Beauty notes blush leopardato Diego Dalla Palma Nars ombretto bifasico Organic wear mascara Physicians Formula Pupa milano Pure Matte Lipstick Rebel Icon

Beauty notes: Discoveries and true loves

Beauty notes della settimana, in questo nuovo post ho raccolto un po’ di prodotti vecchi e nuovi sui quali mi sembra giusto e doveroso spendere almeno un paio di sacrosante parole. 
Ormai sono in pieno mood autunnale, ogni scusa è buona per indossare un bel rossetto scuro e sono andata a ripescare nei cassetti un mio vecchio preferito, ma anche un certo colore che aspettavo di sfoggiare proprio in questo periodo. Durante il ripescaggio nei miei cassetti sono venuti a galla un altro paio di prodotti, un mascara e una matita assai particolare, che non avevo ancora utilizzato e che aspettavo di provare al momento giusto. Poi che fai, non vogliamo mettere in questo post anche un paio di prodotti novità? non sia mai, specie visto che sono prodotti che incuriosiscono e di cui mi avete chiesto più informazioni.
Vi parlerò di Nars, Pupa Milano, Physicians Formula e Diego dalla palma. Ah, e anche di Wycon!
Se volete saperne di più meglio che vi accomodate.  

Dark lips are a statement…
È tornato l’autunno e io ho rispolverato il mio adorato Audacious Lipstick “Audrey”, di Nars ovviamente, ed è stato come riabbracciare un vecchio amico. Quanto amo questo rossetto, lo presi proprio di questi tempi lo scorso anno ed è uno dei miei rossetti più belli. Prima o poi stilerò una classifica dei miei rossetti preferiti di tutti i tempi, è una cosa che vorrei fare da tanto, a voi piacerebbe?
Torniamo ad Audrey per ora, lasciatemi rinnovare il mio amore per lui: rossetto insolito e particolare, si avvicina al rosso ma non lo è davvero, scuro ma non cupo, elegante ed avvolgente, un po’ sangria e un po’ anche marsala, intenso e meraviglioso. Con Audrey non sbaglio mai, è sempre una scelta perfetta.
Nars è uno dei marchi che più mi affascinano e mi piacciono, ed è proprio di Nars l’altro rossetto protagonista di questo inizio d’autunno che voglio segnalarvi, ma di un’altra tipologia, si chiama Mascate ed è un Pure Matte Lipstick*.
Dei prodotti labbra di questo marchio si sente parlare moltissimo, ma sempre degli stessi, dei matitoni ad esempio, e ultimamente anche degli Audacious. E i Pure Matte? perché ne parlano in pochi? è un peccato, se sono tutti quanti come Mascate vi state perdendo dei gioielli.
I Pure Matte sono dei rossetti opachi, coprenti e pigmentatissimi, morbidi durante la stesura, e Mascate è un rosso scuro che vira un po’ al mattone, molto attuale come tema cromatico, ed ovviamente adatto alla stagione autunnale. Mascate è quel tipo di rossetto che quando lo indossi cattura la scena: disegna le labbra, crea l’atmosfera, e rende qualunque look sofisticato. L’unica critica che posso muovergli è quella di tendere a seccare un po’ le labbra, ma è proprio l’unica.
Di lui torneremo a parlare, nel mio pentolone da blogger ribolle una review che spero di pubblicare presto.

L’ultimo prodotto labbra del cuore di questo periodo è un’altra riscoperta, la matita occhi-labbra n°49 di Diego dalla palma, un regalo di un’amica alla quale avevo dato poca giustizia e che sto riscoprendo volentieri come matita labbra per colori come Mascate, ma anche rossetti come Domina di Nabla. Si tratta di una matita di un bel marrone caldo, un po’ rossiccia ma non rossa, decisamente attuale come tonalità e dalla doppia funzione: matita occhi o matita labbra.
Io la uso prevalentemente per le labbra ultimamente, con i rossetti è perfetta, ed è proprio il colore giusto per i colori più scuri, contorna le labbra con precisione, scrive bene, ed è morbida al punto giusto.

