a close up on make up crema colorata fondotinta L'Oreal L'Oreal Paris Nude Magique prodotto viso

A close up on make up n°91: L’Oreal Paris, Nude MAgique BB cream Pelle chiara

BB cream questa sconosciuta, formula magica di bellezza onnipotente, dalle proprietà mistiche, proveniente dalle profondità dell’Olanda (a quanto pare) e arrivata al successo in quel di Corea, Cina e Asia in generale. Per tutto l’anno questa parola è passata di blog in blog, di video in video, fino a raggiungere ogni ragazza in ogni dove, fino ad arrivare alle orecchie delle grandi case cosmetiche che probabilmente hanno acchiappato al volo la moda del momento e ci hanno sfornato delle BB cream un po’ più nostrane, un po’ meno sofisticate ma alla portata di tutte.
Questo più o meno è quello che penso del fenomeno e di quello che è successo, parlo da blogger che non ha voluto proprio provarle le BB cream asiatiche (quelle buone dicono) e che ad oggi non sente il bisogno di farlo, la mia decisione di acquistare il prodotto di cui vi sto per parlare va cercata nella necessità di trovare un prodotto simil crema colorata/simil fondotinta leggero per l’arrivo dell’estate. Mettendo da parte le speranze di perfezione e miglioramento con cui certi brand ci hanno proposto cotanto miracolo, questa Nude Magique mi è sembrata la più onesta e schietta, senza troppi fronzoli e dal prezzo onesto, un prodotto che alla prima prova in profumeria mi ha fatto trillare un campanellino in testa, avvertendomi che per l’estate poteva fare al caso mio. Oggi vi racconto come mi sto trovando con lei, vi presento la BB cream Nude Magique di L’Oreal.
 

La Nude Magique si presenta in un tubetto bianco sottile e snello, ha un tappo a vite viola e un beccuccio di precisione da cui esce il prodotto. Sul mercato è presente in due sole colorazioni, una chiara, quella che ho scelto io, ed una media; la quantità presente nel tubo è di 30 ml ed ha una PAO di 12 M.

Questo prodotto si presenta come un perfezionatore dell’incarnato, il suo scopo è quello di ricreare l’effetto pelle nuda sul proprio viso donando però uniformità e luminosità, aggiungendo l’importante fattore idratazione che mantiene la pelle fresca tutto il giorno. La sua caratteristica principale sono i pigmenti chiamati Color Osmose, piccoli granelli colorati impercettibili al tatto contenuti in una crema bianca; questi pigmenti si rompono rilasciando il colore solo quando si massaggia il prodotto sulla pelle, il rilascio del colore è immediato e in un primo momento sembra molto carico.

la crema appena fuori dal tubetto

Io lo applico come una comune crema viso, con le mani, metto un po’ di prodotto sul dorso della mano e a poco a poco lo prelevo con le dita, lo passo sulle dita e massaggio per stendere il prodotto; massaggio dopo massaggio il colore si uniforma sempre di più, inizialmente si ha l’impressione di stendere una crema leggermente lucida ma è un effetto che sparisce in un lampo e il prodotto dopo pochissimo si opacizza e diventa setoso al tatto. In un primo momento il colore sembrerà più forte rispetto al proprio, io ho sempre la sensazione che sia leggermente giallino e un po’ scuretto, poi però con il passare dei minuti si ossida e il viso è completamente uniformato, visibilmente si vede il cambiamento ed il colore finale è il mio, molto sano e l’effetto è decisamente naturale.

