A close up on make up n°328: Lancôme, From Paris With Love Spring look collections 2016

By A.G. - Whatsinmybag - 22.2.16

Mentre fuori il tempo continua ad essere più ballerino che mai, io oggi mi dedico ad una collezione makeup tutta primaverile, deliziosa e femminile come poche, tutta firmata Lancôme e pensata e creata dalla nostra adorata Lisa Eldridge
La collezione Spring Look 2016 di Lancôme è anzitutto variegata, tanti sono i prodotti che la compongono, e poi è giocosa, leggera, femminile, protagonisti assoluti i colori pastello e tanta, tanta luce. 
L'ispirazione per la creazione di questa collezione nasce tutta da una Parigi un po' diversa dal solito, una città che si apre come un parco giochi ai sogni e alle emozioni di giovani donne, tutto condito con leggerezza, un pizzico di maliziosa ingenuità e dolci e romantiche tinte pastello. 
La review sarà lunga, voglio iniziare subito, ecco a voi la collezione From Paris With Love della Maison Lancôme. 



Poiché i prodotti sono tanti farò come mio solito in questi casi, dividerò la recensione prodotto per prodotto in modo da dare la giusta attenzione a tutti e rendere più godibile il post.
Iniziamo subito:

My Parisians Pastels, prezzo 58,50€:
Il primo prodotto che subito cattura l'attenzione è la palette viso e occhi My Parisians Pastels, una meravigliosa scatolina in latta che aprendosi rivela nove colori pastello luminosissimi, una piccola rassegna di illuminanti e blush, ombretti volendo, disposti come fossero gessetti colorati pronti per farvi sbizzarrire la vostra fantasia.
Ogni colore è racchiuso in un cubetto di plastica dotato di tappo, per usare i colori occorre stappare ogni singolo cubetto, cosa non proprio comoda ma che ti consente però di manovrare i colori a proprio piacimento, disponendoli come si crede, e di usarli davvero singolarmente.
Ogni cubetto/cialda è setosa e pigmentata, sono un po' polverosi devo dire ma ben scriventi e sfumabili, il finish è shimmer/satinato per tutti i colori, e i più interessanti per me sono i lilla, i rosa accesi e il nude: sono dei colori insoliti, i più chiari di questo gruppetto sono degli illuminanti divertenti e particolari, i colori più scuri sono dei bellissimi blush.
My parisians pastels è un prodotto un po' particolare a mio avviso, è insolito, esteticamente grazioso e il concept è molto divertente, è stato pensato e realizzato per giocare davvero con i colori, e sbizzarrirsi con tecninche di strobing e contouring come si vuole.
L'altro aspetto interessante è che Lancôme ha pensato questa palette per ogni tipo di incarnato, ed effettivamente è così, non importa che abbiate la pelle chiara o scura, i colori presenti sono così versatili che ogni incarnato può trovare la propria combinazione ideale per usare o sul viso o sugli occhi queste polveri.
Per me è stato un azzardo interessante inserire un prodotto di questo tipo in collezione, e vincente per quel che mi riguarda, suppongo che dividerà i cuori di molte donne, chi l'amerà e chi no, ma lascerà comunque il segno.
Sul retro della palette tutte le istruzioni e i consigli per l'applicazione dei vari prodotti, io vi lascio il mio personale consiglio su come usarla e godervi questo prodotto: divertitevi, usate i colori come preferite, mescolateli tra loro, ogni utilizzo sarà un successo.


My Parisians blush, n°01 Coreil de Ville, prezzo 40€:
Il perfetto compagno per My Parisians Pastels è il My Parisians Blush, disponibile in due colori, qui presente nella colorazione 01 Coreil de ville, un bel color mandarino.
Questo è un blush simil cremoso, sulla descrizione ufficiale si legge che è un blush in pasta e sono quasi d'accordo, è leggero, cremoso ma non ceroso, ha una bellissima texture cream-to-powder e si sfuma a meraviglia.
Esiste un'altra tonalità oltre a questo blush, 02 Rose Haussman, un rosa più classico e più bonne mine, ma senza dubbio Coreil de Ville è più originale e spezza un po' le regole, non più solo il rosa per ricreare l'effetto "buone maniere" e salute che è un po' iconico del look effortless chic di Lancôme, ma ben venga anche l'albicocca.
Ho poco da dire su questo prodotto, è carino nell'aspetto e splendido nella qualità, ben pigmentato devo dire, ed anche lui è racchiuso in una meravigliosa scatolina in latta tutta decorata.


