chiacchiere Douglas Flowerbomb High Definition Blush lOccitane Make up for ever My Golden basket Nabla Nuxe preferiti del mese Preferiti di Dicembre

My Golden Basket: December 2013′ Favorites

Ultimo post sui preferiti dell’anno 2013, finalmente, mese dopo mese, siamo arrivati in Dicembre. Prima di attaccare con i post Top5 con i prodotti migliori dell’anno (come feci a Gennaio), voglio dedicare spazio ai prodotti preferiti/più usati di Dicembre, che in effetti sono abbastanza e che meritano il loro spazio e la loro gloria, come è stato per tutti quelli citati in questo spazio mensile.
Prima di svuotare il cestino, voglio ringraziare tutti voi per avermi spronata a scrivere questi post e di averli accolti con tanto entusiasmo, non credevo che ce l’avrei fatta a mantenere questo piccolo impegno, ed invece ci sono riuscita ed è anche merito vostro e del vostro gradimento.
Bando alle ciance e giù il cestino, ecco i prodotti preferiti del mese di Dicembre.

Skincare&Co: 
Qualche tempo fa scrissi un post dove vi mostrai tutti i prodotti viso che sto usando in questo periodo, proprio per questo non mi dilungherò molto in questo paragrafo, i prodotti che citerò li avete già visti lì e sentiti nominare (uno poi è famosissimo), quindi mi limiterò a menzionarli.
I prodotti viso preferiti di Dicembre sono in assoluto tre, c’è sicuramente Let the Good Times Roll/Maisenza di Lush (occhio che d’ora in avanti tutti i prodotti riporteranno il nome inglese originale!), il detergente/scrub viso del momento per me, poi la crema idratante Nirvanesque Enrichie di Nuxe*, crema idratante per pelli secche e molto secche dal profumo rilassante e dall’azione distensiva visibile ed efficace, ed infine Contour des Yeux Prodigiueux di Nuxe*, fondente e dal profumo agrumato, piacevolissimo da usare alla sera, ma ottimo da usare anche di giorno (nell’ultima settimana lo sto usando anche al mattino trovandolo più adatto al clima di questi giorni).
Bodycare&Co:
Nel reparto prodotti corpo arrivano delle novità e tornano delle vecchie conoscenze.
Tra i prodotti a marchio Douglas si possono trovare tanti prodotti davvero interessanti, in questi giorni sto provando diverse cose ed una di quelle che mi ha accompagnato per gran parte di Dicembre è stato il Beauty System Seathlasso Deo Spray*, un deodorante spray delicato dal profumo marino. A me piace, è delicato sulla pelle, non contiene alcol, non irrita, non lascia tracce sui vestiti e mi mantiene fresca fino alla sera, cosa importantissima.
Il secondo prodotto per il corpo che più ho amato è Regina di Rose di Lush, Gel Doccia che ho comprato quasi per caso e che è una vera e autentica meraviglia. Lava bene, lascia la pelle morbidissima e profuma di rose appena sbocciate e di dolcezza senza essere stucchevole. Piccolo aneddoto: la prima volta che ho usato questo gel doccia ero in piscina, ne ho versato alcune gocce sulla mano e cominciato a passarlo sul corpo, in un nanosecondo si è liberato nell’aria un aroma di fiori e di rosa che si poteva avvertire in ogni angolo della zona dedicata alle docce, fino al corridoio, tanto che ad un certo punto ho sentito passare un gruppetto di ragazze che si sono fermate un secondo ed annusando l’aria hanno detto “ma cos’è questo buon profumo?”. 
L’ultimo prodotto corpo è una crema mani di L’Occitane, ogni tanto ve ne mostro una nuova, sapete che le adoro, le finisco e dopo non sono in grado di passare ad altre marche, torno sempre di queste al burro di karité. Stavolta la scelta è ricaduta sulla Crema mani al burro di Karité Jasmin Passion, ovvero profumata al gelsomino, un profumo delicato delicato, purtroppo poco persistente. A me piace questo prodotto, le creme al burro di Karitè di L’Occitane mi aiutano a mantenere le mani idratante e difese dal freddo, sulla mia pelle funzionano bene ed anche se spesso mi dico che dovrei cambiare, mi rendo conto che ormai ci sono troppo affezionata e non riesco a passare ad altri prodotti. Piccola nota: Quando scegliete queste creme mani, se cercate un prodotto molto idratante, orientatevi su queste al burro di Karité che possono essere con o senza profumazione. Questo marchio ha tanti prodotti per le mani e tanta scelta, alcune creme però sono idratanti leggeri, dunque state attente quando le acquistate e leggete bene il nome del prodotto e cosa contiene o rischiate di acquistare una crema meno idratante rispetto a quello che volete, o di contro ad un prodotto troppo nutriente.
Makeup&Co:
Grande fermento in Dicembre sui prodotti Make up, ho provato davvero tante cose e ne ho ancora altre da provare, se riesco a darmi una mossa con le review e a riprendere il ritmo, presto avrete succosi post da leggere.
