The Christmas Advent Challenge Reloaded: Santa's good girl!

By A.G. - Whatsinmybag - 21.12.16


Ultimo post per la The Christmas Advent Challenge Reloaded in collaborazione con Team Consigli di Make up, oggi il tema è vero classico, la lista dei desideri per Babbo Natale, ciò che vorremmo trovare sotto l'albero. Per chi volesse leggere anche i post precedenti li trovate qui: Shine Bright like a diamond, A Special Touch on Xmas
A Natale mancano ancora pochi giorni, la mia testa è tutta concentrata sui regali che devo ancora fare e sui lavori che devo chiudere prima di dichiararmi in festa, compilare questa lista è stato un autentico momento di svago e in effetti sono tutte cose che onestamente mi piacerebbe trovare sotto l'albero. 
A vederla così la lista è un po' strana vero? così poco make-up per essere una mia lista dei desideri. Beh, diciamo che l'ho messo da parte per una volta, rossetti Chanel o Nars sono più che ben accetti sia chiaro, ma stavolta ho espresso desideri diversi.
Qui troviamo la lista dei desideri/letterina a babbo Natale di Sara Consigli di Make up, andate a leggere di cosa si tratta, ho già visto che abbiamo un desiderio in comune!

Veniamo ora alla mia lista dei desideri: 

1. Qualcosa di luccicante:
Se non sapete proprio cosa regalarmi entrate in gioielleria e scegliete qualcosa di luccicante, di piccolo perché io non indosso spesso i gioielli troppo vistosi, puntate su orecchini a bottone, con quelli con me non si sbaglia quasi mai. Da un po' mi piacerebbe avere un paio di orecchini belli brillanti a forma di fiore o fiocco di neve, quelli in foto sono di Pandora, ma ne ho visti di simili anche di altre marche e in diverse gioiellerie. 
Tornando a Pandora, ammetto che è un marchio che mi piace, sarò scontata forse ma mi va bene così, dallo scorso anno possiedo un braccialetto che spero pian piano di arricchire con tanti piccoli Charme; non amo troppo quelli tutti colorati in vetro di murano, preferisco quelli in argento, che hanno tanti lustrini (anche colorati), e che abbiano una forma simpatica. Vorrei la zampetta del cagnolino, oppure la macchina fotografica, o ancora quello che vedete in foto, uno charme che simboleggia una notte stellata

2. Qualcosa per la casa:
Arredare poco alla volta la mia casa è stata una gioia immensa, ma ancora ci sono diverse cose che mancano, in ultimo il servizio di piatti che usiamo tutti i giorni si sta rovinando e vorrei sostituirlo con uno nuovo, trovarne uno sotto l'albero non mi dispiacerebbe affatto. 
Io adoro i piatti di design moderno, mi piacciono le fantasie ma non se sono troppo vecchio stile, niente fiori svolazzanti ad esempio, sì a linee intrecciate, forme particolari, disegni colorati un po' stile anni 70 e sì ai grafismi. Maison du Monde è uno di quei negozi che riesce a conquistarmi in centinaia di modi diversi, ogni volta che ci entro mi innamoro di piatti, accessori, stoviglie, quadretti, la mia casa ha tante cose che vengono dal questo marchio. Un servizio di piatti firmato Maison du monde non mi dispiacerebbe affatto, ma vanno bene anche tazze (anche se ne ho a bizzeffe) o bicchieri. E i quadretti, anche i quadretti sono deliziosi, se mai avrò il tempo voglio sistemare l'angolino della camera da letto dove tengo le mie cose, vorrei appendere tanti piccoli quadri con frasi o foto, simili a quelli che vedete nel foto-collage
Io amo le cose eleganti, semplici, ma anche buffe e divertenti, e nella mia cucina dal sapore un po' vintage vi dirò, anche i mestoli in silicone a forma di Nessie e cucciolo non guasterebbero e ritrovarli sotto l'albero sarebbe divertente