Rouge in Love e Lip Lover, prezzo 34€ e 30€:  
Per quanto riguarda le labbra, i look proposti dalla collezione From Paris With love mostrano sorrisi e baci dalle tonalità delicate e finish decisamente fruttati e luminosi, caratteristiche magistralmente rappresentate dai prodotti inseriti in collezione, i rossetti Rouge in Love, un prodotto che conosco piuttosto bene, in coppia con i Lip lover, altro prodotto cui sono affezionata.
I Rouge in love sono rossetti semi-trasparenti, sheer per così dire, vale a dire pigmentati ma non completamente coprenti, e danno un effetto alle labbra luminoso e goloso. I Lip Lover invece sono usciti qualche anno più tardi e sono dei gloss molto particolari, pigmentati, luminosi e resistenti, molto brillanti e piuttosto duraturi, anche loro sono un prodottino niente male.
Le tonalità scelte sono tre, sia per i Rouge in Love che i Lip lover, Aube de Printemps, color albicocca chiaro,  Corail de Ville, un arancio frizzante e Rose Hausmann, un rosa malva brillante.
La scelta dei colori mi piace e mi spiazza un po', è un'interpretazione della primavera piuttosto divertente, un'alternativa al solito, classico, rosa chiaro. I colori nude sono molto interessanti e non sono poi così nude, li apprezzo sia sotto forma di Rouge in Love che di Lip Lover, rossetto e gloss dunque, mentre il terzo colore è decisamente più particolare e non troppo congeniale al mio incarnato, è una tonalità di rosa davvero molto fredda e la vedo meno versatile rispetto ai primi due.
Sulla qualità nulla da dire, sono prodotti che già avevo amato e li ho trovati di ottima qualità, texture, colore e prestazioni come li ricordavo.


Hypnôse palette, DO13 Paris en Reve e DO12 Paris Merveilleux, prezzo 56,50€:
Per questa collezione Lancôme ha creato due palette occhi davvero graziose, bei colori, in tema con i pastello e gli albicocca utilizzati fino ad adesso, e con delle polveri di ottima, ottima qualità.
Ogni palette propone un look diverso, la prima Paris en Reve contiene azzurri, rosa, grigi, la seconda Paris Merveilleux è un trionfo di colori caldi, morbidi, e quel pesca è una delle tonalità di transizione più belle che ho visto di recente. Io sono un po' innamorata di questa palette, lo confesso, ed è anche quella che sto usando di più.
Le palette di ombretti di questo tipo suscitano in me sempre un po' di sospetto, per quanto riguarda la pigmentazione, la resa dei colori, e devo dire che queste due hanno smentito ogni mio dubbio, i colori sono morbidi, scriventi, resistenti con primer occhi un pochino più volatili senza, qualcuno polveroso qualcuno meno. Ogni palette contiene colori da sfumatura, per illuminare, definire, i finish sono prevalentemente opachi, con qualche colore più shimmer o satinato. All'interno ci sono anche alcuni accessori, pennellini e spugnette per sfumare e applicare in mancanza di strumenti più congeniali.

Hypnôse Khôl Waterproof, Blue Parisienne e Brun Metropolitain, prezzo 22€:
Un look occhi completo deve necessariamente essere chiuso da una matita occhi e Lancôme per questo ha creato due tonalità che si abbinano splendidamente alle due palette occhi.
Sono matite automatiche, Blue Parisien è un bellissimo pervinca mentre Brun Metropolitain è un bronzo shimmer, bellissime da utilizzare come eyeliner ed entrambe scriventi e brillanti.


