Beauty notes: (Almost) Finished!

By A.G. - Whatsinmybag - 9.4.16

Non ho mai scritto un post sui prodotti finiti e no, non ho intenzione di scrivere un post ogni volta che finisco qualcosa, stavolta però mi sono trovata a terminare un discreto numero di prodotti tutti insieme e mi è sembrata una buona idea farne un Beauty notes, visto che alcuni di questi, vuoi per mancanza di tempo o mia pigrizia personale, non hanno potuto vedere una review completa. 
Alcuni di questi prodotti sono proprio finiti, uno in realtà al momento della foto era solo quasi finito ma comunque agli sgoccioli, passatemelo dunque vi prego, anche perché dopo poco ha esalato gli ultimi cosmetici respiri in una fumante doccia calda.
Se siete curiose di avere qualche opinione in merito a questi "esauriti" non vi resta che accomodarvi e godervi questo nuovo post.


L'ho finito sul serio, non mi sembra vero, sono tristissima di averlo terminato e questo è un prodotto che ricomprerò sicuramente alla prossima visitina da Lush. Salted coconut è uno scrub per le mani, ve ne ho parlato ormai qualche mese fa e già allora vi avevo detto quanto mi stesse piacendo. Nel tempo ho imparato ad apprezzarlo anche di più, ho iniziato ad usarlo sulle zone più soggette a ruvidità, come i gomiti ad esempio, e me ne sono innamorata di nuovo. Questo scrub è delicato ma al tempo stesso forte, lascia la pelle morbidissima e addolcisce qualsiasi angolino ruvido in pochi gesti, non irrita, non indispettisce, e ti lascia addosso un profumo di pulito e dolcezza ineguagliabili. 
Lo ricompro? di sicuro!

Avevo recensito questa acqua micellare diverso tempo fa, forse mesi fa ormai, assieme alle varianti per pelli sensibili e per pelle mista, e proprio con questa dal tappo azzurro mi ero trovata molto bene, meglio rispetto che con le altre due versioni. Verso Febbraio il corriere ha bussato alla mia porta e mi ha portato un altro pacchetto da parte di Uriage (che ringrazio molto) e dentro, sorpresa, c'era un altro flacone dell'acqua micellare che più mi era piaciuta. Sono arrivata  terminare anche questa bottiglia e riconfermo ogni parola: strucca bene, deterge bene la pelle, è efficace e delicato, è in generale un ottimo prodotto.
Lo ricompro? lo ricomprerei.

Dr. Hauschka, Lozione tonificante*: 
Non avevo mai provato un prodotto di questo marchio tedesco, almeno fino a questa lozione, aperta in Dicembre e terminata pochi giorni fa. 
Si tratta di un tonico a tutti gli effetti, da spruzzare sul viso dopo averlo lavato, per tonificare la pelle, è specifico per le pelli normali, secche o sensibili. Contiene hamamelis, che è un'ingrediente noto per le sue straordinarie proprietà lenitive, è privo di oli o di grassi ed è prevalentemente rivitalizzante. 
La Lozione tonificante di Dr.Hauschka mi è piaciuta molto per la freschezza, per la bella sensazione tonifcante sulla pelle, è priva di odore, non è pesante, ci mette forse un po' più di quello che vorrei ad asciugarsi ma dopo un po' ho chiuso un occhio su questo punto, alla mia pelle è piaciuta dal primo all'ultimo spruzzo. Vi dirò, ora che sono senza mi manca anche un po'.
Lo ricompro? lo ricomprerei.

