A close up on make up n°338: Shiseido, Synchro Skin Lasting liquid Foundation

By A.G. - Whatsinmybag - 29.4.16

Di fondotinta innovativi ce ne sono molti in circolazione, le aziende spremono tutte le loro meningi per creare un prodotto che duri di più o che sia più luminoso, che idrati ma che mantenga anche la pelle opaca quando serve, che sia leggero ma coprente. Poi però arriva l'azienda che spiazza tutti e crea il prodotto magico che cerca di fare tutte queste cose, un fondotinta di concezione completamente nuova in grado di fare più cose contemporaneamente.
Si tratta di Shiseido, di cui vi parlo spesso sul blog e che stagione dopo stagione si è rinnovata, aggredendo il mercato con energia, novità e freschezza, e il 2016 in particolare è e sarà l'anno del cambiamento più importante. Il marchio cambia e diventa Shiseido Ginza Tokyo, per rafforzare le sue origini e la sua storia, cambia il suo approccio al mercato presentandosi a noi donne con soluzioni smart e ancora più all'avanguardia, le confezioni si tingono di un rosso lacca acceso e le novità make-up e skincare sono pronte a scuotere e incuriosire tutte le donne, in particolare noi Millennials (le novità della linea Ibuki sono un ottimo esempio).
La prima novità make-up dell'anno è proprio un fondotinta, quel prodotto rivoluzionario di cui parlavo poche righe fa e che è pronto a scuotere e incuriosire tutte voi, e a soddisfarvi quanto più possibile, si tratta di Synchro Skin lasting liquid foundation, il primo fondotinta in grado di sincronizzarsi con la nostra pelle rispondendo ai suoi mutamenti per tutta la giornata. 
Synchro Skin è il protagonista della review di oggi, non vedo l'ora di raccontarvi tutto di lui. 

Synchro Skin Lasting liquid Foundation

Packaging e dettagli…
Come dicevo nell'introduzione, Shiseido cambia vestito ai suoi prodotti make-up, e sceglie delle splendide confezioni in cartoncino, tutte colorate di un meraviglioso rosso lacca acceso, estremamente legato alla tradizione giapponese e alla storia del marchio.
Il risultato è interessante e visivamente molto bello, sicuramente una scelta fatta per distinguersi tra i marchi concorrenti (così affezionati al nero, al blu e a tonalità più anonime) e rafforzare la propria identità.
Il fondotinta è contenuto in una bella boccetta in vetro satinato con il tappo in plastica trasparente, ricorda un po' la forma di Ultimune, l'erogatore è a pressione ed ha un beccuccio da cui esce la giusta quantità di prodotto, senza eccessi, una goccia di prodotto è effettivamente una goccia.
La quantità è pari a 30ml, la PAO è di 24M.

