A close up on make up n°332: Nars, Dual Intensity eyeshadow Phoebe, Himalia, Subra, Giove

By A.G. - Whatsinmybag - 14.3.16

Pochi giorni fa si parlava con soddisfazione di palette di ombretti, oggi invece contrattacco con la recensione di alcuni ombretti singoli o mono che dir si voglia, una tipologia di prodotto che sta per essere surclassata dalle stesse palette di ombretti e buggerata dall'avvento degli ombretti singoli refill.
Ci sono però degli ombretti singoli che sono molto particolari e per la loro conformazione non sarebbe possibile averli in formato refill, gli ombretti cotti ad esempio, o quelli di cui sto per parlare, una tipologia di prodotto ricca di pigmento e sfumature. Svelo il mistero: sono quattro, sono del marchio Nars (trillino le trombe e rullino i tamburi!) e si chiamano Dual Intensity Eyeshadow. Sapete che quando si parla di Nars (come nel mio post sul fondotinta Velvet Matte skin tint) il mio cuore batte sempre un po' più forte, non finirò mai di dire che questo marchio mi piace tantissimo. 
I colori che sto per presentarvi in questa review sono Phoebe, Himalia, Subra e Giove, se volete saperne di più sui Dual Intensity Eyeshadow di Nars non vi resta che accomodarvi.

Dual Intensity eyeshadow


Packaging e dettagli...
Gli ombretti Dual Intensity hanno un formato davvero bello, ogni ombretto è contenuto in un astuccio di forma quadrata di colore nero, il nome Nars stampato sul coperchio e un piccolo specchietto all'interno.
La cosa che mi piace è che sono compatti e comodi, occupano poco spazio, hanno una chiusura magnetica e sono piccoli nel formato ma non nella quantità.
Ogni ombretto Dual Intensity contiene 1,5g di prodotto, la PAO è di 18M.

Dual Intensity eyeshadow

Descrizione, colori e formulazione...
Gli ombretti Dual Intensity sono arrivati un po' in sordina sul mercato cosmetico mondiale, non ricordo particolare tam tam mediatico, su di loro ma piuttosto un apprezzamento generale. Forse perché sono un po' particolari o per via del prezzo, in qualche modo hanno fatto poca presa sui cuori della beauty community, tranne che in quelle di vere intenditrici.
Il perché posso capirlo, i Dual Intensity Eyeshadow di Nars ad un primo impatto non sembrano una novità, usandoli però e osservandoli da vicino si cominciano a notare che così non è, le loro qualità diventano subito evidenti a partire dal loro concept. Questi ombretti sono formulati per dare più possibili risultati durante l'applicazione, almeno due in particolare e il nome stesso suggerisce questo loro dualismo; il principio è che con questo prodotto si può modulare l'applicazione meglio che con le normali polveri, si possono ottenere vari effetti in base alle nostre esigenze, un effetto leggero utilizzando il prodotto asciutto (Nars lo definisce sheer) o un effetto estremamente intenso utilizzando un pennello inumidito per applicare il nostro colore. Fin qui nulla di straordinario direte, il sistema wet&dry non è certo una novità, il fatto è che questi ombretti non sono solo banalmente da applicazione asciutta o bagnata, sono una specie di acquarello in grado di creare diversi livelli di intensità e bellezza, in grado di mescolarsi ad altri prodotti e creare effetti totalmente inaspettati. Non è solo questione di asciutto o bagnato, ma anche di totale libertà di utilizzo.
I colori che possiedo sono quattro come vedete, Subra è un color marrone/borgogna bruciato, satinato ma poco luminoso e con dei sottili riflessi violacei; poi abbiamo Phoebe, un guizzante lilla satinato duochrome, con un bellissimo riflesso azzurrino e qualche sparuto glitterino, c'è Himalia, che già avevo osannato tempo fa in un beauty notesun bellissimo marroncino dorato chiaro, luminoso e dal finish metallico, e infine il cupo Giove, un blu notte con riflessi più chiari e una base grigio fumo.
La pigmentazione è piuttosto alta, sono ombretti molto setosi e diversi dai Nars della linea classica, la polvere è finissima, e la superficie della cialda è compatta e solida, dura diciamo, cosa un po' strana visto che al giorno d'oggi siamo abituate ad ombretti che ci consentono di affondare letteralmente il pennello. La foto sotto mostra tutta la bellezza del colore "al naturale" di ogni ombretto, l'intensità del colore di può decidere manovrando il prodotto come vogliamo, i Dual Intensity si possono applicare con mano leggera, pressando bene il prodotto sulla palpebra, sfumando a nostro piacimento, si può colore o mescolarli tra loro per ottenere effetti diversi, e poi si possono applicare da bagnati e... bam, lasciano a bocca aperta tanto sono belli!
Himalia e Phoebe sono quelli più scenografici, luminosi, pieni di riflessi, Subra e Giove sono più cupi, "sporchi" come colori, sono perfetti colori per smokey o per rendere il trucco più ricco di intensità e atmosfera.
La durata è molto buona, io li ho sempre usati con un primer sotto e non ho notato particolari problemi, non sono polverosi, il fall out è minimo, e si rimuovono facilmente senza lasciare alcuna macchia.

Dual Intensity swatch
Da sinistra verso destra: Subra, Phoebe, Himalia, Giove

Conclusione…
Quando Nars lancia un nuovo prodotto sul mercato bisogna sempre aspettarsi qualche sorpresa positiva dietro l'apparenza iniziale, è molto difficile che sbagli un colpo, può capitare certo, ma con i Dual Intensity Eyeshadow ha fatto centro.
Sono ombretti interessanti, ciascun colore ha una sua personalità e utilizzo, c'è poco da dire, sono bellissimi. 
Il prezzo è di 27,50€ a ombretto e sono disponibili da Sephora (sia sito che negozio), lo scorso anno è uscita una palette che conteneva solo questi ombretti, un pezzo splendido ancora in commercio se non sbaglio, dentro ci sono 8 colori e il prezzo si aggira intorno alle 50€ circa.
Li consiglio? Sì, se siete alla ricerca di un ombretto speciale e con un effetto particolare sicuramente potete tenere presente i Dual Intensity Eyeshadow di Nars, non possono deludervi. I miei preferiti tra i quattro provati? Himalia, senza dubbio, e poi Subra!

Voi avete mai provato questi ombretti Nars? avete già avuto esperienza con gli ombretti wet&dry simili a questi? cosa ne pensate di questa tipologia di prodotto?

un bacio

n.b. il prodotto mi è stato inviato in omaggio a scopo valutativo dall'azienda, non sono pagata per parlarne, mostrare immagini o altro, non sono collegata in alcun modo all'azienda e questa è solo la mia onesta e personale opinione basata sulla mia personale esperienza. 

  • Share:

You Might Also Like

4 commenti

  1. Il prezzo non è irrisorio, però i colori sono pazzeschi e la qualità nars è fra le più alte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono un prodotto eccezionale e il prezzo è alto ma è al pari di prodotti di marchi professionali di pari fama come Mac ad esempio (penso agli extra dimension che più o meno, se non ricordo male, hanno un prezzo simile).
      Per me sono stati una bellissima scoperta!

      Elimina
  2. Molto belli, adesso che sono nel periodo oro sono attratta da Himalia *__*

    RispondiElimina