a close up on make up corallo lipstick MAC rossetto

A close up on make up n°77: MAC, Amplified lipstick, Watch me simmer, Shop MAC collection

La storia di come ho comprato questo prodotto ve l’ho già raccontata nel post haul, oggi voglio parlare unicamente di lui, oggi voglio presentarvi Watch me simmer, rossetto della collezione Shop MAC.
Pronte a rimanere abbagliate?

La confezione è quella classica di MAC, scatoletta di cartoncino nero, con l’aggiunta di una custodia in cartoncino con le grafiche caratteristiche della collezione Shop MAC. Il rossetto si presenta nella classica forma a proiettile, lo stick è in plastica nera con rifiniture argentate.

Il colore? il colore è meraviglioso, è una tonalità che si può facilmente ricondurre alla categoria dei colori corallo, io lo definisco un pesca corallo acceso, con diverse sfumature color pompelmo rosa, brillante come pochi altri colori che ho visto e che possiedo. Devo dire che temevo questo colore, quando ho scelto questo rossetto dentro di me avevo il timore che fosse troppo fluo o troppo sintetico, specie quando ho visto gli swatch di temptalia che in effetti danno l’idea che questo rossetto sia tutto meno che un colore naturale, addirittura un po’ fosforescente. Che la Temp non me ne voglia se lo dico, sommo rispetto per i suoi swatch, però il rossetto è molto meno artificiale di quel che sembra.
Nonostante sia acceso e luminoso, nonostante sia molto molto evidente ha comunque un che di naturale che lo rende portabile e assolutamente non temibile. Ovviamente è un colore assolutamente primaverile/estivo, grida in ogni lingua possibile “sole e colore” e ogni volta che lo indosso non posso fare a meno di abbinarlo ad un abbigliamento dai colori chiari, bianco e beige ad esempio, quasi a voler rendere protagonista solo lui abbinandolo a quanti più colori possono metterlo in risalto.

Il trucco occhi con questo rossetto è importantissimo, specie se avete la pelle chiara e siete bionde come me. Vi spiego subito, se indosso questo rossetto senza un filo di trucco, tutti i miei colori si confondono facendo quasi sparire il mio viso, lasciando solo lui in bella vista. Per evitare questo bizzarro effetto ottico, mi sono resa conto che mi è necessario abbinare le labbra con questo colore a un trucco occhi chiaro ma definito. Per realizzarlo ho scelto degli ombretti sul color ottone o oro, diciamo un look nude un po’ rinforzato, ed poi ovviamente matita nera nella rima interna per sottolineare lo sguardo. Una volta definiti gli occhi, l’effetto ottico sparisce e tutto il viso risulta armonico, labbra con watch me simmer comprese.
Le luci giocano molti effetti su di lui, di sera con le luci calde prende il sopravvento la parte arancio di questo rossetto, con le luci naturali invece risalta di più la parte rosa e brillante. In qualunque momento della giornata decidiate di indossarlo, sappiate che lui si farà notare, in modo positivo ovviamente.

Il finish è cremoso ma non troppo, è leggermente lucido ma non ha assolutamente niente di simile ad un gloss, la durata è a dir poco eccezionale, l’ho indossato per un aperitivo e lui ha tenuto testa a cibo e bevande e chiacchiere in modo esemplare, cedendo un pochino si, ma senza sparire del tutto e senza lasciare il temibilissimo alone da rossetto svanito tra i pasti. Alla prima passata lui copre senza esitazioni, ha una formulazione fantastica, confortevole senza mai seccare le labbra, senza mai essere pesante, una volta indossato ti scordi di averlo messo letteralmente.
Questo è il mio secondo rossetto MAC e credo che non sarà l’ultimo, di tanti prodotti che vedo di questo marchio è proprio questa tipologia che mi convince di più e mi attrae, anche più di ombretti e varie che sono si molto buoni ma che secondo me non reggono il confronto, specie con il rapporto qualità prezzo che hanno i rossetti: molti prodotti MAC secondo me sono troppo costosi per quanto di qualità, alcune cose le ritengo eccezionali, altre francamente mi lasciano perplessa, i rossetti secondo me sono quel prodotto jolly che convince, quel prodotto che non delude e che rende accettabile anche il suo prezzo così alto. Il costo di uno infatti è di 18 euro, non poco, ma sicuramente accettabile una volta ogni tanto per regalarsi un ottimo rossetto. 
Se lo consiglio? Lo consiglio a chi ama i rossetti e a chi non ha timore di provare colori nuovi, chi porta con disinvoltura rossi o colori più accesi, per coloro che non sono abituate al rossetto o a colori particolari sulle labbra forse non è il colore adatto con cui iniziare, potrebbe essere un acquisto che poi resta nel cassetto se non si ha il coraggio di indossarlo. Io personalmente sono fermamente convinta che sia portabile ed indossabile a qualunque ora del giorno e da qualunque ragazza, quindi se c’è qualcuna interessata si lanci senza remore.
E voi? voi avete provato questo prodotto?
Un bacio

Leave a Reply