Yes, No, boh! Prodotti make up e skincare del momento

By A.G. - Whatsinmybag - 1.3.17


Nel periodo di test di un prodotto nuovo c'è sempre una fase in cui annoto mentalmente i pro e i contro di ciò che sto utilizzando, ci sono prodotti che sono dei sì quasi al primo impatto, altri che invece richiedono un po' più di tempo per essere capiti e altri prodotti che sono un no, magari semplicemente perché non mi soddisfano come speravo che facessero e che dunque non ricomprerei.
Nel post di oggi ho raccolto un po' di prodotti make-up e skincare sì, no e boh, cose che dovreste assolutamente provare e altre che per me non sono esattamente l'ideale o sulle quali ho ancora dei dubbi. Vediamo subito quali sono:

Pupa Milano, Intense Khol 002 LE Pink Muse, prezzo 13,90€*: 
Questa matita occhi fa parte dell'attuale collezione primaverile di Pupa Milano il cui nome è Pink Muse. Tra i prodotti di questa collezione ci sono le Intense Khol, matite occhi caratterizzate da una straordinaria pigmentazione, un'ottima sfumabilità e una tenuta elevatissima.
La sto usando ormai tutti i giorni, nella rima inferiore interna dell'occhio traccia una riga precisa e uniforme; sulla palpebra superiore fa esattamente la stessa cosa, si può eseguire una linea netta e spessa o una più sottile e fumosa, si sfuma con talmente tanta facilità e semplicità che in pochi gesti il lavoro è fatto e il trucco pure.
L'adoro, il colore è un marrone molto scuro e opaco, dal sottotono freddo, una tonalità che si adatta ad ogni esigenza e ogni colore di occhi, credo che sia uno dei prodotti più interessanti della collezione Pink Muse.
Sì, no, boh? per me è un Sì!

Sephora, Honey Lip Scrub, prezzo 4,90€:
Sephora ha creato una nuova linea di prodotti skincare, tutti più o meno dedicati alla pulizia del viso, differenziati per consistenza, esigenza e tipo di pelle. Assieme a questi abbiamo anche dei prodotti labbra, lip balm neutri, colorati e poi c'è lui, il Lip scrub al miele.
L'odore è proprio quello del miele vero e proprio, lo stick è di colore giallino, sembra un vero e proprio lip balm solo che oltre alla parte burrosa è composto anche da tanti piccoli granellini. Lo scrub si esegue semplicemente passando lo stick sulle labbra più volte, per poi massaggiare con le dita e rimuovere i residui.
Esfoliare è un compito che esegue alla perfezione, è un bello scrub deciso e più si usa e più emergono i granelli; poiché però è composto anche da una parte più burrosa, una volta utilizzato lo stick sulle labbra resta anche un velo di prodotto soffice e morbido che compensa la forza dell'esfoliazione e lenisce e idrata leggermente le labbra. Questo aspetto mi piace molto, e mi fa sentire la mancanza di un lip balm al miele tra quelli creati da Sephora.
Sì, no, boh? per me è un Sì!

Collistar, Ombretto Wet&Dry n°32 Fiori di Pesco LE Giardini italiani prezzo 15€*: 
Nella collezione primaverile di Collistar, Giardini Italiani, si trova questo ombretto all'apparenza un po' anonimo. Fiore di Pesco, così è il suo nome, visto così può sembrare un po' classico, come ombretto non esprime tutto il suo potenziale; provandolo infatti ho scoperto che è un bellissimo prodotto illuminante, da non relegare solo al trucco occhi ma bensì da usare proprio sugli zigomi e su tutti i punti luce del viso. Il colore fa parte della famiglia delle tonalità champagne, è un colore bilanciato non troppo giallo e non troppo rosa, ed è luminosissimo, applicato sul viso sprigiona una luce meravigliosa.
Scoperta questa sua caratteristica ho iniziato ad usare Fiori di pesco solo come illuminante e voglio segnalarlo strettamente con questa funzione, credo che sia migliore di molti illuminanti autentici che si trovano sul mercato attualmente, una piccola meraviglia.
Sì, no, boh? per me è un Sì!

L'Oreal, Mascara Faux Cils Superstar XFiber, 19€*:
L'Oreal ha lanciato un nuovo mascara, si tratta di un prodotto da applicare in due step, prima il primer che prepara le ciglia e le volumizza, e poi il mascara con fibre, che allunga e crea l'effetto ciglia finte.
Per come si presenta e per come viene presentato, da questo mascara ci si aspetta quasi un miracolo, la pubblicità forse enfatizza troppo il concetto di ciglia finte e ciò crea un'aspettativa fin troppo alta. Io posso dirvi che questo mascara volumizza e allunga, ma non crea esattamente l'effetto ciglia finte che corrisponde al mio immaginario.
Il primo problema è che alla prima applicazione il prodotto è davvero troppo liquido e l'effetto non è affatto wow. Occorre anche studiarselo un po' prima di capire qual è il modo migliore per "farlo funzionare": va applicato su un occhio alla volta, senza far passare troppo tempo tra il primer e il mascara, è fondamentale o il primo si asciugherà troppo in fretta e il secondo non vi farà presa; il mascara con le fibre poi va applicato con un movimento a zig zag, è ciò che consiglia il marchio e io concordo, è il metodo di applicazione migliore e quello che distribuisce bene il prodotto.
Seguendo questo metodo il risultato migliora e abbiamo lunghezza e delle ciglia morbide, un po' da cerbiatta.
Man mano che lo uso sto notando che il mascara Xfiber si sta addensando, in particolar modo la parte mascara+fibre, devo dire che rispetto all'inizio il risultato che ottengo è migliore e più costante, dal primer però mi aspettavo qualcosa di più.
Sì, no, boh? per me è un boh, sulle mie ciglia non funziona esattamente come speravo. Il mio giudizio per ora è sospeso perché vedo che il prodotto sta cambiando, mi riservo di parlarne di nuovo in futuro.

Sephora, Coconut water cleansing wipes, 4,90€:
Altro prodotto della famosa linea Sephora di cui parlavo poco sopra, salviette detergenti all'acqua di cocco, idratanti e lenitive.
Da queste salviette mi aspettavo proprio di più, utilizzandole ammetto che non mi hanno dato alcuna soddisfazione. Hanno un buon profumo, non chimico, e il tessuto al tatto è molto morbido, sono però poco imbevute per i miei gusti, struccano con difficoltà anche i prodotti che di solito vanno via facilmente, sul mascara hanno poco effetto. Il problema maggiore però è che dovrebbero essere delicate e invece alla mia pelle non piacciono proprio, durante l'uso iniziano ad essere fastidiose e la pelle si arrossa
Sì, no, boh? Per me sono un no, non sono quello che mi aspettavo.

Finisce qui questo post di prodotti sì, no e anche boh, cosa ne pensate di loro? Aspetto i vostri commenti!

un bacio

  • Share:

You Might Also Like

0 commenti