blush eyelure Haul Lord and Berry lovers Neve cosmetics ombretti Paul and joe prodotti vari rossetto

What’s new: Keep calm and do Haul!

Rullo di tamburi, ennesimo post/haul per voi, abbastanza fresco devo dire e frutto di qualche piccolo regalino che ho voluto farmi, visto il periodo impegnativo che sto affrontando, dato qualche piccolo extra entrato di recente e visti anche un po’ di provvidenziali sconti o promozioni spuntati un po’ qui ed un po’ lì. Insomma, è un momento propizio per tante cose e quindi un pizzico di festeggiamenti ci sta, se poi sono oculati meglio ancora.
Prima di tutto partiamo da Asos, sito e servizio che oramai amo, lo dico e lo ripeto, e che ordine dopo ordine funziona sempre meglio.
Vediamo cosa ho preso:
  • Lord & Berry, Matita Smudgeproof (eyeliner a lunga tenuta) n°0701 Black
  • Lord & Berry, Rossetto Intensity, n°7408 Pink Attitude
  • Eyelure, Katy Perry lashes, versione Oh Honey!
  • Paul & Joe, Color powder, blush n°079

Qualche giorno fa ho aperto la pagina di Asos e mi sono trovata di fronte ad una bella carrellata di sconti interessanti, quando ciò avviene in genere fibrillo per almeno dieci minuti e poi comincio a spulciare le offerte e le pagine per vedere cosa e quali prodotti sono i più convenienti o più carini da acquistare. A questo giro di offerte sono stata decisamente fortunata, il mio bramato blush di Paul&Joe, quello con le tortorelle e la confezione in cartoncino finemente decorata, si trovata scontato, dal prezzo di 25€, un vero schiaffo in fronte, a 19€, prezzo sempre altino ma comunque decisamente migliore rispetto a quello iniziale. Ci ho pensato su poco, giusto il tempo di capire qualche colore volevo tra i due che mi piacevano di più, un rosa più acceso chiamato “true love” e questo che poi ho scelto, chiamato “lovers”. Devo dire che ho fatto benissimo ad approfittarne, già oggi posso dirvi che lo sconto è stato tolto, forse era a tempo e io non lo sapevo, ed oggi lo stesso blush costa l’onerosa cifra che vi dicevo poche righe più su, 25€.
La seconda cosa che volevo da tantissimo, sono le ciglia finte di Katy Perry. A parte che la confezione è un amore, a parte la grafica divertente, a parte la ben nota qualità delle ciglia Eyelure, a parte tutte queste apprezzate qualità, devo confessarvi che è stata la recente recensione di Haze che mi ha convinto immediatamente ad acquistarle. Sono un modello grazioso, svolazzante e romantico, non uso spesso le ciglia finte ma queste mi fanno venir voglia di indossare tutti i giorni tanto sono graziose.
Anche loro, come il blush P&J, le ho trovate scontate, da 8€ e qualcosa a 6€ e qualcosa (perdonate il “qualcosa” ma non ricordo gli esatti centesimi. Ah purtroppo anche loro sembrano essere tornate al prezzo originale), e di una promo così si approfitta direi; con il senno di poi mi pento di non aver preso anche l’altro modello che desideravo ma sarebbe stato una spesa in più e un qualcosa che forse avrei usato meno e ho deciso di investire quei soldi in qualcos’altro.
Il Qualcos’altro in questione sono due prodotti Lord & Berry, marchio poco conosciuto che io ho scoperto su Asos e che prodotto dopo prodotto mi piace sempre di più. Avendo finito la mia matita nera, sempre L&B, ed avendo la necessità di una sostituta immediata, ho dato una sbirciata tra i vari prodotti per vedere se c’era qualcosa di interessante, purtroppo il difetto di Asos è che non si trovano spesso gli stessi prodotti, se si punta qualcosa è meglio tenerlo in osservazione fintanto che c’è, fino agli sconti magari, perché poi c’è l’altissimo rischio di non trovarli più e di perdere la chance.
Come sostituta della mia matita ho scelto un’altra matita, stavolta con il fusto in plastica e del tipo Smudgeproof (9,90€), una matita eyelier ad estrema tenuta, di un nero abbastanza prodondo e dalla rapida asciugatura.
Il secondo prodotto di questo marchio è un rossetto, un color rosa naturale che si sposa bene con le mie labbra e che ha un delizioso finish satin. L’ho preso nella speranza che mi dia estreme soddisfazioni e vi posso preannunciare che i presupposti ci sono tutti.

Non paga dei miei acquisti su Asos, ho voluto farne uno piccolino anche su Neve, approfittando delle spedizioni ad 1,90€ e colmando così il mio bisogno di un’altra crema viso idratante. Dato che la Crema Sublime mi era piaciuta tanto ho deciso di prenderla di nuovo e di passare con lei questi mesi più freddi, a chiudere però il cestino degli acquisti non poteva mancare qualcos’altro; ecco cosa ho preso:

  • Collezione French Royalty, Ombretto Chateau;
  • Collezione French Royalty, Ombretto Sang Bleu;
  • Cipria Hollywood.

Al momento devo dirvi che non ho particolari cose da aggiungere a questo acquisto, tranne che gli ombretti che ho preso dal vivo sono molto più belli di quel che pensavo. Sang Bleau è più un violetto che un blu, quasi un pervinca, come disse Misato in suo post/analisi della collezione; Chateau invece è un marronino quasi tortora con duochrome color pistacchio, un riflesso veramente delicato che dona più un effetto bagnato che un evidente effetto cambia colore.
Entrambi gli ombretti li ho presi in formato mini ma per un motivo o per l’altro non ho ancora avuto modo di usarli, cosa che conto di fare prestissimo di modo da potervene parlare al più presto in una recensione. La stessa cosa vale per Hollywood, cipria di cui ho voluto prendere un sample giusto per provarla, per vedere l’effetto che fa e per le mie esigenze può fare al caso.

Per il momento dunque è tutto, quale prodotto vi incuriosisce di più? a quale volete che dia la precendeza, che lo provi dunque con anima e core al fine di potervene parlare al più presto? Come sempre lasciatemi la vostra opinione sui miei acquisti e la vostra preferenza, e come sempre ne terrò conto per organizzare i futuri post.

un bacio

Leave a Reply