a close up on make up case custodia linea permanente lipstick n°304 Paul and joe Refill rossetto Rouge

A close up on make up n°137: Paul&Joe, Lipstick Refill n°304 Rouge, Case n°007 CS

Da parecchio non scrivo una review, l’influenza di quest’ultima settimana mi ha tenuto lontana dal mio computer, da voi e dai miei tesori, costretta in un’antipatica “quarantena” che sembrava non avere più fine. Davvero è stata una bruttissima influenza.
Oggi vorrei riprendere con i miei racconti, con le mie esperienze e vorrei parlarvi di un prodotto davvero speciale, un rossetto che più rosso non si può. Il prodotto in questione è di Paul&Joe, e già pronunciando questo nome saprete che sto per parlare di qualcosa di molto speciale, e così è, questo è un rossetto pieno d’atmosfera e dalla qualità elevatissima. Il colore è il 304 Rouge, della linea Pigment, è venduto in formato refill e per lui ho scelto un eccentrico “vestitino” con tanti gattini, se avete paura di innamorarvi non leggete oltre, se invece il siete forti e abbastanza curiose, mettetevi comode, iniziamo. Buona Lettura.


Questo rossetto l’ho acquistato ormai più di un mesetto fa, lo presi su Asos dove il brand Paul&Joe è venduto (Paul&Joe è reperibile solo online, lo trovate appunto su Asos o su BeautyBay), e spesso è fortunato protagonista di ribassi e sconticini che rendono i suoi prodotti più accessibili. Il colore di questo rossetto fa parte della linea permanente,  è venduto in formato refill, quindi solo lo stick interno con il prodotto, a cui si può (e si deve) abbinare una custodia/case, che nella linea permanente è presente in un formato in plastica, mentre spesso nelle collezioni stagionali appare in cartoncino lavorato con dei motivi decorativi più particolari e caratteristici. Io ho voluto scegliere proprio uno di questi, della collezione carousel, il n°007, una custodia di cartoncino leggero con tutta la superficie stampata con dei gattini, un motivo un po’ anni 70 forse, un po’ optical, ma molto grazioso secondo me. Nella custodia è presente lo spazio dove inserire il refill, una volta inserito lo stick sappiate che non è più possibile rimuoverlo se non sotto diverse pressioni che io personalmente non me la sono sentita di esercitare: il prodotto è tanto caro, rovinarlo mi sarebbe dispiaciuto immensamente.
La quantità di prodotto è pari a 3g, la PAO non è dichiarata.

Come vi dicevo il numero di questo rossetto è il 304 e il suo nome è semplicemente Rouge, un nome sul quale proprio non ci si può sbagliare e non vi è alcun dubbio che questo sia uno dei rossi più rossi che esistano nel mondo cosmetico. Nella linea permanente di Paul&Joe troviamo tre tipologie diverse di rossetti, c’è la linea Natural, che presenta prevalentemente colori naturali o nude, una linea Sheer, che come vuole il nome presenta rossetti dal finish semitrasparente, e la linea Pigment, di cui fa parte anche questo rossetto di cui vi sto parlando, che presenta colori accesi e molto pigmentati.
Il colore è indubbiamente rosso, ma di quei rossi con sottotono blu, un rosso ciliegia intenso, avete presente quelle belle ciliegie mature, non le amarene attenzione, parlo di quelle rosse brillanti che però hanno quella tipica venatura blu che le caratterizza e rende il colore più freddo, ed anche più invitante.
Il finish è semilucido, è delicato e non troppo appariscente, non si avvicina nemmeno lontanamente ad un esibizionistico effetto vinile, è elegante e tutto il suo fascino e la sua bellezza risiede in questo.

La formulazione di questo rossetto mi ha stupita, non è affatto cremoso e si concede sulle labbra a piccoli e controllati tratti, eppure è confortevolissimo, è come una seconda pelle, scivola sulle labbra con cautela e si posa su di esse per restarci per ore ed ore, bello e luminoso come appena passato.
La consistenza soda e in un certo senso dura di questo prodotto consente di applicarlo senza scivoloni, senza errori, si controlla alla perfezione e in un attimo si hanno delle belle labbra rosse pronte a sorridere alla vita. Tra l’altro bisogna dire che è un rossetto pigmentato come pochi, una sola passata e siete a posto, giusto pochi ritocchi se siete state più caute nel stenderlo.
Oltre ad essere ben fermo quando lo si applica, resta ben saldo al suo posto anche durante la giornata, non si sposta, non si insinua nelle pieghe, non migra da nessuna parte, se vi capita di finire a tavola lui non vi abbandonerà, perderà giusto un po’ della sua lucentezza, ma solo un po’ mentre tutto il resto sarà ancora sulle vostre labbra. Questo rossetto se lo mettete al mattino, state pur certe di arrivare con tranquillità almeno a metà pomeriggio, ed in quel momento semplicemente ritoccatelo, per arrivare serene al momento dello struccaggio prima della buonanotte. Quando lo rimuoverete vi accorgerete che vi avrà tinto le labbra, vi svelerà quanto è pigmentato e con quanta forza ha tenuto tutto il giorno, per toglierlo vi servirà un buono struccante, un paio di passate per rimuoverlo del tutto e le vostre labbra saranno di nuovo nude.

Lo adoro, lo adoro come pochi altri rossetti, trovo che sia eccezionale e da quando lo possiedo ho la voglia di prenderne altri, tutti della stessa linea, poiché ho il sentore che possano essere tanto belli quanto lo è lui. Il prezzo in questo caso è la nota più dolente, assieme alla reperibilità purtroppo, siamo sui 16€ circa per il solo refill, la custodia è a parte è costa sugli 8€. Io l’ho acquistato con un po’ di sconto, con gli ultimi saldi Asos che purtroppo sono già terminati, non posso che raccomandarvi di tenere le antennine saldifere ben ritte durante i prossimi sconti stagionali perché vale davvero la pena approfittarne per acquistare questo rossetto, io credo proprio che in futuro non me ne farò scappare un secondo.
Lo consiglio? Sì, lo dico apertamente, è uno dei rossetti più belli che ho potuto provare e lo ricomprerei altre 100 volte.
E voi? voi avete mai provato questo prodotto?
un bacio

Leave a Reply