Vernis in love, prezzo 20€:
Ultimi ma non ultimi, a chiudere il perfetto look From Paris with love abbiamo quattro tonalità di smalto, un rosa confetto, un pervinca chiaro, un color albicocca, e un vivace giallo sole.
Questi smalti sono carini come caramelle e sulle unghie fanno una splendida figura, sono cremosi e pigmentatissimi, coprono le unghie in poche passate e restano belli lucidi per due o tre giorni.


Di seguito una bella carrellata di swatch:

In alto, prima riga, Hypnose Khol Blue Parisien e Brun Metropolitain; My Parisian Blush.
Seconda Riga: Rouge in love albicocca, mandarino e rosa malva,
Terza riga: Lip Lover, mandarino, albicocca e rosa malva.

Le due palette, in alto Paris Merveilleux e in basso Paris en Reve

My Parisian Pastels 

Conclusione…
Si chiude così la recensione dell'intera collezione From Paris With love di Lancôme, una vasta squadra di prodotti interessanti e dalle varie sfaccettature. Scoprirla è stato un autentico piacere, ho apprezzato moltissimo l'idea di base e l'uscire un po' dagli schemi ai quali il marchio ci aveva un po' abituate di recente.
I miei pezzi preferiti sono senza dubbio la palette My Parisian Pastels, la palette Paris Merveilleux, i Vernis in love rosa e pervinca e i lip lover. Questi prodotti sono di ottima qualità e mi hanno colpita per le tonalità e la versatilità, sono entrati facilmente nella mia routine e mi sono divertita moltissimo a utilizzarli e mi diverto ancora a farlo.
La collezione è disponibile da questo Febbraio, si può trovare in esclusiva presso le profumerie Ethos e in tutti i punti vendita La Rinascente e Coin sul territorio.
La consiglio? A me è piaciuta, mi ritengo soddisfatta della mia esperienza e ci sono dei prodotti che sono davvero validi e alcuni proprio da collezione. Per me è divertente, insolita e pazzerella, mi piace il tema dei colori pastello e lo trovo sviluppato in modo intelligente, si possono creare infiniti look giocando con tonalità e sfumature a nostro gusto. La palette My parisisans Pastels è un pezzo da collezione e sicuramente consiglio di darle un'occhiata.

Qual è il pezzo che vi è piaciuto di più? avete già avuto modo di vedere la collezione nei negozi? cosa ne pensate del lavoro che Lisa Eldridge ha fatto con Lancôme?

un bacio

n.b. il prodotto mi è stato inviato in omaggio a scopo valutativo dall'azienda, non sono pagata per parlarne, mostrare immagini o altro, non sono collegata in alcun modo all'azienda e questa è solo la mia onesta e personale opinione basata sulla mia personale esperienza. 

  • Share:

You Might Also Like

11 commenti

  1. Bellissimi colori, come al solito mi tenta il blush ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il blush in quella scatolina di latta è troppo carino!

      Elimina
  2. La palette è a dir poco bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella e insolita, divertente, è interessante.

      Elimina
  3. Ma quel packaging alla francese coi disegni??? Stupendi!!!
    peonynanni.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unica cosa che mi spiace è che non abbiano pensato ad un packaging speciale anche per le palette occhi, immagini come sarebbero state carine? *_*

      Elimina
  4. A primo impatto questa collezione non mi piace particolarmente, la trovo molto infantile e poco adatta ad un brand di alta profumeria. Ovviamente è solo una mia impressione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente ha dei tratti un po' infantili, c'è stata l'intenzione di dare questa sensazione da parte del marchio, è una collezione con cui giocare e indirizzata ad un target più giovane.

      Elimina
  5. Solitamente snobbo le collezioni Lancome (non so come mai), ma questa ha davvero catturato la mia attenzione, soprattutto i rossetti e le palette occhi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le ultime collezioni Lancome non erano così d'impatto secondo me, c'erano delle cose carine ma non così carine, sono stati molto più interessanti i lanci singoli più che le collezioni.
      La cosa che mi fa rabbia è che non sono mai disponibili in tutte le profumerie, anche stavolta si trovano solo in determinati canali di vendita.

      Elimina
  6. E' una collezione deliziosa, davvero incantevole.

    RispondiElimina