Keep your eyes open…
Sono sicura che sarete tutte colpite da quello strano prodotto a forma di foglia che vedete in foto, e di certo in molte lo avete anche riconosciuto, si tratta del mascara Organic Wear Jumbo Mascara di Physicians Formula*. 
Ho tanti preferiti di questo brand, come l’Happy Booster Blush o il Powder palette mineral blush, con i mascara ho avuto alti e bassi, e in questo momento ho iniziato un nuovo mascara con cui però sto avendo una buona esperienza. Non avevo alte aspettative, i precedenti erano deludenti, il Jumbo Mascara invece si comporta degnamente, volumizza e allunga anche un po’, si stratifica bene e si può usare combinato con altri mascara. L’effetto è visibile, niente di drammatico certo, ma si vede che si indossa il mascara e per il giorno va più che bene, vengono fuori un bel paio di ciglia a bambolina perfette da abbinare ad un trucco occhi un po’ fumoso e sfumato. Un difettino è che non regge l’acqua in nessun modo, quindi occhio, non usatelo in giornate molto calde.

La scoperta della settimana scorsa è un prodotto occhi acquistato al volo, l’ombretto bifasico Liquid Pearl di Wycon della collezione Rebel Icon. Sì, ho detto bene, ombretto bifasico, è liquido in sostanza, ma funziona esattamente come fosse un prodotto in crema, solo che prima di usarlo va agitato ed è dotato di contagocce. Per applicarlo basta fare così: ne prendi una piccola goccia, prelevi con il polpastrello/pennello e picchietti il prodotto sulla palpebra.
Io ho comprato il colore 02 Bronzo rosato, un grazioso oro rosa, ma ci sono tantissime opzioni più divertenti e più colorate; il finish di questi ombretti è metallizzato, quasi foil (effetto “foglia metallica”), e sono luminosissimi e pieni di riflessi a seconda del colore che scegliete.
Sono interessanti secondo me, e anche un po’ diversi dal solito, ogni tanto è bello scoprire qualcosa di nuovo davvero.

I love having fun with make up…
Da qualche giorno ho ricevuto la collezione autunnale Soft&Wild di Pupa Milano*, tutta rosa e maculato, fatta di colori neutri, un mood un po’ anni 60 e un packaging leopardato molto divertente.
Il Maxi Blush Illuminante è pezzo più divertente e carino, io vado quasi sempre pazza per i blush delle edizioni limitate di Pupa e questo non fa eccezione: è profumato, ha un bel packaging ed è di un bel colore.
Come tipo di prodotto mi ricorda un po’ il Color Touch highlighter della collezione 50’s Dream di un paio di primavere fa, ma questo però è più blush e forse anche più carino. Il colore è un rosa un po’ fluo molto chiaro, è carino, molto freddo, ma grazioso, pensavo mi stesse male e invece lo porto con molta disinvoltura ed è il blush che sto usando di più, crea un contrasto divertente quando porto dei rossetti molto scuri e su un trucco un po’ più soft è il pezzo forte che dona colore al mio viso.

Ombretti liquidi, matite occhi e labbra, blush leopardati, mascara a forma di foglia, in questo post si è parlato davvero di un po’ di tutto!
Che ne pensate? avete provato qualcuno di questi prodotti? avete spolverato i vostri rossetti autunnali? raccontatemi, quali prodotti avete scoperto o riscoperto in questi giorni o qual è il prodotto che state cercando?

un bacio

N.b. i prodotti contrassegnati con * mi sono stati inviati a titolo gratuito dalle rispettive aziende a  a scopo valutativo, non sono stata pagata per parlarne, scriverne, mostrare immagini, ne sono collegata in qualche modo all’azienda, non sono stata soggetta a condizionamenti e quelle che esprimo sono le mie oneste, obiettive e personali opinioni.

No comments

Leave a Reply