Synchro Skin Lasting liquid Foundation

Descrizione, formulazione, varie…
Questa non è stata la mia prima volta con i fondotinta Shiseido, su questo blog ho parlato un po' di tempo fa di un altro straordinario prodotto che ancora oggi ho nel cuore, lo Sheer and Perfect Foundation. Vista la meravigliosa esperienza non vedevo l'ora di provare Synchro Skin e di scoprire se mi sarebbe piaciuto oppure no. 
La prima cosa da dire è che il suo segreto è tutto nella formulazione, Shiseido ha catturato il meglio di quanto prodotto in Asia in fatto di tecnologia cosmetica e ha dato vita ad un fondotinta in grado di sincronizzarsi con la nostra pelle, sintonizzandosi con il nostro colore, rispondendo ai  cambiamenti e mutamenti che naturalmente avvengono nella nostra pelle durante la giornata, e mettendosi in accordo con i cambiamenti climatici, in particolare con l'umidità esterna. 
Questa sua capacità di sincronizzazione è ciò che rende Synchro skin un fondotinta responsive, per dirla in termini informatici, un prodotto che "interagisce" con la nostra pelle ed è pronto all'occorrenza a darci ciò che ci serve. 
Partiamo dalla consistenza: questo fondotinta è liquido e leggero, è come fosse una nuvola, e al tatto è setoso, liscio. La cosa meravigliosa di questo fondotinta è la sua leggerezza, non solo in termini di sensazioni, ma anche fisici, applicato sul viso crea un velo così sottile che è pressoché impercettibile, è forse uno dei prodotti che meglio si uniscono alla pelle e tra i più confortevoli mai provati. La stesura inizialmente mi aveva preoccupato, io l'ho sempre steso con un pennello e inizialmente sembrava non stendersi bene e fare delle striature, segni che però sparivano immediatamente lasciando il posto ad una superficie totalmente omogenea. Con il tempo ho capito che in realtà ero io che forse usavo troppo prodotto, questo fondotinta è quasi elastico, il pennello lo distribuisce a dovere ma è lui che in un certo modo si posiziona sulla pelle e quando se ne mette troppo questa sua mobilità è più visibile.
Il colorito è uniforme, il viso è luminoso, il fondotinta non si sente e non si percepisce, Synchro Skin crea un effetto nanturale favosolo, una pelle di pesca. Il finish non è luminoso nonostante il risultato lo sia, per me è più un fondotinta satinato, cipriato, ma l'effetto polvere è lontano anni luce. 
Il colore che ho provato è il più chiaro, la nomenclatura delle referenze colore è cambiata dai vecchi ai nuovi prodotti e il colore più chiaro è Neutral 1 (i colori disponibili sono in tutto 11, divisi tra Neutral, Rose e Gold). La prima cosa che ho notato è che è veramente un colore chiaro ed è forse uno dei pochi e rari fondotinta che si sposano molto bene con il mio incarnato. Metteteci l'ottima capacità di uniformarsi al nostro colore, una tonalità perfetta, il risultato visivo è assolutamente perfetto e rimane tale praticamente tutto il giorno.
La durata e il suo comportamento durante il giorno sono la ciliegina sulla torta del tutto, Synchro skin veramente entra in totale sintonia con la nostra pelle, garantisce un'ottima tenuta, mantiene l'idratazione della pelle senza però appesantirla, protegge la pelle grazie al fattore di protezione SPF 20, dura tutto il giorno anche su pelle mista (Grazie Elsa). Coprenza? Beh, direi medio-bassa, con possibilità di modulare e stratificare dove occorre.

Shiseido


Conclusione…
Mi piace, Synchro Skin Lasting Liquid Foundation è assolutamente innovativo e geniale, un prodotto eccellente e un fondotinta tutto da scoprire e provare.
L'azienda è nel bel mezzo di un percorso di rinnovamento di immagine e di prodotto, Synchro Skin è solo uno dei primi passi, presto arriveranno delle altre novità make-up che sono sicura riscuoteranno un gran successo; assistere al processo di cambiamento di mood di un'azienda è una cosa affascinante e sono totalmente a favore di ogni step che Shiseido sta facendo per valorizzare i suoi punti forti, la sua storia e la sua tecnologia, e avvicinarsi di più a noi consumatrici, alle tendenze attuali, e scuotersi dalle spalle l'immagine un po' altera al quale era stato erroneamente accostato. 
Il prezzo è di 43,50€ (prezzo Sephora) e dovrebbe già essere in tutte le profumerie.
Lo consiglio? Per me è un sì, questo fondotinta è da provare, oggettivamente di ottima qualità, dotato di una tecnologia interessante e un concept totalmente al passo con i tempi, e a chi ne ha la possibilità consiglio di provarlo, l'amore è dietro l'angolo.

Voi avete già letto qualcosa su questo prodotto? cosa ne pensate dell'azienda e di questa novità? lo provereste?

un bacio

n.b. Il prodotto mi è stato inviato dall'azienda, non sono stata pagata per parlarne o mostrarlo, e questa è solo la mia onesta opinione basata sulla mia reale esperienza. 

  • Share:

You Might Also Like

0 commenti