Oribe, Texturizing spray*: 
Va bene, io non capivo cosa avesse di tanto straordinario questo prodotto quando lo vedevo apparire in continuazione nei video o nei post delle blogger straniere, eppure il loro entusiasmo era incredibile, mi ero ripromessa di provarlo appena ne avrei avuto l'opportunità. E poi eccola l'opportunità, ad un certo punto è arrivata.
Di cosa parlo? del famosissimo, osannatissimo, amatissimo Oribe Texturizing Spray, lo spray per capelli più famoso della beauty community, di cui, lo dico subito, sto per confermare tutta la fama e la bontà.
Si tratta di uno spray che è un po' un misto tra uno shampoo secco e una lacca, è un texturizzante, serve a dare volume e forma ai capelli, ma anche a fissare la piega e a mantenerla al suo posto a lungo. 
Io ve lo dico, funziona, funziona davvero, e ora che ho finito questa taglia piccola mi manca da impazzire. Sui miei capelli lisci funzionava sia come volumizzante che come fissante per la piega, se volevo più volume e corpo bastava applicarlo alle radici e massaggiare un po' con le mani, se invece volevo fissare un capello mosso o un boccolo bastava spruzzarlo più ad ampio raggio su tutto il capello.
Il lato positivo è che non è appiccicoso e secco come la lacca, lascia il capello più pulito anche se sotto le dita si sete che lo avete applicato, è un vero sogno, specie per chi ha i capelli sfuggenti come i miei.
Lo ricompro? Cavolo, ha un prezzo elevato ma io lo ricompro sicuro!

Kiehl's, Powerful wrinkle reducing eye cream:
In qualche post ho accennato di aver finito il contorno occhi, è lui il terminato, il Kiehl's Powerful wrinkle reducing eye cream, che ha fatto il suo dovere, mi è piaciuto, ma non mi è rimasto nel cuore come speravo.
Si tratta di un trattamento anti-age, un primi segni se vogliamo, dalla texture leggera e che principalmente aiuta a contrastare i primi segni di invecchiamento nella delicata zona del contorno occhi. La sua funzione di prevenzione l'ha fatta eccome, nessun segno è comparso nei mesi in cui l'ho usato, però non mi è rimasto particolarmente nel cuore, è un buon prodotto ma mi è rimasto più impresso il compare Creamy eye treatment with avocado, provato solo tramite sample. 
Tra i due il secondo ha un potere idratante nettamente più alto, non che il primo non lo sia, ma non c'è paragone tra i due, il Creamy eye treatment è un vero e proprio burro idratante, il Powerful wrinkle è più unicamente levigante.
Lo ricompro? no, ho avuto una buona esperienza ma prossimamente proverò l'altro. 

Sancutary Spa, Green Lemon and Orange Blossom Body Wash:
Quando sono stata a Londra l'ultima volta, i primi di Febbraio, da Boots ho trovato un bellissimo set di prodotti corpo di Sanctuary Spa, un marchio drugstore inglese piuttosto noto. Il set conteneva tre gel doccia e poiché c'era il 3x2 ho deciso di prenderlo e di provare con calma qualcosa di questo marchio. 
Questo Body Wash è la cosa più profumata e piacevole che si possa immaginare, con limone e fiori d'arancio, è rinfrescante e rilassante, un mix di fiori e frutta frizzante e un po' diverso dai classici odori, con quel certo non so che in più che stuzzica il naso, la mente e il corpo.
Mi è piaciuto da morire e non vedo l'ora di provare il resto che ho comprato.
Lo ricompro? lo ricomprerei, purtroppo Sanctuary spa non è troppo reperibile qui in Italia.

Voi quanti prodotti avete finito in questi giorni? vi sentite triste come me quando terminate qualche prodotto corpo o viso oppure gioite e aprite con soddisfazione i nuovi flaconi o barattoli?
Cosa ne pensate dei prodotti di cui vi ho parlato? Ne conoscete qualcuno o li avete provati?

un bacio

N.b. i prodotti contrassegnati con * mi sono stati inviati a titolo gratuito dalle rispettive aziende a  a scopo valutativo, non sono stata pagata per parlarne, scriverne, mostrare immagini, ne sono collegata in qualche modo all'azienda, non sono stata soggetta a condizionamenti e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni.

  • Share:

You Might Also Like

3 commenti

  1. Dr. Hauschka è una garanzia, secondo me dopo questo tonico comincerai ad acquistare ed entrare nel "fan club" del marchio! :D
    Un bacio,
    peonynanni.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, rischio seriamente :D Tra l'altro ho ancora chiusa una crema viso che non vedo l'ora di provare, sto cercando di finire al più presto quella che sto usando per attaccare con lei!

      Elimina
  2. I prodotti del Dr. Hauschka mi incuriosiscono da tempo, ne sento parlare sempre molto bene. Non ho ancora acquistato nulla forse per paura di non poterne poi fare a meno...

    RispondiElimina