Intanto vi dico quali sono stati in assoluto i miei preferiti e il primo tra tutti è senza dubbio il fondotinta Sheer and Perfect di Shiseido*, che uso da un mese ormai e che non ho alcun timore di etichettare come “il mio fondotinta della vita”. Sono davvero potentemente conquistata da questo prodotto, è uno fondotinta leggero dalla coprenza media e dalla consistenza leggera, ha un tocco leggerissimo sulla pelle, letteralmente si fonde con essa e crea un effetto tra i più naturali ch’io abbia potuto verificare fino ad adesso. La cosa magica è che questo fondotinta è studiato e pensato per uniformare le discromie della pelle, creando la perfezione dando al viso una luce naturale ed uniforme. Non aggiungo altro, vi dico solo che la review arriverà e sarà dettagliatissima, questo è un ottimo prodotto e se vi sono fanciulle dalla pelle secca all’ascolto, con le guance rosse e che amano i fondotinta leggeri come seta, state in allerta, potrei seriamente tentarvi con questo prodotto. Ah sì, in foto vedete l’expert face brush di Real Techniques, l’ho inserito nella foto perché ormai lui e il fondotinta di Shiseido sono inseparabili.
Dopo il fondotinta, sempre per il viso abbiamo due blush, entrambe delle novità, la prima è di TheBalm, giunta in Italia finalmente dopo mesi di attesa da parte della sottoscritta, il blush Instain nel colore Argyle, ed il secondo è uno dei nuovissimi HD High Definition blush (n°225) di Make up for ever* che usciranno a Gennaio e che vi mostro in assoluta anteprima. I due prodotti sono estremamente diversi nella formula, il primo in polvere mentre il secondo è un particolare cream to powder, accomunati però da una pigmentazione eccezionale e da una elevatissima durata. 
Sugli occhi due ombretti tra tutti hanno trionfato, in assoluto Interference di Nabla Cosmetics, un grigio-viola magico, bellissimo e luminoso, e l’ombretto Absolute Douglas “In love with…”25* della collezione Natalizia di Douglas, un marrone freddo shimmer bellissimo e pigmentatissimo. 
Per le labbra non posso che farvi vedere di nuovo il Chubby Stick 06 Roomiest Rose di Clinique, appena recensito sul blog, e un altro prodotto della collezione make up natalizia di Douglas, il gloss Absolute lips In love with..30*, un adorabile color lampone super coprente, che ha il vizietto di spandersi un po’ sulle labbra purtroppo ma che ha un colore talmente bello che è impossibile non innamorarsene (e per evitare la deriva del prodotto basta una semplice matita labbra trasparente).
Nailcare&co:
In ambito unghie ho avuto pochi grandi autentici amori in Dicembre, forse l’unico smalto che mi ha davvero suscitato entusiasmo è stato questo Sugar Effect di Wjcon, il n°802, che racchiude in se alcuni dei miei grandi amori: l’argento, il viola, i glitter e l’effetto materico.
La vera novità è la Stay Strong nail hardener pen della linea Nails Hands Feets di Douglas*, un comodo prodotto in penna che serve a rendere le unghie più forti e che è facilissimo da usare e dona un effetto immediatamente percebile, le mie unghie ultimamente si sfaldavano parecchio, da quando lo uso prima della manicure vedo che succede molto meno. 
L’ultimo prodotto tra i preferiti del mese è senza dubbio Solaroil di CND, che mi piace menzionare ogni tanto, giusto a ricordarmi che miglior prodotto per cuticole non c’è al mondo e la sua capacità di nutrire e idratare è unica, vari altri prodotti a lui vicini possono avere degli effetti simili, ma quello che dona SolarOil, ovvero delle unghie curate, con le cuticole disciplinate, nutrite e idratate, non lo può dare nient’altro. Almeno per me.
Fragrance&Co:
Quest’anno per il mio compleanno (che cade i primi di Dicembre) ho chiesto in regalo un profumo, dato che era da quasi un anno che non ne compravo uno per me. Sono andata da sola a sceglierlo, con cura certosina ho sondato tutti i possibili nomi, ci ho messo parecchio per individuare quello che volevo e non l’ho acquistato al primo colpo, bensì al terzo, se non addirittura al quarto.
Annusa che ti annusa e cerca che ti cerca, alla fine la scelta è ricaduta su un profumo, su Flowerbomb di Viktor&Rolf, una meravigliosa e letterale esplosione di fiori sensuali che sto amando giorno dopo giorno.
La piramide olfattiva di questo profumo è particolarissima, nelle note di testa, quelle che stuzzicano e pizzicano il naso ci sono note di bergamotto e the verde, esse attirano l’attenzione e la riportano sulle ammalianti note di cuore. Al centro del profumo infatti vi sono il gelsomino sambac, la fresia, la rosa centifolia e l’orchidea, un mix floreale delicato e sensuale che mi fa sentire elegante, mi da l’idea che potrei muovermi nello spazio quasi sfiorando il suolo o ciò che mi sta intorno, mi fa sentire eterea ecco, anche se ovviamente non lo sono. 
Le note finali sono solo due, muschio e patchouli, un delicato mix perfetto per sostenere le note di cuore e dare vita alla magia di questo profumo.
Sì, di questo profumo mi sono innamorata, e non penso di dover aggiungere altro per dimostrarlo.
Ed eccoci qua dunque, il prossimo post sui preferiti sarà quello dedicato al mese di Gennaio, mentre nei primi giorni del 2014 scriverò le mie classifiche dei migliori prodotti che hanno accompagnato tutto il mio 2013.
Cosa ne pensate dei miei preferiti di Dicembre?
un bacio
N.b. i prodotti contrassegnati con * mi sono stati inviati a titolo gratuito dalle rispettive aziende a  a scopo valutativo, non sono stata pagata per parlarne, scriverne, mostrare immagini, ne sono collegata in qualche modo all’azienda, non sono stata soggetta a condizionamenti e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni.

18 Comments

Leave a Reply