a close up on make up blush capelli gessetto Like a Doll Cheek & Hair opinioni Pupa milano recensione review

A close up on make up n°276: Pupa Milano, Sporty Chic Collection, Like a Doll Cheek&Hair n°001 e 002

Inizio oggi il ciclo delle recensioni dedicate alla collezione Sporty Chic di Pupa Milano, oggi si parlerà dei blush, in seguito dei rossetti e degli smalti, ed in ultimo di ombretti ed eyeliner. 
La collezione Sporty Chic è uscita sul mercato da poco, ha suscitato un po’ di perplessità inizialmente, per via dei colori pastello e fluo che la caratterizzano, io stessa quando l’ho vista per la prima volta sono rimasta un po’ ad osservarla prima di cominciare ad apprezzarla davvero.
I portagonisti di oggi, i particolari Like a Doll Cheek&Hair sono il mio prodotto preferito della collezione e quello che ho senza alcun dubbio utilizzato di più, sono dei blush interessanti e insoliti e anche se sono certa che abbiano destato un po’ di perplessità, credo che piaceranno molto anche a voi.
Se volete saperne di più questa è la recensione di Like a Doll Cheek&Hair di Pupa Milano, buona lettura!  

Packaging e dettagli…
Le scatoline della Sporty Chic di Pupa sono carinissime, quelle dei blush ancor di più, con la loro forma quadrata, i colori pastello e i motivi grafici della collezione, mi fanno quasi pensare a dei dolcetti. 
Il blush vero e proprio è ancora più grazioso, la forma è quella di un timbro, con la base spessa che consente di essere acchiappato tra le dita e maneggiato, la cialda protetta da un tappo a vite trasparente che permette di vedere il colore del prodotto e distinguerli a vista. A me piacciono tanto, mi ricordano dei dolcetti, e non solo per i colori deliziosi delle cialde.
La quantità è pari a 3g, la PAO 12M.

Descrizione, formulazione e varie…
I Like a Doll Cheek&Hair sono dei blush gessetto, che si possono usare sia sul viso che sui capelli per creare delle ciocche colorate. Mi rendo conto che quest’ultima cosa vi perplimerà un po’, ma fidatevi, in realtà se si prova la cosa è divertente e non vi nascondo di aver apprezzato questi blush anche per questo secondo divertente utilizzo.
Parlo di blush gessetto perché la consistenza è proprio quella di un gesso in un certo senso, anche se 10 volte più setoso e morbido di un qualunque gessetto, gradevolissimo al tatto e piacevole da usare sulla pelle. Si applicano davvero facilmente, si può decidere di applicarli direttamente dalla cialda picchiettandola sulle guance e poi sfumando ben bene; utilizzando un pennello, un modo classico e direi più che efficace anche con questi blush, oppure con le dita. Sui capelli invece si applicano passando la cialda direttamente sulla ciocca, lasciando che il prodotto rilasci la sua polvere e colori dove deve.

Lo 001 è un bel color albicocca, fluo nella cialda e brillante anche sulla pelle, lo 002 invece è un rosa fluo chiaro, un po’ caramella e con un bel sottotono freddo, entrambi regalano un effetto fresco e luminoso sul viso, lo accendono di quel tocco di colore che ricorda subito la primavera e ti fa sembrare riposata, felice e serena, e anche un po’ bambolina.
La loro polvere così particolare si sfuma sulla pelle davvero facilmente, hanno una pigmentazione davvero elevata, anche perché il doppio uso richiede di avere pigmento a sufficienza per poter colorare anche il capello, senza però macchiare (e ciò vale anche se utilizzati per creare ciocche colorate). Sono forse un pochino polverosi, senza però essere svolazzanti o farinosi, nel complesso utilizzarli è facile e non creano problemi di sorta.
Mentre sul viso una volta applicati durano tutto il giorno (e li amo per questo), sui capelli hanno bisogno di un colpo di lacca per reggere e restare visibili tutto il giorno, ma qualche ora resistono anche da soli, penso che giocherò di più con loro quando si avvicinerà l’estate e non escludo di uscire la sera con qualche ciocca dalle punte rosa caramella.

Sono stata indecisa fino all’ultimo su qualche colore preferisco tra i due, inizialmente il feeling è scattato subito con lo 002, il rosa (una cosa quasi scontata per chi mi conosce), ma pian piano lo 001 si è fatto strada e si è conquistato stima e rispetto: è un colore che dona un effetto subito naturale sulla mia pelle, più naturale rispetto al rosa chiaramente e uso dopo uso si è alla fine conquistato il suo spazio tra i miei prodotti quotidiani. Oggi penso che entrambi siano molto belli, ma lui, lo 001, forse un po’ di più.

Conclusione…
I Like a Doll Cheek&Hair sono forse i prodotti che hanno dato più da pensare a chi ha visto la collezione, ma per me sono i più carini e forse forse i miei preferiti. In verità utilizzando gli ombretti, le palettine, i rossetti della Sporty Chic, toccando con mano tutti i prodotti tante delle mie perplessità iniziali si sono dissipate, come per i blush di cui vi parlo oggi. La mia opinione su questa collezione è totalmente positiva, ho trovato qualità, qualche azzardo cromatico (che poi vedremo insieme), ma in generale un desiderio di proporre qualcosa di nuovo, e anche divertente, un invito a giocare questa primavera, e io personalmente l’ho colto al volo.
Il prezzo di questi blush è di 14,50€, ma come al solito vi consiglio di girare un po’ per vedere le varie offerte tra le profumerie. Vi lascio anche il link alla pagina di Pupa dedicata alla Sporty Chic, per chi di voi vuol curiosare un po’: Sporty Chic
Li consiglio? Io li ho trovati insoliti e carini, quindi sì li consiglio, e non posso che suggerirvi lo 001, il mio pupillo.

E voi? voi avete provato questo prodotto?

un bacio

p.s. come vedete sto facendo un po’ di cambiamenti sul blog, sto provando ad utilizzare delle immagini più grandi, per far sì che tutto sia più visibile, avere un feedback da voi sarebbe importantissimo. Siete riusciti a caricare la pagina con facilità? le immagini più grandi vi piacciono o preferivate il vecchio formato? Che ne pensate della nuova immagine e dei nuovi colori del blog? Fatemi sapere!

n.b. il prodotto mi è stato inviato in omaggio a scopo valutativo dall’azienda, non sono pagata per parlarne, mostrare immagini o altro, non sono collegata in alcun modo all’azienda e questa è solo la mia onesta e personale opinione basata sulla mia personale esperienza con questo prodotto

Leave a Reply