durante l’applicazione

Una volta messo l’aspetto del viso è decisamente molto bello, la pelle è uniforme, opacizzata, se ci sono eventuali discromie queste vengono mitigate e lo stesso vale per piccoli rossori, non copre le piccole imperfezioni, non è un prodotto che copre come un fondotinta per capirsi, ma il risultato è molto bello e con un po’ di correttore nei punti più critici si ottiene un viso visibilmente fresco e dal colorito omogeneo.
Una volta steso sulla pelle non posso dire che ci si dimentichi di questo prodotto, una volta messo un po’ si percepisce la sua presenza sul viso, non in termini di pesantezza, quanto proprio di presenza, è difficile spiegare la sensazione è come se avvertissi che qualcosa c’è sul viso. Non è spiacevole, non sento cose antipatiche come la pelle tirare o seccarsi o la crema sudare, lo ripeto non ho la sensazione che sia pesante e quindi fastidiosa, ma sicuramente è un po’ bizzarro, dopo qualche giorno di utilizzo mi sono resa conto che è come se continuasse ad asciugarsi ancora per un po’ di tempo dopo averla messa, una mezzoretta circa se vogliamo quantificare, non è nemmeno una sensazione troppo prolungata perché dopo un po’ ci si dimentica di aver messo il prodotto e ci si ricorda di lui solo al momento di rimuoverlo, ma sul momento, una volta applicato, questo è ciò che sento. Ho anche notato che usando della cipria per settare il tutto, la situazione cambia e la sensazione della BB sulla pelle si affievolisce molto prima.

una volta applicata

Nonostante queste sensazioni iniziali, il prodotto in generale è assai confortevole, passati i primi momenti letteralmente mi scordo di averla sul viso, oltretutto non rilascia colore, non macchia i vestiti, ha una buona resistenza al sudore e anche all’acqua, non richiede particolari ritocchi e quando mi strucco alla sera mi accorgo che tutta la BB che ho messo sul viso al mattino è sempre lì.
Lo struccaggio forse è la parte più noiosetta, questa Nude Magique non è solo resistente, è anche abbastanza tenace e per rimuoverla del tutto occorrono diverse pazienti passate di struccante, io ad esempio rimuovo tutto con il mio solito struccante di fiducia, ma dopo passo anche del tonico per essere sicura di aver tolto tutto, sul dischetto del tonico appena passato appaiono ancora tracce di colore e ciò significa che senza di esso avrei avuto ancora tracce di BB sul viso.
Ho usato questa Nude Magique di giorno, di sera e in momenti di forte afa, si è sempre comportata molto bene restando al suo posto e lasciando il mio viso intatto, non è un prodotto che cede facilmente, per poterlo dire devo aspettare di usarla con un caldo maggiore ma dopo averla indossata per tante ore e per di più in un locale afoso come una discoteca posso dire di essere di fronte ad un prodotto in grado di reggere anche in situazioni particolari. Devo anche dire che su di me non ho riscontrato particolari momenti di lucidità sul viso tranne che in momenti di caldo eccessivo, dovuto più che altro a quel fattore e non tanto alla BB, in quei casi, un fazzolettino per tamponare, un po’ di cipria e via che si riparte.
La mia pelle non ha reagito male al suo utilizzo, niente particolari reazioni o esplosione di punti neri, non ho notato particolare secchezza o cambiamenti, anzi, devo dire che la mia pelle sembra apprezzarla. Un difetto che secondo me possiede questa BB è il fatto di essere priva di fattore di protezione, questo secondo me è una nota stonata in tutto il quadro delle sue caratteristiche e quindi richiede l’uso di una crema apposita se si sa di esporsi ai raggi del sole.

Concludendo posso ritenermi soddisfatta del mio acquisto, ci tengo a ribadire il fatto che questa non è una BB cream asiatica, è una crema colorata potenziata secondo me, riveduta e corretta, una giusta via di mezzo tra una crema e un fondotinta, senza troppe pretese di perfezione e trattamento della pelle, ma che dona un aspetto sano, naturale e un incarnato luminoso. Il prezzo è di 11€ non male direi, forse io avrei aggiunto qualche ml di più per far si che aumentasse la convenienza ma non mi lamento, mi è piaciuta e credo che potrei ricomprarla una volta terminata.
La consiglio? si se state cercando un prodotto leggero per l’estate, non la consiglio a chi cerca cose più specifiche o ha particolari imperfezioni da coprire poiché non è un prodotto adatto a questo scopo.

E voi? voi avete provato questo prodotto?

un bacio

Leave a Reply