3. Qualcosa di Hi Tech: 
Le cose tecnologiche che vorrei sono ben più di quelle che mostro, o meglio, sono ben più care di quelle che ho scelto di far vedere, un desiderio che vince tutto e su tutti è il poter finalmente possedere un computer Mac Book Pro, che per il lavoro che faccio mi serve davvero come l'aria. Questo però conto di comprarmelo, voglio farlo da sola, ed è anche per questo che non è in lista.
Aldilà di questo da tempo sto accarezzando l'idea di possedere un Kindle, ho ripreso a leggere libri come facevo un tempo (o quasi) e la mia casa non ha la capacità di contenere tutti i libri che potrei acquistare quindi un oggetto del genere mi farebbe davvero comodo. 
Il secondo oggetto tecnologico che vorrei è una cosa banalissima e per la quale arrossisco anche un po': nonostante io sia cresciutella, vorrei tanto, tanto acquistare il gioco per computer The Sims4. Va bene, ridete pure, ve lo concedo, però sono sempre stata un'appassionata di questo benedetto gioco, e nulla, mi è tornata voglia di averci a che fare.

4. Qualcosa di "molto me":
Gli ultimi regali che vorrei trovare sotto l'albero sono pochi, molto personali, molto me. 
Il primo è il set di Pennelli di Zoeva Rose Gold, che desidero non sapete da quanto tempo ma che non ho mai il coraggio di comprare. Ogni volta che sono lì per comprarlo mi fermo, faccio questo balletto con i vari shop online che rivendono questo marchio già da tempo, è una di quelle cose che riceverla in regalo mi farebbe proprio saltare di gioia. 
Il secondo regalo che vorrei trovare sotto l'albero per Natale è un'agenda Filofax originale, possibilmente quella che vi mostro in foto, con gli uccellini sulla copertina. Si può passare la vita a sognare di avere una Filofax? io la desidero da un po', l'idea di avere un agenda più o meno perenne da poter riempire come voglio e quanto voglio mi piace, la Filofax è un classico che non credo tramonterà mai. Il 2017 spero che sia un anno pieno di cose da fare, pieno di attività e di traguardi, forse per questo vorrei avere un'agenda così, per poterla riempire giorno dopo giorno di conquiste. 
Il terzo e ultimo regalo che vorrei è una cosa semplicissima e banale che ho adocchiato in rete seguendo una blogger che ho scoperto da poco, la straordinaria Francesca aka Tegamini. Francesca ha un modo di raccontarsi così divertente e coinvolgente che passerei ore ad ascoltarla lì su snapchat (@tegamini), specie quando parla di libri.
In uno dei suoi snap ho adocchiato una coppia di pin a forma di cigno di Lazzari, oggetti di una semplicità unica ma dal design delizioso, quel tipo di cosa stupidina che vuoi a tutti i costi, per appuntarla sul cappotto o sul cappellino, perché è semplicemente irresistibile. Lazzari ti prego, nella prossima collezione prendi il design di queste spille e fanne degli orecchini, devi farlo assolutamente. 

Si chiude qui questo post e questa Challenge, ringrazio il Team Consigli di Make up per aver collaborato con me anche stavolta e ringrazio tutte coloro che hanno partecipato alla challenge (e che parteciperanno, ricordatevi di taggarci e usare l'hashtag!), tutti i post li trovate nella pinboard che abbiamo creato proprio per l'occasione: The Christmad Advent Challenge Reloaded Pinboard. 

Se troverò tanti o pochi pacchetti sotto l'albero non lo so, non mi interessa neanche troppo ad essere onesta, ciò che voglio davvero e in concreto è che le feste passino in modo sereno, voglio godermi la mia famiglia, la mia casa, il mio fidanzato, il mio albero di Natale, voglio passare giornate tranquille in buona compagnia e staccare la spina, mettere da parte tutti i "to do" e fare una pausa. 
Questo 2016 è stato lungo, a tratti doloroso, è stato però anche ricco di novità, di cambiamenti, di iniziativa, è stato un anno così frastagliato di cose e di eventi che a ripensarci la testa mi gira un po', sono arrivata in fondo a questo anno stanca sì ma più forte di prima, più determinata di prima, più coraggiosa anche. E piena di speranza per il 2017. 

un bacio

  • Share:

You Might Also Like

3 commenti

  1. Anche io ho inserito i ciondolini pandora nella mia wishlist natalizia :D

    RispondiElimina
  2. Quel ciondolino di Pandora con la zampetta anche io l'ho in wishlist da una vita, è meravigliso!
    Bellissimo anche il set di Zoeva!
    Anna cara, grazie ancora per aver ideato questa challenge, è stato molto divertente farne parte!

    RispondiElimina