Scent of a story: Jo malone, Wood Sage and Sea Salt Cologne

By A.G. - Whatsinmybag - 6.5.16

Da tanto tempo volevo dedicare più spazio ai profumi con una rubrica tutta loro, è un tema che mi ha sempre appassionato e vorrei finalmente iniziare, parlarvi di loro in modo più approfondito e un po' più spesso. Adesso poi ho una discreta collezione di profumi di cui parlare e pian piano vi mostrerò i miei preferiti. 
Il profumo per me è qualcosa di irrinunciabile, sono puntigliosa nella scelta, difficile, una fragranza per colpirmi deve arrivare dritta al mio cuore e deve scattare tra noi non solo amore, ma anche comprensione. Un profumo rappresenta la persona che lo indossa, che quella lo sappia oppure no, viene scelto in base all'istinto principalmente, a ciò che noi interpretiamo come buono, si lega ai nostri ricordi più intimi senza che ce ne rendiamo conto, è in base a quelli che amiamo una fragranza alla follia o la odiamo con tutta la forza che abbiamo.
Un profumo non è solo una composizione di note, è un'armonia di sensazioni e suggestioni.

Il primo profumo protagonista di questo nuovo spazio è una fragranza speciale, che ho scelto e desiderato per molti mesi prima di poterla avere, una delle più particolari e al tempo stesso semplici che io possieda. Il marchio è Jo Malone, inglese, lussuoso e famoso in tutto il mondo per la sua eleganza e per le sue colonie meravigliose. 
Si tratta di Wood Sage and Sea Salt Cologne, lasciate che ve lo presenti.


Provate a immaginare di stare sulla riva di una spiaggia su una costa del nord dell'Europa, un clima non troppo caldo, non troppo freddo, nell'aria l'odore del sale e della terra umida, il vento fresco, qualche raggio di sole che spunta tra le nuvole che si rincorrono nel cielo, rumore di ciottoli che cozzano tra loro sospinti dalla forza delle onde, tanta acqua intorno a voi, nell'aria, nella terra, e quel leggero pizzicorino che produce la salsedine, quel solletico olfattivo che fa stare bene.
Ecco quando annuso questo profumo io vedo questa immagine e sento nelle narici l'acqua del mare, percepisco una sensazione di benessere che solo questo profumo riesce a darmi, penso che mi riconnetta ad una parte più selvaggia, nascosta tra i rossetti e la frenesia dei social network, e lo fa con eleganza e semplicità.
Intorno al tema del sale marino spuntano fuori altri profumi, come quello della salvia e dell'ambra, Wood Sage and Sea salt è un profumo leggero, cristallino, acquatico, è la brezza leggera del mare e la freschezza delle erbe selvatiche, è un profumo che stuzzica i sensi per poi addolcirsi e diventare una scia di meraviglia, delicatezza e freschezza.

La fanatica dei profumi fioriti che è in me non credeva che avrebbe mai potuto innamorarsi di una colonia così, eppure la mia stretta connessione con il mare mi ha legata a Wood Sage and Sea salt alla prima prova, una fugace annusata fatta lo scorso anno in Rinascente a Milano mentre ero di passaggio, un legame che è rimasto intatto fino allo scorso Febbraio, quando ho potuto annusare di nuovo questo profumo e finalmente comprarlo.

Jo Malone è un marchio non semplice da reperire, si può acquistare online, nel negozio monomarca di Milano e nel corner che si trova in Rinascente, si può trovare a Roma e a Capri. Consiglio a chi viaggia verso Londra e passa dall'areoporto di Stansted di soffermarsi al corner nel duty free, dove si trovano tutti i profumi con uno sconto del 40%.
Il prezzo di questo profumo è abbastanza alto, è anche per quello che ci ho pensato tanto prima di acquistarlo, il prezzo del formato da 30 ml viene 50€ (la bottiglia da 100ml viene intorno alle 100€), e per una volta siamo abbastanza fortunati perché il prezzo in sterline è ben più alto.
Il packaging dei profumi Jo Malone è di una semplicità e unicità disarmanti, le confezioni sono delle splendide scatoline color giallo chiaro con dettagli in nero, sempre racchiuse da un un nastrino sempre di colore nero. Le bottiglie sono snelle, massicce, hanno pochi dettagli e sono in vetro trasparente.
Semplice sì, ma riconoscibile tra mille.

Lo consiglio? Sì, provate un profumo Jo Malone prima o poi, vi si aprirà un mondo fatto di eleganza, suggestioni e delicatezza.

Avete mai provato un profumo Jo Malone? vi piace l'idea di questo nuovo spazio sul blog dedicato ai profumi?

Aspetto i vostri commenti,

un bacio

  • Share:

You Might Also Like

7 commenti

  1. avevo sentito parlare di questo profumo dalle youtuber inglesi quando era uscito e mi ero molto incuriosita. sono andata a sentirlo al negozio a Milano e me lo sono regalato a Natale l'anno scorso. E' il mio profumo della bella stagione e proprio ieri ho ricominciato a usarlo :)
    ci sento esattamente quello che hai descritto tu: le spiagge selvagge del nord Europa, magari d'inverno. a tutte le qualità che hai descritto aggiungerei la persistenza: ho messo questo profumo stamattina e me lo sento ancora addosso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai assolutamente ragione, questo profumo ti resta sulla pelle per tutto il giorno, e anche se io delle volte smetto di sentirlo, mi è capitato più volte di sentirmi dire "che profumo hai?" anche dopo diverse ore che lo avevo indosso.

      Elimina
  2. Da grande appassionata do profumi, non posso fare altro che essere felice del fatto che parlerai anche di loro :)
    Di Jo Malone purtroppo non sono mai riuscita ad annusare alcunché.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevo farlo da tanto tempo ma ero sempre combattuta, delle volte ho pensato che forse i profumi fossero complicati da raccontare, altre volte mi sono trovata a corto di idee, ma la voglia c'è sempre stata. Adesso penso sia il momento ideale e sono contenta che questa nuova rubrica sia piaciuta <3

      Elimina
  3. Non sono mai riuscita ad acquistarne uno, ma li ho annusati e sono speciali. Non hanno niente a che vedere con i profumi commerciali. Sono unici. Amo molto la confezione, minimal ed elegante. Mi piacerebbe comprarne due in mini size e mischiarli insieme per creare la mia fragranza.Lo hai descritto molto bene. Un saluto;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, quando sarà il momento farai l'acquisto e ne resterai soddisfatta, anche io ho aspettato un po' ma ne è valsa proprio la pena. Ne vorrei un secondo, ne ho sentito uno alla peonia che è un sogno, prima o poi lo aggiungerò alla collezione <3

      Elimina
  4. Jo Malone mi sta tentando da un paio di annetti...prima o poi cederò.

    RispondiElimina