cantante colore contest Douglas profumerie fluo gioco maglietta Nicki Minaj opinioni Pink Friday preview profumo Talking about

Talking about: Douglas presenta “Pink Friday”, il primo profumo di Nicki Minaj

In occasione dell’uscita del profumo Pink Friday di Nicki Minaj, il primo profumo della stravagante rapper americana, Douglas, profumeria che presenta il profumo in esclusiva, indice una piccola campagna/contest coinvolgendo noi blogger in un gioco creativo e divertente.
Arrivano dunque il profumo, una t-shirt ufficiale di Nicki Minaj, colori per tessuto e pochissime indicazioni, ispiratevi a lei, ai tre vestitini che lei a creato per il suo profumo (la Nicki Minaj Couture) e decorate la maglietta seguendo la vostra creatività.
Sono stata subito entusiasta di questa iniziativa e subito ho cominciato a riflettere sul personaggio Nicki Minaj, una cantante stravagante, colorata, eccessiva e sgargiante, divertente per certi versi, che alterna look improbabili in un gioco di colori fluo, pelle e vinile, tra il sexy e una principessa dei fumetti.
Anche Pink Friday è un profumo che ispira tutto questo, è gioco, divertente, malizioso e un po’ sexy, dolce e un po’ frou frou, un profumo che fa pensare subito a lei, alla sua mania per il rosa, per i look stravaganti e per il suo modo di colpire il pubblico con i suoi colori e la sua personalità.
Pink Friday si ispira al suo primo album, è l’omonimo di questo e si basa su un mix di fragranze tutto particolare, note di testa ricche di frutti golosi mixate a note esotiche di carambola, mandarino e boysenberry, un particolare e gustoso mix di mora e lampone che colpisce il naso per la sua dolcezza; poi ci si addentra nelle note di cuore, dove la piramide olfattiva trilla di tonalità floreali, fior di loro e gelsomino ed infine le note di fondo, a chiudere il gioco di contrasti dolci e soavi, avvolgendo il tutto con note di vaniglia e di pera caramellata, muschi e legni.
Nicki Minaj Couture, FetishMinaj, Starship Minaj e La duchessa del rosa.
Il profumo è buono, intenso, divertente, io non amo le cose troppo dolci ma il mix di fiori lo rende più movimentato e meno zuccheroso, fa pensare a mondi lontani, battaglie spaziali, principesse delle fiabe e a colori pazzerelli, è un profumo che si porta volentieri quando ci si vuole sentire cariche di energia e di dolcezza, forse proprio come è Nicki, magari sotto tutti quegli strati di colore e i capelli rosa.
Per la mia maglietta ho deciso di ispirarmi al lato divertente della cantante, trasformandola in un vero e proprio personaggio dei fumetti, dei fumetti giapponesi per di più, giocando con i suoi colori chiave, il rosa, l’azzurro, l’oro, i toni fluo. Ho trasformato Nicki in un personaggio dei Manga, tra colore, glitter e note musicali, Che ne pensate del look che ho creato?

Giocare con Nicki e il suo profumo è stato davvero divertente, mi sono fatta guidare dalla sua energia colorata e mi sono lasciata ispirare dal mondo surreale che ha creato e da Pink Friday.
Il profumo di Nicki Minaj è già disponibile presso tutte le profumerie Douglas in tre formati, 100ml (49,95€), 50ml (39,95€) e 35ml (29,95€), per ulteriori informazioni vi rimando al sito e alla pagina dedicata a Pink Friday, http://www.douglas.it/douglas/Profumi-Donna-Fragranze-Nicki-Minaj-Pink-Friday_product_3000057897.html,  e vi suggerisco di dare una sbirciatina al punto vendita più vicino.

Vi è piaciuta questa iniziativa? cosa ne pensate della mia Nicki formato manga?

un bacio

n.b. i prodotti mi sono stati inviati a titolo gratuito da Profumerie Douglas  a scopo valutativo, non sono stata pagata per parlarne, scriverne, mostrare immagini, ne sono collegata in qualche modo all’azienda, non sono stata soggetta a condizionamenti e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni. 
Le immagini originali sono proprietà dei loro autori, le foto originali di What’s in my bag, create per l’articolo, e l’idea grafica che è andata a decorare la maglietta sono proprietà di What’s in my bag© 

6 Comments

Leave a Reply