make up minerale Mineral Blush Mineral Primer Natural Mineral foundation Novità prodotti viso Talking about

Talking about: Youngblood Mineral Cosmetics

La settimana scorsa a casa “What’s in my bag” è arrivato un pacchettino carico carico di novità fresche di arrivo, qualcosa di molto elegante, che arriva da oltreoceano fatto tutto con ingredienti minerali, di che si tratta? Di una selezione di prodotti Youngblood Mineral cosmetics, un nuovo marchio di make up minerale appena giunto nel nostro paese, con un catalogo ricco di prodotti e di soluzioni, dalle classiche a quelle più professionali, pensate e studiate per valorizzare il nostro viso nel pieno rispetto della pelle e delle sue problematiche. Oggi vi presento questo nuovo marchio e vi mostro quali prodotti mi sono stati gentilmente inviati alfine di provarli, curiose?

Nel 1996 Pauline Youngblood, estetista paramedico che per anni ha lavorato a contatto con pazienti la cui pelle aveva subito traumi post interventi o a causa di acne, couperose e simili, decide di creare una linea di prodotti di make up che consentisse a queste donne e ragazze di coprire le loro imperfezioni nel pieno rispetto della pelle, in modo efficace e naturale.
Così nasce Youngblood Mineral Cosmetics, linea di make up minerale innovativa e di alta qualità, che propone prodotti formulati studiando le polveri al fine di creare il mix più setoso e coprente possibile, nel rispetto della pelle. I prodotti di questa linea sono tutti di origine naturale e minerale, studiati per essere adatti per ogni tipo di pelle e assolutamente non comedogenici, sono certificati cruelty free e sono adatti anche a chi adotta uno stile di vita vegan, vengono confezionati in packaging realizzati in carta FSC, cioè packaging eco-sostenibili, mantenendo però l’eleganza e l’allure necessari a presentare un prodotto di qualità.
Quando ho letto la presentazione di questa linea sono subito rimasta entusiasta, sia per quanto riguarda le main promises di questo marchio sia per i prodotti presentati, davvero una vasta gamma che comprende prodotti dal taglio professionale, come ad esempio primer viso e pennelli di varie forme e dimensioni, e stessi prodotti declinati in più soluzioni, come i fondotinta, presenti nella linea sia sotto forma di polveri libere, che polveri compatte, che liquidi. Tutti sono formulati senza parabeni, senza talco, coloranti artificiali, contengono ossido di zinco che aiuta a mantenere la pelle idratata e diossido di titanio che protegge la pelle dalle radiazioni solari.
Andiamo a vedere quali sono i prodotti che mi sono stati inviati:
Natural Mineral Foundation nel colore Honey (tonalità media) prezzo 47€: 
Fondotinta costituito da una polvere morbida e fine, permette una buona coprenza e di modularne l’intensità senza creare un effetto troppo artificiale, lasciando comunque al viso un aspetto fresco e naturale. Dal comunicato stampa ecco tutti gli utilizzi possibili: 
  • Utilizzo come polvere libera: intingere la punta di Kabuki Brush o di Ultimate Foundation Brush nella polvere. Battere il pennello sul dorso della mano per eliminare l’eccesso. Iniziare l’applicazione dai lati del viso e, delicatamente, spostarsi verso il centro applicando una pressione moderata e movimenti circolari.
  • Utilizzo come correttore: prelevare una piccola quantità di prodotto con il Concealer Brush, picchiettare sulle aree da correggere. Ideale, in combinazione con altri prodotti ella linea, per correggere i tatuaggi. Per la zona de contorno occhi si consiglia Youngblood Ultimate Concealer.
  • Utilizzo come fondotinta liquido: disporre una piccola quantità di primer o di crema giorno sul palmo della mano, aggiungere Natural Mineral Foundation e miscelare fino ad ottenere la colorazione desiderata. Utilizzare Liquid Foundation Brush per l’applicazione.
  • Utilizzo nelle fasi post chirurgiche: applicare una base con Mineral Rice Setting Powder, passare quindi all’applicazione di Natural Mineral Fonudation. Non applicare make up finché tutte le ferite non si sono completamente rimarginate. Non applicare prodotti minerali insieme a prodotti contenenti petrolati.
Mineral Blush nel colore Sherbet nel formato polvere libera, prezzo 23€: 
Blush in polvere libera, dalla texture leggera e dal colore rosa pesca con micro-perlescenze dorate, utilizzabile non solo sul viso ma anche su occhi e labbra. (Questo colore faceva parte dei blush Youngblood dei quali parte del ricavato dall’acquisto durante tutto Ottobre, mese della prevenzione contro il cancro al seno, sono stati devoluti in favore della ricerca).
– Small kabuki brush, prezzo 59€: pennello morbidissimo dalle setole compatte, , utilizzato per applicare il fondotinta in polvere libera, con cui si ottiene una coprenza medio alta, e altre polveri. (Il pennello è realizzato in legno FSC e in setole naturali, nello specifico in peli di capra).
Mineral Primer (Mini size) prezzo del prodotto in taglia piena 50€: 
Base incolore che migliora la performance del make up e ne prolunga la durata. La formula leggera e setosa rende la pelle liscia nascondendo rughe d’espressione, pori dilatati e creando una superficie impeccabile per l’applicazione del fondotinta.
Ricco di minerali e vitamine per proteggere la pelle dagli effetti dannosi dei fattori ambientali.
Tutti i prodotti mi hanno fatto immediatamente un’ottima impressione, il fondotinta mi ha colpito in particolar modo, ho già cominciato a provarlo, pensate che al tatto è quasi cremoso, una cosa davvero particolare ed effettivamente ha una buonissima coprenza.
Per ulteriori informazioni a riguardo devo necessariamente farvi aspettare un po’, sto provando i prodotti e come sempre non appena avrò le idee più chiare li recensirò per bene, con tutti i dettagli e le considerazioni del caso. 
Questo nuovo marchio mi ha davvero incuriosito, mi aspetto grandi cose da questi prodotti e sono certa che ne sentiremo parlare spesso.
Un bacio
n.b. i prodotti mi sono stati inviati a titolo gratuito dall’ufficio stampa Youngblood  a scopo valutativo, non sono stata pagata per parlarne, scriverne, mostrare immagini, ne sono collegata in qualche modo all’azienda, non sono stata soggetta a condizionamenti e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni.

Leave a Reply