfruttare la forma concava per aprirle verso i lati e favorire la curvatura. La cosa importante da ricordare è di non fare troppe applicazioni, con Vamp! Extreme ne bastano davvero un paio per avere il giusto risultato, dopo la terza il rischio grumi può essere in agguato.
Come vedete dalla foto sotto io ho le ciglia folte ma bionde, corte e dritte, a destra sono belle ordinate mentre a sinistra tendono tutte verso l'esterno, come potete immaginare mettere il mascara è sempre molto complicato e se il prodotto non è buono è anche frustrante. Ciò che voglio io è volume, lunghezza e curvatura, e le voglio tutte e tre nello stesso prodotto, senza grumi ovviamente (sì, sono un tipetto esigente).
Ripetere quali sono i miei parametri per giudicare un mascara penso che possa essere utile per farvi capire che tipo di ricerca ho fatto con il Vamp! Extreme e in che modo e maniera questo nuovo prodotto è riuscito a soddisfarmi, e quali sono secondo me i suoi limiti.
Anzitutto adoro il fatto che volumizzi molto le mie ciglia e che lo faccia in modo evidente, e adoro che le curvi davvero, senza la necessità di usare un piegaciglia; anche l'aspetto della lunghezza mi piace, anche se devo ammettere che mi sarebbe piaciuto averne un po' di più e la sensazione che ho avuto è che il Vamp classico sia più allungante della versione Extreme.
Di pregi ce ne sono molti, e sono visibili, l'unica cosa da tenere a mente è quella di non esagerare con le applicazioni, sovrabbondare nel caso del Vamp! Extreme può portare a caricare troppo le ciglia e a inspessirle troppo. Io preferisco restare su una via di mezzo e fermarmi al look che vedete nella foto sotto.
Nonostante sia un prodotto denso non appesantisce troppo le ciglia anche se non le lascia particolarmente elastiche; la tenuta è molto buona, non si sgretola durante la giornata e le ciglia mantengono la loro posizione.
Per struccarlo ci vuole un po' di santa pazienza e un buon prodotto struccante, abbiate cura di rimuoverlo per bene e di essere certe di averlo fatto al meglio o il giorno dopo vi ritroverete tracce di prodotto intorno agli occhi. Non è un prodotto waterproof, attenzione dunque ad acqua, sudore o lacrimazione.


Conclusione…
Beh, a me è piaciuto questo nuovo mascara, ci sono piccole cose da tenere in considerazione ma non posso lamentarmene ed è un prodotto che consiglio a chi cerca tanto, tanto volume.
Mi sono trovata bene con lui e devo dare atto a Pupa Milano che è stata in grado di creare un nuovo mascara altrettanto buono e valido come il primo, di cui sono certa molte donne si innamoreranno, un po' come è stato per il Vamp!. Non era facile secondo me doppiare il primo successo, ma Pupa c'è riuscita, brava Pupa!
Il prezzo consigliato è di 14,50€, è probabile però trovarlo anche ad un prezzo inferiore. Attualmente è già in commercio.
Lo consiglio? Sì, per me consigliatissimo a tutte le donne che cercano volume per le proprie ciglia e che desiderano un look evidente, intenso e un po' drammatico.
Attenzione alle dosi, per evitare di appesantire troppo le ciglia e attenzione anche a chiudere bene il tappo, per essere certo che sia chiuso deve fare un piccolo scatto.

Voi avete già provato il Pupa Vamp! Extreme? vi piace il look che crea? cosa cercate in un buon mascara?

un bacio

n.b. il prodotto mi è stato inviato in omaggio a scopo valutativo dall'azienda, non sono pagata per parlarne, mostrare immagini o altro, non sono collegata in alcun modo all'azienda e questa è solo la mia onesta e personale opinione basata sulla mia personale esperienza con questo prodotti.

  • Share:

You Might Also Like

8 commenti

  1. non ho mai provato il mascara vamp di pupa..dovrò rimediare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho comprato un sacco di volte il Vamp e lo adoro, quando mi chiedono un buon mascara è quasi sempre nell'elenco dei suggerimenti ;)

      Elimina
  2. Io non mi sono mai trovata bene con i mascara vamp di pupa, quello classico faceva un bell'effetto ma rimaneva troppo secco, grumoso e tendeva a sbavare, mentre la versione waterproof non si asciugava mai, ricordo che mi era rimasto bagnato per un'ora! Magari darò una chance a questo nuovo, dato che la tua recensione è positiva! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io con il Vamp classico mi sono trovata davvero bene, ne ho comprati almeno tre più due colorati, io ho avuto una bella esperienza ma so che non tutte si sono trovate bene. Con il waterproof invece proprio non mi sono trovata, la formula è troppo liquida e l'effetto che si ha è totalmente diverso da quello che si ottiene con il Vamp classico.
      L'Extreme è bello, fammi sapere come ti troverai se lo provi ;)

      Elimina
  3. lo devo prendere a breve, ho visto che nei negozi è uscito da poco. Sono una fan del vamp classico quindi questo sarà mio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è uscito da poco, se lo provi fammi sapere ;)

      Elimina
  4. Non ho mai provato la versione classica, né questa qui, ma mi stuzzicano parecchio. Al momento ho diversi mascara da ultimare e ne ho acquistato un altro di recente (sì, sono un caso umano). Solitamente anche io sono molto esigente in fatto di mascara: trovo che sia un prodotto che può fare realmente la differenza in un qualsiasi look. Fortunatamente di mio ho le ciglia lunghe, ma mi piace sempre enfatizzarle. Più sono nere, incurvate, voluminose e più resto soddisfatta. Questa cosa, però non mi riesce con tutti i mascara, motivo per cui mi tocca spesso usarli in combo U_U

    RispondiElimina
  5. Anch'io richiedo il massimo da un mascara, e infatti sono rare le volte in cui ne trovo uno che mi piaccia. A questo quindi devo proprio dare una chance!

    RispondiElimina